Giallo su Jackson: forse lotta per la vita

E’ giallo sulla salute di Michael Jackson: la popstar starebbe lottando per la vita e solo un trapianto potrebbe salvarlo, ma è così debole che un’operazione sarebbe troppo rischiosa. Lo scrive Ian Halperin, ex giornalista di “Rolling Stone”, di cui alcune anticipazioni sono state riprese dal quotidiano inglese Sunday Express e dal tabloid Sunday Star. Secondo lo scrittore, a Jackson sarebbe stata diagnosticata una rara malattia genetica, “Alpha 1-antitrypsin deficiency”, causata da una difettosa produzione della glicoproteina Alpha 1nel sangue e nei polmoni e che, nei casi più gravi, può risultare addirittura fatale. Le rivelazioni di Halperin non sono state confermate dallo staff di Jackson, anche se il fratello Jermaine avrebbe lasciato intendere che c’è un fondo di verità.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento