Preziosi insiste per Borriello


Il Genoa è alla disperata ricerca di un attaccante centrale che possa garantire tanti gol, necessità emersa dopo questo avvio difficile di Pratto e Caracciolo, Preziosi sicuramente si muoverà a gennaio per garantire al tecnico Malesani un bomber di razza. In queste ore, circolano tanti nomi: Inzaghi, Maxi Lopez, Borriello.

Ecco, la prima scelta del Genoa oggi è rappresentata proprio dal ritorno di Marco Borriello, un tentativo vano era già stato fatto l’estate scorsa. Adesso la situazione sembra più fluida, l’attaccante della Roma prenderebbe anche in considerazione questa ipotesi,oltre a quella dell’Inter, anche se con i nerazzurri sarebbe chiuso da Milito e Pazzini. L’alternativa per il grifone potrebbe essere proprio Maxi Lopez, soprattutto se il Milan decidesse di prendere (e riuscisse a prendere) in attacco solo Tevez.

Photo Credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  In stato avanzato la trattativa che può portare Odriozola alla Roma

82 commenti su “Preziosi insiste per Borriello”

  1. off topic
    comunque non mi convince la motivazione data da Baldini della partenza di Ivan De La Pena. secondo me è andato a trovare il fratello in carcere: Massimo De La Pena 😆

    Rispondi
      • eh ma gago è sia squalificato che infortunato ora come ora. quindi uno fra pizarro simplicio e greco devono giocare.

        anche xke lunedi la coppia centrale sarà spero cassetti-heinze anche xke quelle ce so rimasti.
        spero di cuore che rosi recuperi. e poi chiedo a rosi di sopportare di piu il dolore come prende un calcio non gioca per 3 settimane.

        stekelenburg
        rosi – cassetti – heinze – taddei
        de rossi – pjanic – perrotta
        osvaldo – totti – lamela

        ovviamente rosi se recupera

      • Ciancherebbe pure sentirne la mancanza con un centrocampo del genere.. Ma per la prox. Partita io tiferei per un centrocampo pizzarro Viviani pjanic con ddr centrale di difesa… Cassetti nn lo voglio vedere..

  2. Borriello ha 30 anni prende piu di 3 milioni ,nn è un top player,spero si venda a gennaio ,cosi integriamo e valorizziamo caprari,
    E magari vediamo sto borini se merita di essere riscattato,unomica puo riscattarlo sulla fiducia.

    Rispondi
    • Ormai ho detto quasi tutto,su luis.
      Poi cmq nn mai bello ripetersi,luis se la roma nn gioca nn puo fare danni,per cui che ne parlo a fa..
      Mo vediamo le prossime giornate che succede….magari neanche avro bisogno di parlare

      Rispondi
  3. Teniamo presente che il cosiddetto “progetto” prevede il massimo sforzo nel primo anno (mercato estivo 2011 e forse invernale 2012), poi gli investitori prevedono solo 1-2 innesti veri l’anno (salvo vendite), perchè devono cominciare a rientrare delle spese….Poi se la squadra non va in Champions league (certezza) o in Europa League la cosa può diventare più tirata.

    Rispondi
    • lo stadio finche’ non si fa diventa un alibi ma voglio passarci sopra ok… gli americani parlano di merchandising da sfruttare e qui sono d’accordo con loro… ma hanno dimenticato la cosa piu importante… se prendi scoppole a destra e manca se non partecipi alla champions se non vinci e ti fai notare non vendi una mazza… morale siamo sempre li… i soldi che fanno la differenza e tocca metterne tanti e subito se si vuole far decollare questo cosiddetto progetto…

      Rispondi
      • Se gli date tempo lo fanno non credi!?!??!

        NON ESISTE CEDERE E RIFARE TUTTA UNA SQUADRA IN POCHE SETTIMANE DI CALCIOMERCATO! Si,poche settimane perchè la cessione della società ha ritardato tutto!

        La qualità della squadra andrà migliorata di mercato in mercato!! Vanno ceduti i pesi inutili e comprati giocatori seri!! ma questo è possibile farlo in parte solo a gennaio!!! volete dargli tempo si o no!?!?

