La Roma segue Lazar Markovic del Partizan


Walter Sabatini il sabato appena trascorso è stato a Belgrado per visionare un calciaore del Partizan. Il direttore sportivo della Roma ha assistito alla gara gara fra Stella Rossa e Partizan. Proprio nel mirino del club giallorosso è finito Lazar Markovic, classe ‘94, stella nascente del Partizan e del calcio serbo. In patria lo chiamano “Markec” o “mali (piccolo, ndc) Pedrito”, perché ricorda il giocatore del Barcellona.

Nella stagione in corso ha giocato 15 gare e segnato ben 6 reti. Il tecnico Stanojevic viene invece impiegato come seconda punta: al suo fianco ruotano i vari Scepovic, Eduardo, Diarra o Jovancic. Su di lui c’è un forte interesse della Fiorentina e dello Shaktar Donetsk. IL giocatore potrebbe venire nel mercato invernale.


LEGGI ANCHE  Mourinho pensa ancora a Lindelof per il mercato di gennaio

18 commenti su “La Roma segue Lazar Markovic del Partizan”

  1. Magari venisse,ricordatevi che quando la Fiorentina prese Jovetic,questi aveva 19 anni,così come Ljajic,mentre Nastasic lo ha prelevato quest’anno a 18 anni.Risultato:tre grandi giocatori.Il calcio serbo produce da sempre talenti giovanissimi che generalmente in Italia fanno quasi sempre bene(MIhajilovic,Jugovic,Stankovic,etc).

    Rispondi
    • Mi sembra che fai un po confusione tra calciatori di serbia e montenegro…. Comunque sia dalla vecchia Jugoslavia sono sempre stati sfornati gran talenti….Ma credo sia opportuno guardare più alla difesa per il momento…

      Rispondi
      • Hai ragione ,Jovetic è del Montenegro,la confusione nasce dal fatto che fino a qualche tempo fa i due stati erano uniti come Serbia-Montenegro,e che Jovetic era il talento emergente del Partizan Belgrado.Comunque sulla difesa hai ragione,ma questa non sarebbe una operazione dai costi troppo elevati(almeno per il momento),quindi non inficierebbe altre operazioni più importanti in difesa.

    • Mi dici una società che ha mai vinto qualcosa con tutti giocatori di 20 anni? Mi dici di questo passo con tutti questi ragazzini quanto tempo dovremo vedere la Roma lottare per trofei che contano veramente?
      Giovani ok ma circondati anche da gente esperta e di carattere…parlo di giocatori già formati…NON SAREBBE SBAGLIATO PRENDERNE QUALCUNO SOPRATTUTTO IN DIFESA.

      Rispondi
  2. La formazione fino a gennaio deve essere:

    —————Stekelenburg—————-
    –Rosi—–Heinze—–Juan—–Jose Angel–
    ——–Gago——-De Rossi—Pjanic——-
    ——————-Lamela——————
    ————-Bojan———Osvaldo———

    (Curci,Cassetti,Nego,Greco,Taddei,Totti,
    Borriello)

    Fino a quando non rientra rosi ci va messo Loic Nego

    In panchina fino al rientro di Totti Borriello e Borini ci devono andare Caprari e Okaka(visto che sono finiti gli attaccanti)
    se contro la Fiorentina si vuole punire Osvaldo per la pizza a Lamela è giusto che giochi Okaka o al massimo Tallo con Caprari pronto ad entrare al posto di Bojan

    A gennaio invece

    —————Stekelenburg—————
    –Rosi—-Kjaer——-Savic—Jose Angel–
    ——-Gago—-De Rossi—–Pjanic——–
    —————-Lamela——————–
    ———Bojan———Osvaldo————

    (Pigliacelli,Uvini,Nego,Viviani,Greco,Totti,
    Borriello)

    Se si vende Borriello allora bisogna prendere un altro attaccante visto che Okaka parte e per Caprari è giusto che vada a giocare a Pescara
    Proverei a mettere le basi per prendere a giugno Guarin e Koke
    Per quando riguarda Savic dobbiamo riuscire a strappare il diritto di riscatto

    Rispondi
      • ma lo sai qual’è il problema che non c’è una punta potente davanti o punti tutto sulla velocità allora è tutta un altra partita ma di certo non ha senso mettere totti lamela bojan sarebbe un attacco spuntato o fai

        ——–Lamela————Caprari——–
        ——————Bojan——————

        Quindi 4-3-2-1 oppure fai il 4-3-1-2 e levi Caprari e metti accanto a Bojan uno tra Tallo e Okaka!

    • Ma dipende dalla stagione che farà juan,se farà una grande stagione(visto che giocherà sempre lui dato che nico sta fori,salvo infortuni,che penso nn ci saranno piu come prima,una mia sensazione) allora può venire anche un giovane a pochi soldi,e investiamo tutto sui terzini e il centrocampista.
      Se juan fara un brutta stagione e si rompe ancora allora tocca investire bene sul centrale e comprare uno affermato, e che da sicurezze,no un altra scommessa.(ci chiamiamo roma no snai ripeto)
      Perche delle tante scommesse per ora l’unica vinta sembra osvaldo e in parte pjanic.
      Stek è stato l’unico aquisto che dava gia sicurezze e nn era di certo una scommessa,essendo tra i piu forti al mondo.

      Rispondi
      • Ancora dietro a Juan? E basta…Juan è finito…e andava venduto quest’estate…ECCO DOVE STA L’INTELLIGENZA DI UNA SOCIETà…FAR PARTIRE I GIOCATORI SPREMUTI…RICAVANDO QUALCHE SPICCIO…
        BASTA CON I MINORENNI…

      • juan finito????Penso che a fine stagione(dato che giochera spesso) dovrai fare mea culpa su juan.(a partire da udine ,grande prestazione l’unico sopra la sufficienza su tutti i giornali)
        Se nn cèra lui contro l’udinese prendevamo una goleada,pr la formazione sbagliata di luis,ha fatto il fenomeno dietro,e anche kajer nn ha sfigurato,solo che luis lo ha lasciato infortunato e cosi di natale sullo scatto gli ha fato mangiare la polvere.

      • Ma smettila…juan è un giocatore over 30 che è sempre infortunato…una gioca e 10 è infortunato…ha fatto il suo tempo ma ora non è più lo stesso…il tempo passa per tutti…

      • Vabbè pure nesta a 30 anni,pure rio ferdinand,pure ambrosini,pure gattuso eppure il milan li tiene tutti,perche danno un apporto di carisma ed esperienza alla squadra.
        Maldini un altro…costacurta..
        ED il milan co sti vecchietti ha continuato a vincere tutto.
        Samuel ha 30 anni,lucio pure .
        Il problema sono gli infortuni di juan,ma quello era dovuto alla precedente gestione,che lo forzava,ora mi sembra che si da ai giocatori il tempo di recuperare bene,vedi totti.
        Io penso che juan fara una grande stagione,staremo a vedere

      • Stai parlando di gente che spesso è infortunata ma che quando gioca fa la differenza…Juan sono 2 anni che è latitante…NESTA AL SUO FIANCO HA THIAGO SILVA…NON FARE PARAGONI INUTILI…
        IL MIGLIOR ACQUISTO DELLA ROMA…AD OGGI…PER ME…è PJANIC…

Lascia un commento