Inter-Roma: Spalletti squalificato, Roma multata

Luciano Spalletti è stato squalificato per una giornata. Motivo: insulti all’arbitro dopo Inter-Roma. Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel lo ha fermato «per avere, al termine della gara, rivolgendosi al Quarto ufficiale, contestato l’operato arbitrale con un’espressione insultante e provocatoria». Fra l’altro la Roma è stata multata perchè i propri sostenitori hanno rivolto offese razziali a Balotelli, dopo il rigore realizzato dall’interista. Roma multata di 8.000 euro per i buu dei tifosi giallorossi a Balotelli contro l’Inter. «Per avere suoi sostenitori- si legge nella nota del giudice sportivo Gianpaolo Tosel- in due occasioni nel corso del secondo tempo, intonato cori costituenti espressione di discriminazione razziale nei confronti di un calciatore della squadra avversaria». Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel, per le partite della settima giornata di ritorno di serie A, ha squalificato quattordici giocatori. Tre turni ad Ariatti (Lecce), una gara di stop invece per Manfredini (Atalanta), Bresciano e Migliaccio (Palermo), Favalli (Milan), Franceschini, Padalino e Palombo (Sampdoria), Legrottaglie (Juventus), Mantovani (Chievo), Matheu (Cagliari), Vargas (Fiorentina), Vieira (Inter) e Paolo Zanetti (Torino).

21 pensieri su “Inter-Roma: Spalletti squalificato, Roma multata

  1. Ma se tutti gli allenatori delle altre squadre sono d’accordo a dire che hanno subito dei torti dalla squadra di moratti &mourinho,perchè( visto che tanto il risultato della partita non sarebbe diverso)la domenica non fanno riposare i loro atleti e mandano in campo le riserve?

  2. VERGOGNAAAAAAAAAA…INCREDIBILE…assurdo…senza parole…é la cosa piu vergognosa…sono deluso davvero delle persone con autorità su questo campionato…

  3. non volevo crederci.. che amarezza!! Vicina a Spalletti, alla società, alla Rosa e a tutti i Giallorossi!! Stringiamo i denti.. GRANDE ROMA GRAZIE ROMAAAAAAAA!!!! :18:

  4. Direi che oramai ci siamo abituati, ma mi rode troppo per farlo.
    Il dopo partita se possibile e’ stato addirittura peggio della gara in se per se.
    Quando leggo che Abete dice ” GODIAMOCI QUESTO 3 A 3 SPETTACOLARE E NN FACCIAMO POLEMICHE” il fegato quasi mi scoppia…. Sono davvero stanco….disilluso da tutto cio’ che il calcio e’ diventato….Solo la Roma riesce a farmi passare le paturnie di una settimana lavorativa, se la lega mi toglie anche il piacere di esultare per una partita vinta sul campo rischio na crisi di nervi!
    Teniamo duro ragazzi. Grande roma e grandi tutti i romanisti.

  5. ke skifo de calcio…tutti contro di noi ce lanno!..i cori di che come se non li fa nessuno solo perke e la roma lanno multata perke se era linter nn gli facevano niente :13: __FATE QUALCOSA! DAJE ROMA DAJEE SPACCAMO ER CUL* A TUTTI! :27:

  6. QUESTA E’ LA CILIEGINA SULLA TORTA, CI VORREBBE UNA PRESA DI POSIZIONE FORTE DA PARTE DELLA SOCIETA’, O CAMBIA IL VENTO PRO MILANO-TORINI O IL CAMPIONATO SE LO GIOCANO DA SOLI. CHE SCHIFO, CHE VERGOGNA, CHE NAUSEA.
    MA COME SI FA A SEGUIRE ANCORA STO’ CALCIO.

  7. [quote comment=”46808″]Dobbiamo lasciar perdere il campionato e buttarci tutti sulla champions senza paura ne timore di nessuno, dobbiamo far giocare la primavera in campionato in segno di rivolta, tanto pure si sa come andrà a finire(inter campionato e juve coppa italia) e buttare tutte le forze sulla champions che mai come quest’anno si gioca a Roma e mai come quest’anno abbiamo l’occasione della vita per vincerla e sbatterla in faccia ai potenti del calcio italiano che poco possono(almeno si spera) al di fuori dell’italia.[/quote]
    io sono d’accordo: TUTTO SULLA CHAMPIONS E PRIMAVERA IN CAMPIONATO!!!!!! FACCIAMO GIOCARE I GIOVANI, IL CALCIO (SPERIAMO PULITO) DEL FUTURO, TANTO IN UN CAMPIONATO GIA’ DECISO IN PARTENZA NON HA SENSO SPREMERE I TITOLARI, CONSERVIAMOLI PER LA CHAMPIONS, DOVE GLI ARBITRI NON SONO DI PARTE, ALMENO…

  8. Dobbiamo lasciar perdere il campionato e buttarci tutti sulla champions senza paura ne timore di nessuno, dobbiamo far giocare la primavera in campionato in segno di rivolta, tanto pure si sa come andrà a finire(inter campionato e juve coppa italia) e buttare tutte le forze sulla champions che mai come quest’anno si gioca a Roma e mai come quest’anno abbiamo l’occasione della vita per vincerla e sbatterla in faccia ai potenti del calcio italiano che poco possono(almeno si spera) al di fuori dell’italia.

  9. ora è chiaro perchè la asRoma non può protestare ufficialmente: vedete, in modo preventivo e chirurgico ci colpiscono ancora in modo da imporci il silenzio. IL CAMPIONATO E’ FALSATO DA ALMENO 3 ANNI A FAVORE DELL’INTER!!! ARBITRI SCHIAVI DI MORATTI VERGOGNATEVI!!!!!!
    Ricordate che anche lo scorso anno dopo che Totti accennò al fatto che l’inter aveva avuto degli “aiutoni” fu deferito? immagino che stessa sorte capiterà a DeRossi.
    Smettiamo di competere nel campionato di serie A, tanto se lo è prenotato l’inter….

  10. sono veramente senza parole…. la squalifica di spalletti è una buffonata…. quanti allenatori si rivolgono agli assisteni e spesso con parole poco carine??? tantissimi…. per quanto riguarda la multa di 8000….che dire, balotelli non è l’unico giocatore che viene fischiato, ma degli altri giocatori a nessuno importa tanto non giocano mica con ladrinter….. vergogna….. qui tutti predicano bene, ma alla fine razzolano male…. spero che la società si svegli perchè troppa gente ci mette i piedi in testa…ed è ora di finirla…. noi da soli possiamo fare ben poco….

  11. Si sta sfiorando l’assurdo,
    BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA
    Bisogna fare qualcosa , se la società resta a guarare come al solito stavolta sorpassa il limite

  12. PURE! NO RAGAZZI QUI BISOGNA VERAMENTE FARE QUALCOSA, STRISCIONI, PROTESTE, CORTEI, QUALSIASI COSA!!!!!!!!!
    MA E’ ASSURDO, CORNUTI E MAZZIATI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.