Simplicio verso l’addio, Borini verso la conferma


La Roma nel mercato di gennaio dovrà risolvere questioni spinose, una su tutte trovare un difensore centrale, Sabatini si sta muovendo soprattutto su Silvestre del Palermo, e Breno del Bayern Monaco, quest’ultimo sembrerebbe più abbordabile poichè in scadenza a fine stagione.

La dirigenza giallorossa intanto già si sta muovendo per il riscatto di Borini, a breve ci sarà un incontro con i vertici del Parma, interessati a Cassetti e Simplicio. L’ex Chelsea è a Roma in prestito oneroso con riscatto di 7 mln di euro, e la Roma vorrebbe acquistarlo, piochè in questa prima parte di stagione ha impressionato tutti soprattutto il tecnico Luis Enrique.

Su Simplicio c’è anche l’interessamento del Bologna, mentre Cassetti si libererà a parametro zero a fine stagione, il suo contratto scadrà tra a giugno 2012. L’ultima segnalazione riguarda Markovic, il giovane talento del Partizan: oltre all’Inter interessa anche alla Roma. L’assalto, però, sarà attuato in estate, visto a gennaio la dirigenza penserà soprattutto a sfoltire la lunga rosa.


15 commenti su “Simplicio verso l’addio, Borini verso la conferma”

  1. Ho letto in un altro articolo che Simplicio e il suo agente dichiaravano che a Gennaio non vanno da nessuna parte e che stanno bene a Roma. Si chiedevano perchè Luis non vede il giocatore, che invece può giocarsela alla pari con tutti gli altri titolari…

    Purtroppo non credo che saremo in grado di liberarci dalla zavorra così come vorremmo…

    Rispondi
  2. d’accordo con corsaro, fino a giugno dovremmo mantenere in rosa i giocatori buoni pronti ad entrare dalla panchina.. è il solito discorso, con un manipolo di 20enni non vinciamo un bel niente per anni.. integrare, non rivoluzionare..

    Rispondi
  3. Non vado pazzo per Borini però se si riuscisse a riscattarlo mettendo nell’operazione Cassetti e Simplicio si farebbe un capolavoro. Il tecnico non li tiene in considerazione e hanno passato la trentina. Borini è comunque giovane ed anche determinato. Se non andasse bene avrebbe comunque mercato.

    Rispondi
  4. Per il riscatto di Borini concordo! secondo me si deve fare!

    Per quanto riguarda Simplicio sarà molto difficile schiodarlo dalla comoda poltrona giallorossa…
    Speriamo almeno che capisca entro gennaio che alla Roma non serve! ma la vedo dura…

    Cassetti se è possibile è da cedere a gennaio! altrimenti aspettare la sua scadenza di contratto.

    Rispondi
  5. Simplicio è sempre stato un buonissimo centrocampista,molto prolifico anche in zona goal.A suo sfavore però giocano l’età(32 anni)e,ho l’impressione,anche una certa tendenza a ingrassare.

    Rispondi

Lascia un commento