Di Marzio (Sky): “La Roma deve essere ceduta”

Gianluca Di Marzio, noto telecronista di Sky sport ed esperto di mercato, parla sul sito calciomercatonews.com del futuro della Roma, Di Marzio anticipa che Ranieri potrebbe andare sulla panchina della Roma ma dichiara chiaramente che la Roma potrà vedere la luce solo in caso di cessione societaria ad un gruppo forte e solido. Quale sarà il prossimo allenatore della Juventus?
"Alla Juve stanno lavorando in silenzio, c’è qualcosa sotto. Ranieri non è stabile, mi sembra di vedere la stessa situazione che ha vissuti Deschamps, hanno comprato Cannavaro e stanno concludendo per Diego, due giocatori che Ranieri non vuole, con la differenza che il francese si è dimesso, mentre Ranieri non lo farà".
Nel caso in cui la sua esperienza a Torino terminasse in estate, dove potrebbe andare?
"Il suo futuro in Italia è molto limitato, forse alla Roma, ma non ci sono stati ancora contatti".
A proposito di Roma, crede che la società giallorossa verrà ceduta?
“Spero per la tifoseria che la Roma venga ceduta, perché non è possibile comprare un giocatore all’anno e sperare che questo innesto porti ad un salto di qualità; potrebbero arrivare anche azionisti di minoranza, ma chi è disposto a mettere soldi e a non avere voce in capitolo? L’anno scorso ha aspettato l’ultimo giorno di mercato per comprare Diamutene, poi è arrivato in prestito e durante la stagione ha giocato Cassetti. Ben vengano soldi nuovi che la riportino a vincere, costruiscano lo stadio e migliorino la rosa.”

 

Condividi l'articolo:

6 commenti su “Di Marzio (Sky): “La Roma deve essere ceduta””

  1. il cretino non sa neanche che diamoutene è stato acquistato a gennaio e che cassetti non ha giocato mai perchè sempre infortunato……….

    Rispondi

Lascia un commento