Il Lanus vuole Heinze e aspetta delle risposte


Il direttore sportivo del Lanus, Daniel Fux, ha parlato ad Itasportpress ed ha rivelato che:
Gabriel Heinze c’interessa, a Rosario abbiamo anche parlato, si trovava lì con la famiglia. E’ un’operazione molto difficile, ma noi aspettiamo risposte“.
Secondo quanto ci risulta, la Roma potrebbe pensare di lasciar partire Heinze solo a giugno. E, probabilmente, con lui partirà anche Juan: direzione Flamengo. Il club brasiliano vorrebbe avere l’ex capitano della Seleçao già a Gennaio, ma la Roma non ha alcuna intenzione di lasciarlo partire. Più che altro per mancanza di sostituti.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

9 commenti su “Il Lanus vuole Heinze e aspetta delle risposte”

  1. Infatti il prossimo anno ,tocca prende un centrale di valore assoluto.

    Anche se pero heinze e juan per me un altro anno te lo fanno,nn giocando sempre..visto che ci sarebbe burdisso,kjer ,corluka e ddr se resta ,che in caso si puo adattare.

    Io mi risparmierei i soldi per isla..

    Rispondi
  2. A giugno possono e devono partire entrambi. Vista l’età e gli acciacchi era chiaro che sia Heinze che Juan fossero dei tappabuchi (e che tappabuchi!) per questa stagione. L’anno prossimo la difesa va ricostruita con importanti investimenti. Era logico che non si potesse fare tutto quest’anno.

    Rispondi
  3. lanus aspetta e spera ,mo’ te diamo heinze con burdisso infortunato,con juan che non si sa’ se stara’ bene domani e con kjaer che e’ sparito,heinze ci sta’ salvando il culo,ASPETTA E SPERA!!!!!bene che ti va’ lo puoi prendere questa estate,FORSE!!!

    Rispondi
  4. Io fino a giugno mi terrei sia juan che heinze. Anche se bisogna ASSOLUTAMENTE rinnovare il reparto difensivo.

    Cominciamo con i terzini… io a sinistra mi terrei angel e ci affiancherei crescenzi.

    A destra, sono curioso di vedere nego, ma mi terrei pronto per prendere isla. Sempre che rosi non dia quel qualcosa in piu, ovviamente.

    Al centro NON si può puntare in eterno su burdisso, heinze e juan. Questi 3 sono cmq a fine carriera (massimo 2 anni ti fanno, MASSIMO). Bisogna assolutamente rinnovarsi. Comprerei almeno un difensore con esperienza, ma non tanto “vecchio” (24-25 anni) al quale affiancherei antei e kjaer. burdisso ha ubito un infortunio brutto e bisogna vedere come riprenderà. Se non dovesse tornare al top, mi libereri di burdisso, juan ed heinze per prendere un difensore già avviato (magari anche sui 28 anni). Questo perchè avere 4 difensori centrali “giovani” non è il massimo.

    Rispondi
  5. Solo a giugno… E non se parte anche Juan… Per me sarebbe dannoso modificare per 3/4 la difesa di quest’anno… Auspicando un riscatto di Kjaer…. Aggiungendo un Burdisso che quest’anno non ha mai giocato e che quindi sarebbe nuovo per Kjaer o quasi…. Altre 2 pedine nuove… UN reparto così nevraglico e importante a nuovo? La giuve non insegna niente? Non sarebbe meglio una cosa graduale? Poi scusate… Heinze scade il contratto… Ma prende solo 600 mila euro… Rinnoviamoglielo e teniamolo e cediamo Juan che ne prende 2,5 milioni e si fa spesso male…. Che poi mi fa incavolare che squadre argentine/brasiliane TI FANNO SPUTARE IL SANGUE per un giocatore e loro provano a prenderlo solo se GRATIS Bha…

    Rispondi
  6. ma noi siamo carenti in difesa xke oltre a burdisso anche kjear mi sembra non all’altezza, quindi in pratica abbiamo heinze e juan quest’ultimo speriamo che nn si faccia male senno abbiamo solo l’argentino. e se volevomo vende heinze, juan chi ce gioca in difesa aho. non scherziamo heinze anche se grande è un difensore di buon livello, juan se sta bene è un ottimo difensore. recuperiamo il danese e compriamo un centrale forte. e 2 esterni titolari

    Rispondi

Lascia un commento