        Abbiate pazienza càzzo…

  4. dopo che me sò beccato de quello che non capisce n’caxxo de calcio solo perchè ho detto la mia…posso pure uscì e andà a cena…dopotutto la cosa nun me tocca se la cosa viene detta da zoobar…uno che se presenta una volta ogni sei mesi pe dare lezioni de vita(e de calcio lui crede)alla gente….guardacaso te presenti quanno le cose vanno male…sei il classico tifosotto che in curva sud chiamamo occasionale…te saluto….a dopo..

    Rispondi
    • lezioni di vita? esagerato.
      t’ho pure chiesto scusa riguardo ai 50 milioni, non ho problemi ad ammettere gli sbagli quando dico caz zate.
      in compenso te mi pare che non ti sei ancora corretto riguardo ai Tevez, Benzema, Higuain, Rossi, sostenendo che questi nomi siano usciti dalla bocca di Baldini…

      Rispondi
      • ti ho risposto sotto,ti ripeto per l’ennesima volta…baldini ha detto campioni…chi sono i campioni?…io campioni li interpreto con questi nomi…oppure campioni intendiamo adriano il bevone??

      • ah ecco, Baldini ha parlato di “campioni”. ok.

        Riporto il mio messaggio e la tua risposta di prima:

        IO:
        “ma se te ne esci con storie che ci potremmo tranquillamente permetterci Tevez, Higuain, Benzema, a me vien da ridere, perché sta cosa non sta ne in cielo ne in terra.”

        TE:
        “l’ha detto baldini…non fà finta de non senti…”

        sta nero su bianco…

        Detto ciò, Baldini è dg della Roma, che te deve di’? che se servono, compriamo dei pip poni? è ovvio che ti dice che compriamo dei “campioni”, che per me, come per te, sono anche quelli che tu hai citato. ma se poi, con la scusa che la champions non la facciamo, e quindi, giustamente, questi non vengono alla Roma, le sue parole sono aria fritta. o no? (sempre che Baldini parlando di “campioni”, intenda quelli affermati)

      • se non lo pensava poteva tranquillamente dire che certi giocatori non possono arrivare…invece l’ha detto il che fà pensare che lui ne ha la certezza…ma perchè dovrebbe essere aria fritta??…io non ve capisco proprio…per me è così punto..tu hai la tua opinione,io ho la mia…il discorso se chiude qua…

      • si, meglio chiuderla qua. se tu credi che possiamo comprarci un Tevez, Benzema, Higuain, Rossi, sei libero di farlo.

        ciao

  5. io non rimpiango la sensi anzi ero tra i primi che auspicava si levasse dalle palle prima possibile… l’unica cosa che chiedo a questa societa’ e’ di non prendere i tifosi per i fondelli… non possono dire alla gente che si punta a vincere in 3 anni quando e’ tutta una scommessa molto azzardata il pensare di poter competere a breve con coloro che da sempre investono fior di quattrini ma al tempo stesso investendo poco ed imponendo dei paletti precisi da non superare ossia il tetto ingaggi basso ed il non comperare campioni affermati di quelli che fanno la differenza e ti fanno vincere subito…. le prese per i fondelli a me non piacciono tutto qui…. come a tanti altri che tifano roma

    Rispondi
  6. Però ragazzi bisogna un attimo darsi una regolata.

    Allora… io credo che TUTTI sarebbero stati felici se ad agosto fossero arrivati giocatori come aguero, nasri, tevez, higuain ecc…

    Tuttavia la società ha detto 2 cose:

    1) la roma punta al ringiovanimento

    2) la roma punta a vincere in 3-4 anni e quindi non si butterà sui giocatori già “affermati”

    Presa conoscenza di ciò, inutile continuare a dire “ma perchè non ha preso quello invece che quest’altro”. La realtà è questa che piaccia o no.

    Grazie al cazzo che tevez da piu garanzie di bojan o borini o lamela!!!!!! ma non è quello che la società ha in mente.

    Rispondi
    • mi rispondi a questa domanda per favore… se lamela diventa appetibile come pastore ed esiste il tetto ingaggi… lo si perde quando arriva chi gli offre il triplo dell’ingaggio giusto?

      Rispondi
      • Dipende da diversi fattori.

        -La volontà del giocatore
        -L offerta ricevuta
        -L importanza di Lamela per la Roma

        Tante cose che vanno valutate quando sarà l ora.

