Mourinho dribbla Striscia, tapiro non consegnato

Niente ‘Tapiro d’orò per l’allenatore dell’Inter Josè Mourinho. L’inviato di «Striscia la Notizia», Valerio Staffelli, ha cercato inutilmente di consegnarlo al tecnico nerazzurro. Mourinho si è meritato il Tapiro, secondo la trasmissione di Canale 5, perchè dopo la sconfitta contro l’Atalanta, «si sarebbe scagliato – si legge nel comunicato di Striscia – contro i suoi giocatori offendendoli con parole pesanti». All’inviato Staffelli non è riuscita la consegna «nonostante una lunga attesa, inseguimenti in auto e appostamenti» davanti all’abitazione di Mourinho. Il tecnico nerazzurro al suo ritorno a casa è entrato in auto oltre il cancello, non rispondendo alle chiamate di Staffelli. In una settimana particolarmente travagliata, l’Inter si appresta a scendere in campo contro la Sampdoria in un clima da accerchiati. Perchè alle polemiche provenienti da Roma dopo la partita di Coppa Italia, altra benzina sul fuoco è arrivata dalle presunte dichiarazioni di Josè Mourinho alla squadra dopo la sconfitta di Bergamo. Il tecnico portoghese non ha smentito ufficialmente quanto apparso su alcuni media, ma ha dato mandato al suo avvocato di adire subito alle vie legali e difficilmente domani parlerà della cosa. L’unica indiscrezione che trapela è che l’eventuale ricavato verrà devoluto in beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.