Trigoria, Lamela esce anzitempo


La squadra è tornata in campo in vista dell’ultimo allenamento prima della sfida contro la Juventus. I giocatori sono scesi in campo alle 10.30; assenti Burdisso, Kjaer, Borini e Gago. Il danese ha svolto differenziato sul campo C. Dopo aver svolto una fase iniziale di torello i calciatori si sono esercitati su palleggi e passaggi.

La squadra dopo un fitto colloquio con Luis Enrique ha svolto degli schemi sulla fase offensiva senza avversari. Lo spagnolo ha provato Carboni, De Rossi, Heinze, José Angel, Perrotta, Viviani, Pjanic, Totti, Borriello e Osvaldo. Taddei si è alternato con il terzino spagnolo.

Dopo un’ora di allenamento la squadra è stata divisa in gruppi: in una metà campo squadra a colloquio con Luis Enrique, nell’altra si provano i tiri in porta. Lamela ha lasciato il campo in anticipo rispetto ai compagni.

Photo Credits | As Roma Facebook


LEGGI ANCHE  La Roma pensa a Timber ed al contratto da rinnovare a Smalling

26 commenti su “Trigoria, Lamela esce anzitempo”

  1. Speriamo non sia niente di serio e che c…o!
    Lo scienziato rimedia solo brutte figure e infortuni a raffica, purtroppo non ha proprio le basi nè di tattica e nè di atletica, ma come c…o gli è venuto in mente alla società di prendere questo personaggio! Roba da sadomasochisti veramente!!!

    Rispondi
  2. LE NOTIZIE IMPOSSIBILI
    TRIGORIA – Durante l’allenamento odierno della Roma, cade Lamela e urta la testa di Luis Enrique. “Lo scienziato” scopre così la legge di gravitazione universale.

    Rispondi
  3. Facciamo un giochino… le opzioni sono le seguenti:

    1) lamela trequartista con totti-osvaldo davanti

    2) lamela trequartista con totti-borriello

    3) lamela trequartista con borriello-osvaldo

    4) Totti trequartista con lamela-borriello

    5) Totti trequartista con borriello-osvaldo

    6) pjanic trequartista con lamela/borriello/totti davanti. (a quel punto perrotta, greco e simplicio a metà campo (aiuto)).

    7) caprari li davanti con osvaldo o borriello

    Secondo voi quale di queste sarà?

    Rispondi
  4. Magari lamela è stato cacciato dal campo e quindi squalificato da luis,perche ha calpestato una lucertola,magari luis è animalista che ne sappiamo???

    Se cosi fosse stavolta so daccordo con il mister,rispetto per gli animalisti

    Rispondi
  5. Lo so io…skukkiaman prepara il tridente pesante totti osvaldo boriello..(gia provato e la roma ha perso partite con cagliari e fatto orrende prestazioni)

    Ecco perche esce anzi tempo,lo fa passare per infortunato per me…cosi si evita critiche..

    Sta imparando presto luis a fare l’italiano eh!!!

    Peccato che noi ci aspettavamo un mister innovativo,come i suoi supporters ci vogliono far credere,invece so 2 partite(udine e fiorentina che si copre e gioca con una punta in meno,rinnegando il
    suo credo calcistico del 4-3-3 sta cosa va sottolineata bene ,ma bene.)2 partite perse

    Poi al derby in vantaggio di un gol al primo tempo,quando ci stava che si copriva magari togliendo una punta e inserendo un centrocampista,nn lo ha fatto(partita persa)

    In sintesi:Se luis avesse fatto le scelte contrarire e opposte che ha fatto fino adesso la roma per me era prima in classifica o seconda.

    Rispondi
    • Spero tu ti stia sbagliando. Pensandoci, però, totti-borriello-osvaldo potrebbe essere una soluzione (la peggiroe seocndo me). Magari, oltre a questo, vuole mettere lamela intermedio di centrocampo.

      Rispondi
      • Ecco lamela intermedio di centrocampo io ce lo avrei messo da un pezzo,per me puo fare veramentela differenza li,sarebe un perrotta che potrebbe inserirsi con molta poiu tecnica ,velocita e classe,con totti che lo innesca.

        Lamela a centrocampo itermedio è una scelta che appoggio,a sto punto davanti pero metto osvaldo totti borini(taddei),borriello no..

    • mi sono svegliato da un’oretta come riesci a farmi sbadigliare a raffica tu, come se non dormissi da giorni, non ci riesce nessun altro. neanche i miri professori del liceo :mrgreen:

      Rispondi
    • Invece Borriello, Totti e Osvaldo come tridente non mi dispiace. Osvaldo si è un pò velocizzato dall’inizio di campionato e almeno con 2 punte pure una cazz* di rete ci dovrà entrare nella porta dei gobbi. Anzi secondo me con i gobbi, visto i magri tiri in porta, è l’attacco ideale.

      Rispondi
    • ma ci credi davvero alle prime righe che hai scritto o scherzi???
      ti posso dare ragione sul fatto che ha sbagliato a rinunciare al suo modulo le ultime due partite(tra l’altro l’ho scritto anch’io sia dp udine che dp firenze), anche se facendo ciò ha accontentato gli italianisti come te che lo reputano troppo spericolato e deluso chi come me lo vorrebbe ancora + offensivo e spregiudicato, infatti spero torni presto al suo calcio offensivo e lasci perdere i tanti “tecnici”(?) sparsi per l’italia che preferiscono vincere col catenaccio…a me le ultime due partite mi ha deluso sulla formazione perchè a me piace il calcio offensivo e spettacolare(sn uno dei pochi che rimpianse Zeman quando pijammo capello)..a te invece che calcio piace??
      da quello che dici a te nn piace ne se gioca in un modo e ne se gioca in un altro quindi sbaglia anche quando fa come dici tu? insomma sbaglierebbe pure vincendo lo scudetto o altro?? il calcio nn è matematica che se metti uno e togli n’altro vinci sicuro…la certezza nel calcio nn esiste..il fatto che il tuo “teorema Borini” si sia rivelato errato avrebbe dovuto fartelo capire…

      Rispondi

Lascia un commento