Rizzoli non arbitrerà più la Roma

Secondo quanto si evince dal Corriere dello Sport, l’arbitro Rizzoli non arbitrerà per un lungo periodo la Roma. Questo il sunto di quanto pubblica il CdS nel proprio sito, a testimoniare ancora una volta l’ennesimo errore che Rizzoli ha commesso nella gara di domenica sera fra Inter e Roma: "Il rigore generosamente con­cesso domenica sera all’Inter, e che ha permesso ai nerazzurri di riaprire una partita che era nelle mani della Roma, porterà subito ad una più che logica conseguenza. L’arbitro internazionale Nicola Rizzoli di Bologna verrà tenuto pruden­zialmente per un po’ lontano dai colori giallo­rossi, da inten­dersi come la squadra allena­ta da Luciano Spalletti. Riproporlo, magari anche fra un mese, un mese e mezzo, in una partita nella quale è impegnata la Ro­ma, significherebbe alimentare ten­sioni ancora prima del match, cosa che non gioverebbe né all’uno (il di­rettore di gara) né agli altri (i giocato­ri e lo staff giallorossi). Insomma, l’operazione- recupero, che Pierluigi Collina aveva avviato sin dalla prima giornata di questo campionato nei confronti di Rizzoli e della Roma, è naufragato senza mezzi termini".

3 pensieri su “Rizzoli non arbitrerà più la Roma

  1. [quote comment=”46765″]in questa occasione è toccato Rizzoli, ma il problema è che qualunque altro arbitro chiamato a dirigere le prossime partite Inter-Roma sarà sempre suddito dell’inter. Non mi fido degli arbitri, di chi li guida, di moratti e del suo entourage. In ogni caso dobbiamo continuare ad alzare la voce almeno eviteremo di passare da “bischeri” come diciamo in toscana.[/quote]
    come darti torto…

  2. in questa occasione è toccato Rizzoli, ma il problema è che qualunque altro arbitro chiamato a dirigere le prossime partite Inter-Roma sarà sempre suddito dell’inter. Non mi fido degli arbitri, di chi li guida, di moratti e del suo entourage. In ogni caso dobbiamo continuare ad alzare la voce almeno eviteremo di passare da “bischeri” come diciamo in toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.