Andreazzoli nel post partita di Inter-Roma 2-3

Andreazzoli nel post partita di Inter-Roma 2-3

Aurelio Andreazzoli, allenatore della Roma, ha parlato a Rai Sport della semifinale dispitata tra Inter e Roma vinta dai giallorossi:

SUL CAMBIAMENTO NEL SECONDO TEMPO

“Giocando così ho detto che non potevamo passare e che ci dovevamo scuotere, siamo stati troppo passivi e subivamo. Poi quando abbiamo giocato con ordine abbiamo dimostrato di essere forti”.

SUL GIOCO DELLA ROMA

“Questa squadra aveva un gioco ma andava migliorato e così ho fatto, erano sfiduciati e dovevano avere nuovo entusiasmo e appartenenza. Adesso sono anche tornati calciatori che avevano problemi ed io sono soddisfatto. Non siamo ancora al massimo ma va bene così.

SUL PRIMO TEMPO

“E’ stato sbagliato l’approccio alla gara, non è stato un problema fisico. Non è la prima volta che facciamo così. Ma loro sono bravi a recuperare energie e rimontare.

SUL 4-3-3

“Adesso mi da più garanzie quando gli avversari giocano con una punta come stasera, lo hanno impostato bene. Noi non abbiamo uno schema base”.

SULLA LAZIO

“Ora c’è il Pescara e penso al Pescara. In Serie A adesso la classifica è cambiata da quando sono subentrato e dobbiamo migliorarla”.

SULLA FINALE

“Quando sono arrivato avevo degli obiettivi tra cui fare questa finale. Adesso contro la Lazio avrà tutto un altro sapore ma non dobbiamo puntare solo su quello. Non possiamo pensare solo a quello e dobbiamo avere rispetto per i tifosi, per la società e per noi stessi.

Photo Credits | Getty Images

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

4 pensieri su “Andreazzoli nel post partita di Inter-Roma 2-3

  1. Il primo tempo c’era da mettersi le mani tra i capelli.
    E comunque io vedo ancora molte lacune. A dispetto del recente passato, ora la fortuna ci assiste un po’. Ma non possiamo farci sempre affidamento.

  2. Finalmente una bella Roma…un secondo tempo che mi ha ricordato molto la Roma di Spalletti…come carattere intendo…al di là dello schema di gioco…una Roma propositiva,pronta a ripartire e rapida a passare il centrocampo…questa è la Roma che preferisco…e poi Mattia Destro ha ricominciato a segnare…spero sia l’uomo in più del finale di stagione…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.