Cinquina del Palermo, Floccari trascina l’Atalanta


A Bergamo, l’Atalanta batte il Torino 2-0 grazie a una doppietta di Floccari, al rientro dopo due turni di stop. Gli ospiti sfiorano il vantaggio in avvio di partita con Bianchi, che di destro centra la traversa. Dopo l’intervallo, l’Atalanta si sblocca: Guarente mette in mezzo per la testa di Floccari, stacco perfetto e Sereni è battuto. L’attaccante nerazzurro concede il bis al 28′ in contropiede, dribbla anche Sereni e archivia la pratica. A Reggio, il Napoli non va oltre l’1-1: gli amaranto ci provano a rovinare l’esordio dell’ex ct dell’Italia sulla panchina partenopea. Al 27′ Cozza innesca Corradi che di sinistro beffa Navarro in uscita. Nel secondo tempo, però, il Napoli reagisce. Al 64′ Puggioni, in uscita su Zalayeta, perde il pallone: Lavezzi ringrazia e firma il pareggio. Finisce 1-1 anche fra Udinese e Catania. Mascara ci ha preso gusto e, dopo il gol da centrocampo contro il Palermo, si ripete contro i friulani: al 25′ il bomber degli etnei vede Belardi fuori dai pali e lo beffa dai 40 metri. A metà ripresa entra Quagliarella e l’Udinese pareggia: Bizzarri salva sulla punizione di D’Agostino, ma l’attaccante in mezza rovesciata non fallisce il tap-in. Nel finale, la squadra di Marino sfiora il gol-vittoria con Floro Flores che centra il palo.


Lascia un commento