Julio Sergio per Curci? Il brasiliano non sa nulla


Julio Sergio, attuale portiere del Lecce, era stato accostato ad un ipotetico scambio con Gianluca Curci, terzo portiere della Roma attuale. Proprio il brasiliano stesso, contattato dalla redazione di Gazzettagiallorossa.it, ha affermato di non sapere nulla e di non conoscere nessuna trattativa che lo riguarda.

Ecco le sue parole: “Quello che so, lo vengo a sapere dai giornali. L’unica cosa certa è che fin’ora nessuno mi ha contattato per un eventuale ritorno a Roma, quindi sono tranquillo e rimango a Lecce. Certo mi piacerebbe tornare a Roma, perché li ho lasciato tanti bei ricordi ed è una città che amo, poi che sia per fare il primo o il secondo portiere non è importante”.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

9 commenti su “Julio Sergio per Curci? Il brasiliano non sa nulla”

  1. A me sto portiere non è mai piaciuto….ci sarà un motivo se Spalletti lo ha definito “il migliore terzo portiere del mondo” no?Gli preferisco di gran lunga Lobont

    Rispondi
      • Allora richiamiamo Cafù che 10 anni fa era un grandissimo terzino, pure Candelà…Chiamiamo pure Batistuta che era un fuoriclasse!!!! Ma che discorsi sono??? Ho capito che ci ha salvato il cùlo, però quest’anno a Lecce non sta facendo benissimo e io non devo garantirgli la maglia da titolare perchè 2 anni fa giocava bene, se ora abbiamo un portiere più forte!!! Julio Sergiolo ringrazierò sempre, però, non si vive di rendita, quindi come secondo portiere va bene, come primo NO!!!

Lascia un commento