La Roma cerca Lovren del Lione, conferme su Paulinho


Iniziano a circolare i prossimi obiettivi della Roma per il mercato di gennaio. Il nome in cima alla lista, per prendere il ruolo di difensore centrale, sarebbe quello di Dejan Lovren, classe 1989, calciatore del Lione e della nazionale croata. E’ esploso la scorsa stagione si si sta confermando in grande giocatore. Il costo è di 12 milioni di euro. I buoni rapporto con il Lione avvantaggerebbero la trattativa dato che la squadra francese è in difficoltà economiche.

A centrocampo invece si fa sempre più insistente il nome di Paulinho del Corinthias: molti, come Bronzetti, lo danno già per fatto. A quanto pare l’operazione che dovrà portare il giovane in giallorosso andrà in porto. Un altro obiettivo per la difesa è Silvestre del Palermo ma l’operazione è più fattibile per giugno che per gennaio.

In uscita Fabio Simplicio: il Bologna lo ha richiesto e lui. Dopo gli anni a Parma, non dispiacerebbe la possibilità di tornare in Emilia Romagna.


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

15 commenti su “La Roma cerca Lovren del Lione, conferme su Paulinho”

  1. Terza e ultima puntata odierna della serie satirica “Le notizie impossibili”…
    LIONE – Walter Sabatini sarebbe “sulle tracce di diversi giocatori del Lione” dal 7 dicembre. Tuttavia la faccenda si tinge di giallo in quanto l’agente di Lovren, uno di essi, smentisce categoricamente un interessamento della AS Roma per il giocatore. Il mistero si infittiva, così per risolverlo abbiamo contattato in esclusiva Sabatini, il quale telefonicamente ci ha risposto: “Li sto a cercà perché m’ero giocato dumila euri sull’Ajax LI MORTACCI LORO!!!”

    Rispondi
  2. …viviani, bertolacci, crescenzi e florenzi… derossi come centrale non è sprecato ma perfetto… poi se vuole andare via quoto la firma a gennaio e l’accordo sottobanco con il city

    Rispondi
  3. A quanto pare DDR ha smentito la notizia al magazine Four Four Two,in cui si dichiarava pronto a rimanere alla Roma.Danielino a che ca… di gioco stai giocando?

    Rispondi
    • ha detto bene tanta gente in questo forum e non solo qui….de rossi non è totti….e non lo sarà mai…..facesse quello che caxxo vuole…tanto ormai su di lui c’ho messo na pietra sopra..

      Rispondi
      • E’comunque fondamentale evitare una cessione del giocatore a gennaio,la perdita economica sarebbe notevole(non ci darebbero più di 5-6mln.con il contratto in scadenza a Giugno).Dobbiamo evitare un nuovo caso Cassano.

      • a questo punto(se deve andare via)che almeno abbia un filo di buon senso e aiuti la roma a fare soldi…potrebbe farlo firmando il rinnovo con la roma ma sottobanco si può accordare con il city a sganciare tanti soldoni…

      • Sì la soluzione migliore sarebbe questa,fargli rinnovare il contratto oggi,con la promessa di essere ceduto in estate al Man.City o dovunque voglia andare.Perlomeno con 20-25 mln.potremo comprarci un sostituto all’altezza.

Lascia un commento