Capello: “Messi? Erede di Maradona”

Fabio Capello non ha dubbi, Lionel Messi sarà a breve l’erede di Maradona, per tutto quello che l’asso argentino stà dimostrando al mondo intero. Capello è convinto sulle potenzialità di Messi, affermazioni dettate dalla semplicità con la quale Messi gioca a calcio ed entusiasma i tifosi del Barcellona e dell’Argentina. «Nessuno al mondo ha il talento di Messi». A dirlo è il ct della nazionale inglese di calcio, l’italiano Fabio Capello, in un’intervista al quotidiano sportivo ‘Marcà. Per Capello ci sono giocatori che sono «molto bravi», come il portoghese del Manchester United Cristiano Ronaldo o l’olandese del Real Madrid Arjen Robben, ma «Messi è il talento del calcio». «Ronaldo è un giocatore che ha grande velocità, è molto bravo, molto pericoloso, molto tecnico. Ha un livello altissimo, ma Messi è geniale», ha assicurato il tecnico italiano. Il ct dell’Inghilterra si spinge anche oltre e dice che Messi potrebbe arrivare ad essere il successore del suo connazionale Diego Armando Maradona. «Credo che sarà il successore di Maradona. Fa cose spettacolari», ammette Capello che segue da tanto tempo il giovane talento argentino, e che cercò di farlo acquistare quando allenava la Juventus e Messi non era titolare al Barcellona, ma ha ammesso che «non è stato possibile». Parole di stima anche per un altro talento argentino, l’attaccante dell’Atletico Madrid Sergio Aguero, che considera «geniale ma differente».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.