Greco rinnova il contratto con la Roma, in difesa si pensa a Garay


Leandro Greco resterà alla Roma. Il calciatore rinnoverà il proprio contratto con la squadra giallorossa fino al 2016 con uno stipendio intorno ai 600.000 euro più i premi. Il contratto attuale prevedeva un compenso 175.000 euro netti. Intanto Sabatini continua a lavorare per assicurarsi un difensore centrale per il prossimo calciomercato. Nonostante si continui a parlare di Savic la pista che porta al montenegrino è molto difficile.

I preferiti restano Silvestre del Palermo, Garay del Benfica e Subotic del Borussia Dortmund ma è difficile che si spostino a gennaio. La società non ha intenzione di prendere un calciatore in prestito ed è convinta che la scelta migliore sia almeno quella di avere anche il riscatto dalla propria. L’identikit del giocatore è un centrale che sappia difendere ma che sia anche bravo ad impostare l’azione palla al piede, elemento che nella rosa giallorossa attualmente è assente.


LEGGI ANCHE  La Roma è ancora fortemente interessata a Chalobah per gennaio

52 commenti su “Greco rinnova il contratto con la Roma, in difesa si pensa a Garay”

  1. In Roma-Milan si vedeva che Alberto soffriva ed era pure incapace di desultare coi suoi compagni del Milan, nonostante avesse giocato un’ottima partita…!

    Rispondi
  2. Comunque il mio grande rimpianto è sempre stato per Alberto Aquilani…Come mi piacerebbe vederlo vestire di nuovo la maglia della Roma. Lui è un vero romanista e nella Roma rende molto di più di sicuro che nelle altre squadre! Che peccato…

    Rispondi
  3. Penso che non sia giusto criticare Rosi…Purtroppo non ha avuto molte occasioni per giocare. Credo che il ragazzo abbia bisogno di giocare il più possibile per esprimersi al meglio. A me personalmente Rosi piace tanto e penso potrà diventare anche una delle bandiere della romanità perché è romano e sicuramente è capace di dare l’anima in campo per la Roma. E poi sono dell’opinione che ha notevoli potenzialità per essere in futuro un grandissimo terzino. Ha soltanto bisogno di crescere…

    Rispondi
  4. nn so xké Greco ha una così scarsa considerazione da parte del tifo, secondo me è un gran bel giocatore ke dovremmo far giocare di più ma tralasciando il mio giudizio, xké io ho spesso opinioni diverse, nn capisco cm si possa ritenerlo pippa; le qualità tecniche sn evidenti, sbaglia xò un po’ troppi passaggi ma da qui a dire pippa ce ne vuole
    ke poi qui è considerato fenomeno Borini ke dopo la partita cn l’Inter è scomparso…

    Rispondi
    • Quoto davvero tutto, a me Greco piace davvero parecchio, credo che abbia dei piedi fantastici con i quali non sbaglia quasi mai un lancio!! Non mi sembra di esagerare se dico che mi ricorda il miglior Pek…

      Rispondi
    • io l’ho detto dallo scorso anno. un giocatore di 25 anni che gioca solo con un piede per me non puo giocare con la roma. greco puo giocare come d’agostino a siena o nelel squadre simili. e greco non ci scordiamo che lo scorso anno la roma lo voleva cedere ma nemmeno in SERIE B ha trovato squadre che lo volevano.

      riguardo BORINI è un attaccante atipico, ma tatticamente è un giocatore importante come taddei lo era per il gioco di spalletti.

      Rispondi
      • Di gente sottovalutata è piena la storia.

        Concordo che Greco non sia il tipico titolare da top team ma può esserlo di una squadra di centro classifica.

        Come riserva in questo momento è molto OK.

        Abbiamo vinto uno scudetto con tommasi, di francesco e cristiano zanetti non dimentichiamolo.

        Un calciatore che gioca bene e accetta la panchina per dare tutto quando entra per me è il benvenuto.

        In futuro, quando arriveranno altri grandi campioni, sarà felice anche lui di giocare titolare in una buona squadra di serie A.

  5. ragazzi secondo voi che formazione scenderà in campo stasera??? per me:

    steke
    taddei – heinze – cassetti – angel
    gago – pjanic – de rossi
    bojan – lamela – osvaldo

    Rispondi
    • Difficile dirlo…Lucho è imprevedibile..
      Comunque penso che veda Taddei solo come terzino sinistro e vista la sua forma penso che giochi..
      Certo che se come terzino destro insiste con Perrotta rischiamo una squadra troppo sbilanciata…vedremo..