        Il tetto ingaggi non è un problema! L importante è avere un monte ingaggi accurato (senza ingaggi pesanti totalmente inutili come quelli di Antunes,Barusso,Borriello,Cicinho,Taddei,Perrotta,Simplicio,Juan e via cosi)

      • si vince con almeno 6 campioni in campo e gli altri gregari validi o buoni giocatori… quindi se sei competitivo tutti bussano cassa e vogliono di piu… lo vedi che tante cose sul piano razionale non combaciano?

      • Non lo so e, per ora, non mi interessa. Non ho deciso io di puntare sui giovani ancora “sconosciuti”. L’ha fatto la dirigenza e noi dobbiamo prenderne atto. Punto.

    • Ma poi con i debiti che c ha lasciato quella strònza pretendono pure i vari tevez o aguero???

      Ma stiamo scherzando?!?

      Questi c hanno salvato letteralmente il culò. A quest ora potevamo discutere d altro se non era per loro!…

      bha…

      Rispondi
      • come al solito leggete troppo di fretta… io non rimpiango la sensi anzi ero tra i primi che auspicava si levasse dalle palle prima possibile… l’unica cosa che chiedo a questa societa’ e’ di non prendere i tifosi per i fondelli… non possono dire alla gente che si punta a vincere in 3 anni quando e’ tutta una scommessa molto azzardata il pensare di poter competere a breve con coloro che da sempre investono fior di quattrini ma imponendo al tempo stesso dei paletti precisi da non superare ossia il tetto ingaggi basso ed il non comperare campioni affermati di quelli che fanno la differenza e ti fanno vincere subito…. le prese per i fondelli a me non piacciono tutto qui…. come a tanti altri che tifano roma

    • sentite io mi baso su quello che ha detto il signor franco baldini…e se non velo siete scordato è il”direttore generale” della roma….e se lui dice che se servirà la società farà uno sforzo e comprerà un campione….ma perchè non mi devo fidare???se non mi fido di lui che èil direttore generale ma di chi caxxo me devo fidà??…allora continuate a fidavve(non è riferito a te capt) de renga,marione e catapano…che loro voglio il bene della roma vero??….ma dai..

      Rispondi
      • Non capisco questo tuo post… occhio a non confondere… io ho detto che sono stati scelti bojan, borini, lamela e pjanic per i motivi sopra riportati.
        Ciò non esclude che possa arrivare un top, ma sarebbe un “eccezione”. Qui c’è gente che vorrebbe tutti top.

  7. la realta’ che trapela e’ che questa parola progetto e’ una grossa presa per i cosiddetti… che noi non trattiamo giocatori tipo tevez od altri con ingaggi stratosferici ok… ma come ho gia’ accennato ieri… se lamela ad esempio diventa appetibile come pastore arriva lo squadrone a portarcelo via offrendogli il doppio od il triplo di quanto prende da noi… questo ragionamento logico se lo sono fatti i cosiddetti sostenitori di questo progetto che tanto mi sa di presa per il kulo?

    Rispondi
    • Beh, il rischio c’è. Ma non è questo quello che eventualmente la società ha in mente. Non è un palermo o udinese che appena si presenta l’occasione vendono 😉

      Rispondi
      • se esiste un tetto ingaggi da non superare… la conclusione logica e’ che non solo non andremo a cercare i campioni affermati… ma al tempo stesso quelli che da noi lo diventeranno non saremo in grado di trattenerli…

    • Dovrebbe partire il cosìddetto fair play finanziario voluto da Platini,questo dovrebbe rendere più difficile soffiare giocatori alle altre squadre contando sull’avidità dei calciatori(e procuratori).

      Rispondi
      • chiacchiere… le grandi squadre ed il denaro faranno sempre la differenza dammi retta… trovata la legge specie qui in italia troveranno la scappatoia.. e poi piu probabile alla fine che il progetto di platini non partira’

    • quando altre squadre offriranno molti soldi a Lamela, vorrà dire che Lamela avrà fatto tanto per la Roma e si sarà dimostrato un ottimo giocatore. Lamela verrà venduto, il ricavato verrà reinvestito in altri giovani talentuosi.
      Adesso, non si rimane con le mani in mano aspettando che Lamela diventi un top player, ma si cercano già suoi ipotetici “sostituti” da far crescere nella primavera, così che si integrino il più possibile con il calcio italiano (vedi Nicolas Lopez).
      Naturalmente, se la maglia di Lamela venderà tanto quella di Totti, vorrà dire che sarà un fenomeno (sia dal punto di vista calcistico, cioè quello che interessa a noi, che dal punto di vista commerciale) e quindi è giusto (lo dice il mercato) che abbia uno stipendio da top player: non credo la Roma abbia problemi a darglielo, se dovesse rientrare il doppio tra sponsors, vendita maglie, etc..

