Gervinho, Sabatini non è tornato a mani vuote


Probabilmente nessuno ci aveva creduto molto; probabilmente nessuno aveva pensato davvero dai due giorni a Londra Sabatini fosse tornato davvero a mani vuote. Non è da lui. Non perché sia infallibile, ma perché Walter Sabatini è una persona estremamente risoluta. Vuole portare Gervinho a Roma e conta di farlo: Garcia ha chiesto l’ivoriano, giocatore chiave per il suo gioco. La differenza fra domanda e offerta è minima, nel senso che non appena la Roma farà un altro piccolo passo in avanti, strapperà il giocatore. Intanto, però, Sabatini ha pensato ad accordarsi con il giocatore ed a “siglare” un accordo con Gervinho, anche per mettere pressione all’Arsenal. Il club londinese non punta più sul giocatore, separato in casa, ha speso molto per lui e si rende conto che è meglio accettare le offerte della Roma, unico club che si è spinto oltre il semplice interessamento. Nei prossimi due-tre giorni avremo novità in questo senso. La Roma resta vicina all’ivoriano: è stato definito da un addetto ai lavori “matrimonio che s’ha da fare“.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Sempre più vicino Belotti alla Roma: le ultime notizie in merito

17 commenti su “Gervinho, Sabatini non è tornato a mani vuote”

  1. L’icipit è da campagna elettorale pro-Sabatini, ne parla nei termini entusiastici che “Il Giornale” riserva esclusivamente a Berlusconi. Gervinho all’Arsenal non serve più, c’è la volontà di cedere e il gradimento del giocatore. Ovvio che l’affare si farà. Qui invece sembra lo si provi a far passare come un’epica impresa, come se arrivasse Cristiano Ronaldo per du’ scudi e una cassa di birra…

    Rispondi
  2. Acho que, o unico problema do Gervinho e, a qualidade de remate ao gol,
    ele nao tem essa precisao toda!!
    Mas de resto, eu achei ele um grande jogador, principalmente, nos dribles, e nos passes!!!

    Vem Gervinho!!! Roma te aguarda!!!

    Rispondi
  3. diciamo ke x come siamo messi e come la vedo io x ora ce la potremmo giocare tranquillamente x una posiozione tra la 6* e l 8* posizione senza alcun problema se poi si fanno un altro paio d sforzi come si deve e le altre riposano un po magari difficilmente ma dovremmo potercela giocare alla pari x un posto tra la 4* e 6* posizione. Ovviamente spero d sbagliarmi ma ormai ho imparato ad esser realista o almeno c provo 🙂 !!!FORZA ROMA!!!

    Rispondi
  4. credo che gervinho sarà benvoluto.
    ricordiamo del caso del vecchio . quando la curva vede che sputi sangue e sudore ad ogni partita ne diventi l’idolo e nessuno ti fischierà mai.
    lui è così uno di cuore con discreta tecnica.

    Rispondi
  5. @core_giallorosso: è piu forte totti a 37 anni sulla fascia….hai ragione :mrgreen: ma perche avemo preso qll pippa de jedvaj quando potevamo riprendere aldair o viechowood?

    Rispondi
    • @Monkey.D Luffy: Tutto giusto. Se giocherà le stesse partite vedremo se collezionerà lo stesso score di Totti (ovviamente senza rigori) e lo stesso numero di assist. Io non sono contro Gervinho, ma io i giocatori li valuto per il rendimento e non per la carta d’identità. Se Batigoal segnasse ancora a raffica per me potrebbe giocare pure ora nella Roma.

      Rispondi
  6. Il problema di Gervinho alla Roma non saranno i suoi piedi un po’ fucilati. Calciatori come Gervinho che corrono tanto possono sempre servire.

    Il problema sono alcuni tifosi della Roma che ai primi errori di questo calciatore cominceranno a fischiare, magari costringendo l’allenatore a rimettere sul campo quel calciatore che la fascia proprio non puo’ farla.

    Bisognerebbe fare uno sforzo in piu’ e comprare un pezzo da 90 per la fascia. Solo cosi’ si prenderebbero due piccioni con una fava.

    Rispondi
    • @AsRomaUK: la roma per prendere un pezzo da novanta se deve vende mezza squadra allora non lavete capito se saremo presi perculo da mezza serie a io spero mi sbaglio ma semo da 8 ho 9 posto punto aprite locchi che se va via pure osvaldo semo finiti destro a un problema al giniocchio e quel problema seloportera dietro per molto tempo quindi uno come destro non si fa unanno intero

      Rispondi
  7. Questo giocatore è sottovalutato molto. .. sarà una sorpresa x molti. Tecnicamente è bravo veloce e con il fiato di un mediano

    Rispondi
  8. Sara’ anche vero che ha i piedi non proprio delicati, “per quanto visto su You tube”, c’e’ pero’ da dire che questo la fascia la mangia, e bene o male qualcuno se lo porta dietro, magari dandoci la superiorita’ numerica al limite dell’area, cosi si spiegherebbero tutti gli allenamenti fatti a Brunico sui tiri al volo dal limite…hai visto mai

    Rispondi
    • @ciuffa1962:
      esatto non è un campione ma corre tanto. ed è quello che ci serve uno largo a sinistra che corra molto. nel calcio odierno nessuno si può permettere gente che cammina per il campo

      Rispondi
    • Certo via osvaldo e dentro gervinho non se po senti’ è ora che fanno il colpo o non c’è competizione ragazzi@ciuffa1962:

      Rispondi

Lascia un commento