      Rispondi
    • Non capisco perchè non kjaer?? che l’abbiamo preso a fare?? il ragazzo e bravo e lo stà dimostrando.
      Taddei gioca solo per l’emergenza spero di non vederlo mai più…

      Rispondi
  6. Prendiamo Dejan Lovren o Jan Vertonghen. Juan teniamolo fino a giugno, visto l’infortunio di Burdisso, altrimenti prendiamo un altro centrale di esperienza in prestito secco fino a giugno. Così avremmo Kjaer, Lovren/Vertonghen, Heinze e Juan/altro centrale fino a giugno e Kjaer, Lovren/Vertonghen, Burdisso e Heinze per la prossima stagione.

    Rispondi
    • Tra Lovren e Vortonghen il più fattibile è il primo!

      Perchè a differenza di Vortonghen è meno “sponsorizzato” e poi perchè gioca nel Lione, squadra che ha problemi economici (vedi cessione obbligata di Pjanic e forse pure Gourcuff e Cissokho a Gennaio!)

      Mentre per il secondo le cose si farebbero davvero difficili!
      Primo perchè gioca nell Ajax…e trattare con loro è un impresa! e poi perchè è seguito dal City e dalle solite big!

      Sulla carta meglio Lovren, che come Pjanic è un giovane d esperienza!

      Rispondi
  7. Rinnovo che ci può stare.
    Greco è un buon giocatore! come attuale riserva va bene!

    Ma nel futuro pacchetto di centrocampisti della Roma non ce lo vedo.

    Io vedo De Rossi,Gago,Pjanic, X (Casemiro,Miguel Veloso o un altro gran giocatore di centrocampo), Bertolacci e Viviani.

    Mentre i vari Perrotta,Pizarro,Greco,Simplicio e Barusso via!!

    Rispondi
      • son d’accordo….se si tratta di un giovane big.
        e due giovani della primavera, ma anche uno….se resta uno dei senatori.

      • a oggi non lo hai scritto tommy. cmq spero che vada via greco xke a me non piace. se a te piace bene cosi il mondo è bello xke si hanno diverse opinioni.

      • Ma era sottinteso! -__-”

        E poi non ho mai detto che mi piace come giocatore! non so dove lo hai letto…molto probabilmente ti sei confuso con Gigio!

        Per me Greco può essere pure venduto a fine stagione. Non c è problema!

      • no no tommy da te l’ho letto

        Tommy91 AsRoMa :
        25 novembre 2011 alle 12:28

        Rinnovo che ci può stare.
        Greco è un buon giocatore! come attuale riserva va bene! ecc ecc

        ma cmq tranquillo non ti sto attaccando. è normale avere diverse vedute, l’importante è confrontarsi con educazione e poi alal fine siamo tutti della roma. semo tutti fratelli giallorossi 🙂

      • Ma su Greco la pensiamo allo stesso modo!! è li il bello! c è un evidente incomprensione! 🙄 😉

        Io prima ho detto che Greco è un buon giocatore (non è scarso scarso!) e come riserva va bene! il rinnovo OGGI ci stà…

        Ma in un futuro immediato quando sarà il momento di liberarsi dei pesi e di sostituirli con gente più forte o di talento…Greco secondo me sarà da cedere! Senza problemi.

        Oggi come riserva va bene. Domani (futuro) non più! (quando la Roma sarà più forte)

        Tutto qui! 😉

    • a tommy facce pace cor cervello però, prima affermi che il rinnovo va bene per greco per tenerlo come riserva e poi lo metti nella lista di calciatori che devono andare via??????

      bah

      Rispondi
      • spero proprio che nel prossimo futuro, gioatori come greco possano andar via. e che nell’organico della roma ci siano giocatori migliori. greco puo fare una buona seria A con squadre tipo cagliari, lecce, siena ecc ma non con la roma. viviani che ha 19 anni gli mangia in testa. se devo tenere uno del vivavio faccio crescere viviani e non un giocatore di 25 anni solo sinistro che 2 anni fa nemmeno in serie B trovava una squadra che lo voleva.

      • Forse se leggi meglio quello che ho scritto capisci quello che intendo dire…

        Ho detto che a OGGI il rinnovo ci sta e come ATTUALE riserva è buona.