      Oltremodo, aspettiamo che diventi un campione prima di spippettarci mentalmente 😉

      Rispondi
  8. baldini nell’intervista da lui rilasciata ha dichiarato che se servisse la società prenderebbe un campione….questo fà capire che la società se volesse potrebbe permettersi i vari tevez,higuain,benzema e giuseppe rossi…ma non li prende perchè al momento è in atto un ringiovanimento e sopratutto un riazzeramento della squadra…e poi anche perchè non facciamo la champions ovviamente…

    Rispondi
    • capisco il discorso ma senza campioni in attacco non si vince una mazza secondo me….e il nostro campione ormai ha 35 anni e fa il trequartista….

      Rispondi
    • coi sei e coi ma strada non si fa… chiacchiere e basta quelle di baldini o fenucci e via dicendo… qui di stadio non si muove una foglia e se non investi subito in champions non ci entri… al momento siamo piu che un clone del barca un clone maldestro..visti i risultati.. dell’udinese con la sola differenza di un bacino di utenza diverso tutto qui…

      Rispondi
      • lo stadio non si muove una foglia???ma se ha fatto di più di benedetto in 3 mesi che rosellina in 5 anni?…e poi non mi sembra che la società non ha investito sul mercato…ha speso 50 milioni di euro al netto delle cessioni…i giocatori affermati non sono arrivati sempre per lo stesso discorso….non facciamo la champions e non ci vogliono venire..

      • e mai la faremo la champions per un bel pezzo visto l’andazzo lo sai si? io ho contestato da sempre l’avidita’ della sensi… ma questi qui non ci prendessero per i fondelli… da come si muovono noi siamo un clone dell’udinese specie come politica societaria al momento

      • c’hai ragione zoobar…se era la sensi 50 milioni se li intascava…quindi sti problemi non ce li avevamo…

      • dimmi dove abbiamo speso 50 milioni, fammi una lista. se sarà corretta ti chiederò scusa, ovviamente.

    • lol…molto lol…tevez, higuain, benzema…ma ti rendi conto di ciò che dici? mah…troppi qua hanno giocato un po’ troppo a football manager mi sa…

      Rispondi
      • stai tranquillo…ti sei offeso perché ti ho detto che dici ca zzate senza senso che denotano una certa ignoranza riguardo il calcio?

      • io ignoranza de calcio?…io vado allo stadio da quando c’ho 6 anni…piuttosto sei te quello che ogni tanto se dovrebbe levà le ciavatte e alzasse dar divano e andare allo stadio ogni tanto…occasionale

      • sono contento per te se sei abbonato da quando hai sei anni…beato te.
        ma se te ne esci con storie che ci potremmo tranquillamente permetterci Tevez, Higuain, Benzema, a me vien da ridere, perché sta cosa non sta ne in cielo ne in terra.

      • l’ha detto Baldini? riporto il TUO messaggio:

        “baldini nell’intervista da lui rilasciata ha dichiarato che se servisse la società prenderebbe un campione….questo fà capire che la società se volesse potrebbe permettersi i vari tevez,higuain,benzema e giuseppe rossi…ma non li prende perchè al momento è in atto un ringiovanimento e sopratutto un riazzeramento della squadra…e poi anche perchè non facciamo la champions ovviamente…”

        mi pare che sei TU che parli di quei 4 giocatori, no?

      • famme capì pe te chi sò i campioni?..pe me sò questi e altri come questi…non sono pellisier,zampagna o morimoto….nell’intervista il giornalista chiese a baldini…si parla anche di nomi eccelsi??…e lui rispose di si….e se ragioni un’attimo chi sò nomi eccelsi??…vatte a legge l’intervista…

    • 19 lamela
      6 stek

      11 pjanic
      18 osvaldo
      5 jose angel
      3 kjaer
      10 riscatto borriello

      sottraendo cessioni vucinic menez sono 23 milioni

      74-23=41 milioni….addio

      Rispondi
    • ok, ma la roma ha deciso di NON puntare sui giocatori già affermati e che guadagnano uno sproposito. QUindi mettiti l’anima in pace e basta co sta storia.

