AS Roma: comunicato di smentita alle voci di vendita

L’AS Roma comunica ufficialmente l’ennesima smentita su articoli apparsi sul quotidiano "La Repubblica" di oggi con una nota ufficiale dal proprio sito: "Con riferimento alle notizie diffuse da un organo di stampa in data odierna in merito agli assetti proprietari di A.S. Roma S.p.A., Compagnia Italpetroli S.p.A., nella sua qualità di controllante indiretta, e A.S. Roma precisano quanto segue.
In merito al ruolo della banca di affari Lazard & Co, si rende noto che la stessa svolge la funzione di advisor di Compagnia Italpetroli S.p.A. e, nell’ambito degli incarichi affidati, non è prevista alcuna attività volta alla cessione da parte di Compagnia Italpetroli della propria partecipazione di controllo in A.S. Roma.
Pertanto, le notizie apparse su tale organo di stampa devono considerarsi destituite di ogni fondamento e, al riguardo, sia Compagnia Italpetroli che A.S. Roma confermano di non aver ricevuto, né direttamente né indirettamente, alcuna offerta o manifestazioni di interesse; tali società, inoltre, non sono a conoscenza di “una fitta serie di incontri bancari”, aventi ad oggetto il suddetto pacchetto azionario.
Infine, con riferimento alle presunte offerte da parte di soggetti terzi si rimanda a quanto già ampliamente espresso nei comunicati stampa emessi nel tempo, anche su espressa richiesta della Consob".

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

6 pensieri su “AS Roma: comunicato di smentita alle voci di vendita

  1. Mi sembra abbastanza scontato questo comunicato dal momento che sarebbe stato da pazzi che dicessero “SI’ E’ VERO VENDIAMO” alla vigilia di una partita così importante(ma non decisiva)… non finisce qua per me…

  2. Lupacchiotto web io non credo che la Sensi non voglia vendere infatti l’accordo con Soros era stato fatto ma bisognerebbe solo sapere se queste voci che escono ciclicamente siano vere o no e poi il debito non è della Roma ma dell’ip anche se poi ricadono sulla Roma.Certo nno so se mi fa più schifo la juve o l’inter visto che la Fiorentina aveva segnato il goal :27: :27: :25:

  3. Si sta creando una situzione assurda. R.S. non vuole vendere e questo possiamo pure capirlo, a luglio infatti firma un piano di rientro con la banca (130mln entro dicembre 2008) e poi che fa non lo rispetta?
    Ma a che gioco giochiamo? Noi nel nostro piccolo se non paghiamo il mutuo mensile, abbiamo seri problemi, questa invece si permette di trascinare una situazione sperando cosa? e la Roma perchè dovrebbe risentire di una situazione debitoria così forte? Oggi siamo ancora competitivi ma il futuro cosa ci riserva?

  4. [quote comment=”42576″]Redazione vorrei chiedere una cosa anche se non interessa l’articolo…… Ma “il Buono il Lupo e il Cattivo” non si fa più??[/quote]
    la mia domanda è la stessa!!!

  5. Redazione vorrei chiedere una cosa anche se non interessa l’articolo…… Ma “il Buono il Lupo e il Cattivo” non si fa più??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.