Fabrizio Lucchesi si propone per un ruolo nella Roma…

Fabrizio Lucchesi si propone per un ruolo nella Roma…

Fabrizio Lucchesi a TeleRadioStereo.

RAPPORTO CON ZEMAN
Il mio primo compito a Roma su quello di comunicare a Zeman che la Roma non aveva intenzione di proseguire con lui, infatti poi arrivÚ Fabio Capello. A Pescara, invece, io ero in procinto di lasciare il ruolo da dirigente quando contattai Zeman per la panchina. Infatti il mister mi disse: “Ť destino che non lavoriamo insieme.

ZEMAN A PESCARA?
Ci avrei pensato una notte, prima; dissi cosž. Il motivo Ť perchŤ il Pescara aveva una situazione complessa e doveva essere pronta ad accogliere Zeman. Con lui ci si deve consegnare anima e corpo sposando una filosofia.

ZEMAN A ROMA?
I risultati fanno capire che i giocatori hanno difficoltŗ ad adattarsi a lui e viceversa. Ci sono caratteristiche di calciatori poco funzionali al suo gioco, ma c’Ť anche un discorso economico: c’Ť il rischio di veder scendere il valore di alcune pedine importanti della squadra. Ormai la frittata Ť fatta, ma presumo stiano lavorando per sistemare la situazione al meglio.

LUCCHESI A ROMA
Io tornerei a Roma di corsa, come ci verrebbero tutti, figurati io che ci vivo. A Franco ho dato la disponibilitŗ anche per il futuro. Poi sono state fatte scelte diverse, ma Ť giusto difenderle.

Photo Credits | Getty Images

LEGGI ANCHE  Roma, corsa contro il tempo per un posto in Europa

Un pensiero su “Fabrizio Lucchesi si propone per un ruolo nella Roma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.