        In FUTURO (tra 1-2 anni) quando la Roma si sarà liberata dei pesi (Simplicio,Perrotta,Pizarro e Barusso) e al posto loro mette giocatori validi (Viviani,Bertolacci e un Big), Greco a quel punto può essere venduto senza problemi.

        Non è che una volta rinnovato il contratto Greco resta fino a scadenza! ma anche no!

    • certo. speriamo che la roma diventa forte cosi puo liberarsi di giocatori inutili, come cicinho, perrotta, greco, simplicio, taddei, e altri

      Rispondi
    • che montolivo sia una pipp.a concordo, ma che con Greco si faccia il salto di qualità ho i miei seri dubbi.
      E’ un giocatore modesto, puo’ essere utile ma nulla piu.

      Rispondi
      • anche Di Natale a 24 anni veniva considerato una pippa…poi si è visto…non sempre i giocatori migliorano a 22-23 anni….dategli tempo…poi direte…caxxo qualcuno qui aveva ragione…

      • si gigio,
        ma se si segue il tuo ragionamento allora a tutti possono diventare fenomeni.
        per il momento greco non ha mostrato chi sa cosa.
        buon giocatore, puo’ essere utile, ma non un fenomeno o da titolare.

      • Di Natale a 24 anni era tale e quale ad adesso e non era considerato una pippa.

        Era considerato quel che è ora.

        Solo che a 24 anni circolava gentina come Totti, Del Piero, Shevchenko, Montella e potrei continuare per due pagine.

        Adesso circolano in una serie A che è diventata periferia del calcio che conta: Quagliarella, Matri, Pazzini, un Totti e un Del Piero vicini alla pensione (il primo lo è già), Giovinco e così via.

        Di Natale appena ha messo piede in Europa o in Nazionale ha fatto ridere i polli e infatti lui, che non è fesso, è rimasto a fare il pascià in provincia dove può dire la sua. Un mezzo giocatore.

        Greco non ha dimostrato nulla di nulla. Uomo d’ordine, senza picchi, non dà un’assoluta sicurezza quando ha la palla tra i piedi. Un Daniele Conti (che già di per sè è un modesto giocatore, non da grandi palcoscenici) gli mangia in testa.

        Io credo che Gigio vada dietro ai giovani del vivaio, chiunque siano. Come quando metteva Lopez nella Roma futura e nessuno ha mai visto chi sia ‘sto Lopez.

        Con l’aggravante che Greco non è manco giovane.

      • Di Natale era già un grande allora così come lo è adesso.

        Credo non abbia trovato gente disposta a puntare su di lui ed affidagli la squadra.

        Diciamo che politicamente era poco gradito.
        Ma faceva gol spettacolari anche allora…

    • Rinnovano il contratto per vederlo meglio. Al posto di un panino al prosciutto, ci daranno pure una salamella e qualche spiccio. Bene così.

      Rispondi
  8. Sono contento del rinnovo di Greco,tra l’altro al giusto prezzo.Per fortuna non prenderemo giocatori in prestito,non siamo una provinciale.Certo, se per Savic ci fosse un diritto di riscatto per noi, sarebbe una buonissima scelta.Dei tre nomi fatti nell’articolo il migliore mi sembra di gran lunga Subotic(eccezionale),ma sono convinto che Sabatini comprerà un grande centrale giovane proveniente dal Sud America.

    Rispondi
  9. pechè per una pippa del genere gli vogliamo dare piu soldi?? a ragazzi e daje su ma un giocatore di 25 anni che gioca in serie A da 1 anno solo e che gioca solo con il sinistro. ma do vo andà? pure io che gioco a livello dilettantistico sono ambidestro e graco con il destro non ci si allaccia manco i scarpini. che amarezza

    Rispondi
    • Ne ricordo un altro di giocatore 30enne che gioca in serie A da 2 anni che gioca solo con il sinistro.
      E pure questo ce l’abbiamo noi. Però ha i fan perchè “èffigo”.

      Rispondi
    • Un calciatore che percepisce 175.000 euro a stagione lo trovi solo in serie B in squadre che lottano per la salvezza.

      E’ uno dei primi cambi a centrocampo: dal momento che il mercato del calcio prevede solo ingaggi elevati trovo che 600.000 euro siano anche pochi…

      Rispondi
    • veramente il suo ingaggio é propozionale al suo talento.
      Comunque, un giocatore simile puo’ essere utile. Ha un po’ d’esperienza, e come sostituto va bene.

      Rispondi

Lascia un commento