Grande Fratello: il black-out lascia tutto in sospeso

La sesta puntata del Grande Fratello edizione 9, ha avuto una coda con problemi tecnici, provocati da un’assenza di elettricità nella casa del grande Fratello. La Marcuzzi e Signorini hanno dovuto fare gli straordinari per consentire l’intrattenimento del pubblico, che stava seguendo una delle puntate più esilaranti del Grande Fratello 9. Infatti la prova di amore di Marco per Vanessa ed il ben servito che lo stesso Marco ha dato alla sua ex Lea, definita Leonessa da Alfonso Signorini, è stata l’apertura della sesta puntata del Grande Fratello che ha avuto poi le polemiche "isteriche" dell’inconfondibile Federica, la Marcuzzi le ha dato la possibilità di potersi chiarire con Gianluca, Marcello e Claudia ma tutto è stato meno che un chiarimento, anzi proprio l’esatto contrario. "Fede arrivo!", urla Nicola all’annuncio della sua eliminazione dalla Casa del Grande Fratello. Il ragazzo ora può raggiungere il suo amore e il dispiacere per l’uscita è nettamente inferiore rispetto alla gioia di poter riabbracciare la donna della sua vita. Alberto tira un sospiro di sollievo, non è lui l’eliminato, Annachiara era già stata salvata, ma si scioglie in lacrime all’annuncio dell’uscita dell’amico. Anche Claudia piange disperata: alla fine il meno dispiaciuto è proprio l’architetto. Al suo ingresso in studio, prima di essere travolto dagli abbracci di Federica, l’architetto accetta alcune delle critiche ricevute in confessionali dai suoi ex-compagni e si rammarica di non essere riuscito a spiegarsi bene con tutti in alcune situazioni. Alessia Marcuzzi lancia i video-clip dei due uomini che dovranno fare il loro ingresso nella casa: Paolo Mari, trentacinquenne idraulico ma che nel tempo libero fa il modello, e Tommaso de Mottoni y Palacios, trentenne imprenditore dalle origini nobiliari che si presenta "urticante" sostiene Signorini. La produzione ha previsto però di prendere in giro Laura e Cristina. Lasciate sole nel salotto, le due devono scegliere, "al buio" fra l’idraulico e l’imprenditore. Le due vengono mandate nel confessionale e gli viene mostrato il viso del concorrente a cui avrebbero rinunciato. Cristina è entusiasta delle foto di Paolo, mentre Laura continua a sostenere la permanenza di Tommaso. La Marcuzzi propone loro di poter cambiare la loro decisione: «Però dovrete essere voi a dire a Tommaso che deve lasciare la casa».
Proprio in quell’istante salta il collegamento dalla Casa. Momenti di imbarazzo abilmente gestiti dalla conduttrice e da Signorini che cercano di mantenere viva l’attenzione in attesa di risolvere i problemi. Ma dopo l’interruzione pubblicitaria arriva un comunicato ufficiale della produzione: «Per gravissimi problemi tecnici alla regia della Casa, la sesta puntata del reality è stata interrotta e non sarà possibile riprendere la messa in onda. La produzione si riserva di comunicare, al più presto, come intende procedere». La puntata si chiude così con molte questioni in sospeso e senza aver definito le nomination per la prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.