      Rispondi
      • se è vero che al milan firmerebbe un triennale da 5 milioni sarebbe follia non prenderlo….ah già meglio darne 7 a de rossi…..

      • Vero, ma NESSUNO ha detto “quest’anno portiamo la roma a vincere”. Anzi hanno detto che il progetto si basa sul far vincere la roma in qualche anno. Indi per cui, se tu pensi ancora che lo scopo della roma sia vincere subito, aggiornati!

      • ma che discorso è?
        sono due ruoli diversi. Non è possibile paragonare de rossi a tevez per il semplice fatto che non sono sostituti.

      • uno farebbe 20 goal ed è decisivo, l’altro non ti fa vincere una mazza se non è attorniato da campioni. il milan ad esempio se avesse de rossi ma non avesse ibrahimovic non vincerebbe una mazza, mentre con ibra e con Van bommel vince

      • ma si può sapere perchè non riesci ad accettare il fatto che la società ha intenzione di puntare sulle “promesse” piuttosto che prendere giocatori già affermati?

        il discorso che fai tu è giustissimo; io avrei preso nasri e aguero! Ma la società ha scelto un’altra strada. Che piaccia o no è quella.

  9. “Adesso la situazione sembra più fluida, l’attaccante della Roma prenderebbe anche in considerazione questa ipotesi,oltre a quella dell’Inter, anche se con i nerazzurri sarebbe chiuso da Milito e Pazzini.”
    ma x favore, Milito è finito da 2 anni, all’Inter sarebbe titolarissimo

    Rispondi
    • Concordo in parte con te, attualmente Borriello è senz’altro migliore di Milito sotto tutti i punti di vista, però secondo me con Pazzini se la giocherebbe!

      Rispondi
    • Clo,se fai un giro nei siti dove ci sono i tifosi interisti che commentano il probabile arrivo di Borriello,troverai commenti così furibondi e offensivi,che io in confronto sembro un estimatore di Borriello.Controlla,levati questa curiosità.A meno che non capiscono nulla in blocco neanche tutti loro.

      Rispondi
      • vabè però aspetta… io sono di quelli secondo cui borriello dvee partire. Non perchè sia scarso, ma perchè ha ormai ha 30 anni anche lui e guadagna troppo.

        però io credo che nessuno che difende borriello andrebbe a prenderlo se fosse in un’altra squadra 😉

        molti dicono: lo abbiamo in squadra usiamolo. Cosa divrsa è “compriamo borriello”.

      • Princeps, e da quando gli interisti ne capiscono di calcio? Poi se tieni tanto in conto il loro parere chiedigli anche che ne pensano di Luis Enrique… Tutta l’Italia sta ridendo.

      • Principe,gli interisti(come i tifosi di tutte le squadre d’Italia),Borriello lo vedono giocare da anni.Loro ne danno un giudizio negativo,ma anche i milanisti non erano da meno(quando si parlava di un suo ritorno).Questa estate erano assai diversi ad es,i commenti di altri tifosi per il probabile arrivo da loro di Vucinic e Menez(assai auspicato),così come sono entusiasti della possibilità di prendere DDR(che grazie al cielo non andrà da loro).Chiediti perchè di tutti i giocatori che ti ho nominato,l’unico che definiscono pippa o bidone è Borriello.

      • Princeps, a parte che ho anche amici milanisti che hanno un ottimo ricordo di Boriello e che preferivano tenere lui invece di tenersi nonno Inzaghi sempre rotto, ma poi cerca anche di fare mente locale e ricorda dei tifosi di quali squadre parli. Forse se avessimo anche noi da mandare in campo gli attaccanti che hanno o hanno avuto questi club, tipo Ibrahimovic ed Eto’o, allora diremmo anche noi che Borriello è una pippa, ma in confronto a questi! Solo che i nostri cari amici americani ci hanno già detto che i soldini per comprare questi giocatori qui non li cacciano. Allora mi tengo Borriello, che non è scarso, è un buon giocatore, e che abbiamo pagato 10 milioni, non 20.

      • Figurati ai milanisti che gli frega di veder partire Borriello se poi il presidente gli porta Ibra, Robinho, Cassano ed ora Tevez. Sono convinto che all’inter ora Borriello non farebbe tanto s c h i f o ma loro hanno aspettative più alte perchè il presidente li ha abituati troppo bene.

Lascia un commento