Burdisso: il dott. Castelnuovo ottimista


Il dottor Nicolò Castelnuovo, primario dell’unità di chirurgia protesica del ginocchio presso la Clinica Città di Milano ospite a Rete Sport torna a parlare di Burdisso, cercando di dare un po’ di ottimismo riguardo l’infortunio del nazionale argentino:

Le ossa recuperano prima dei tendini, quindi un crociato ci mette di più a rimarginarsi rispetto a quanto si ipotizza ora, cioè appunto il distacco della spina tibiale. Avere due patologie diverse nello stesso ginocchio è difficile, la prognosi potrebbe essere meno infausta di quanto temiamo” Infine un cenno sui tempi di recupero: “L’età del ragazzo permette un pieno recupero, che si può ipotizzare entro la fine della stagione come ripresa degli allenamenti e del contatto con i compagni e col pallone“.

Photo credits | Getty Images


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

20 commenti su “Burdisso: il dott. Castelnuovo ottimista”

  1. peccato perdere un giocatore così.. comunque ha fatto un’entrata stupida e pericolosa, poi si è fatto male lui.. non ci voleva proprio..

    Rispondi
    • Ma non esiste proprio!!! Nicolas è uno tosto,mica come quelle mezze fighette che avevamo,e probabilmente a primavera starà già ad allenarsi (Burdisso è uno tosto,ci tiene veramente alla squadra)

      Rispondi
  2. Comunque al carissimo Clo vorrei ricordare che quest’estate sono arrivata da noi gente come STEKELENBURG, HEINZE e GAGO, che hanno esperienze internazionali (Stekelenburg vice-campione del mondo, Heinze ha giocate nello United e nel Real Madrid, Gago anche ex Real Madrid), oltre a grandi talenti come PJANIC (è stato a lungo in trattativa con la Lazzie, mentre noi in pochi giorni ce lo siamo subito assicurato), Lamela e Bojan.
    Alla Lazzie sono arrivati Klose, Cissè, Lulic, Marchetti, Cana e Konko. A parte Klose (che poi ha 33 anni), gli altri non mi sembrano grandi giocatori.
    La storia che i giocatori preferiscono al Lazzie alla Roma se l’è inventata il “romanista” Clo….

    Rispondi
  3. Certo che leggere i commenti di Clo mi fanno cadere le braccie. Praticamente irride la squadra che lui “tifa”!!
    Comunque siamo 7° a quasi un terzo del campionato. La situazione non mi sembra disastrosa, visto cha abbiamo una squadra totalmente nuova, da giocatori a dirigenza, e molto giovane. Allora dell’Inter cosa dovremmo dire, che è una squadra da Serie B???
    Ci deludi Clo….

    Rispondi
  4. Un giovane che potrebbe fare al nostro caso è Omar El Kaddouri del Brescia, è un classe 90… È riuscito ad attirare su di se gli occhi di metà premier
    CARATTERISTICHE: El Kaddouri preferisce agire da trequartista ma grazie alla sua duttilità ed al dinamismo in campo viene impiegato indifferentemente come interno di centrocampo o mezzala, all’occorrenza pure da esterno d’attacco.
    Possiede una visione di gioco eccellente, anche se deve ancora migliorare la velocità d’esecuzione nel lancio per ottimizzare questa sua caratteristica; Inoltre è supportato da un buon fisico che gli consente di ‘scollarsi’ da dosso l’etichetta di giocatore tecnico ma ‘fragilino’, tipica per chi, come lui, con la palla tra i piedi ci sa fare.
    La prima rete ufficiale col Brescia è arrivata di testa, ad indicare che seppur non sia uno specialista delle staccate aeree il giovane Belga-Marocchino non difetta nemmeno in questo fondamentale.

    Devo dire anche che bravissimo nella fase difensiva, e in campo molto sicuro di se.

    Rispondi
      • Clo, xchè sei così agitato? Tranquillizzati e nn ti avvelenare inutilmente… Tifa psg… Telo consiglio davvero…

    • Trequartista??? Orge assolutamente un terzino e due centrali (e eventualemnte,a giugno,un centrocampista e forse un attaccante),che ce ne facciamo di El Kaddouri,considerando che Lamela (classe 1992) fa lo stesso identico ruolo ed è (secondo me,visto che anch’io conosco El Kaddouri) molto molto più forte?

      Rispondi
  5. l’agente di Vidic ha detto ke nn se ne va dal Manchester x andare in una squadra di metà classifica (la Roma) qquindi a qnt pare all’estero nn hanno il prosciutto negli occhi, cosa ke invece avete in molto qui
    ah ki altro dovremmo prendere??Rio Ferdinand??ahahahahaha

    Rispondi
      • nn è questione di essere simpatico, giustamente Vidic nn va via dal Manchester dv può giocarsi tutte le coppe x andare in una squadra ke qua in Italia è 7° nn fa manco l’Europa League, xké dovrebbe venire??x gli spaghetti alla carbonara??
        voi fantasticate tanto cn i nomi, attualmente Podolski preferisce persino la lanzie a noi; mettiamocelo in testa, nessun grande giocatore vuole venire da noi

      • sarà, io sinceramente nn vedo un solo motivo x cui i giocatori ke ho citato sopra dovrebbero venre a Roma
        forse xké lottiamo x la prestigiosissima Coppa Italia… 🙄

      • Clo stando alle str.zate che dici allora nemmeno stek, bojan, osvaldo, heinze e pjanic dovevano venire qui… ma guarda caso sono venuti…

        Hai detto una caterva di caz.zate una dopo l’altra…

  6. Per dare ottimismo de che? Ma de che?
    A stagione appena iniziata, per lui stagione finita!
    Mica si prospettava carriera finita?
    Povero nicolas!
    Ti aspettiamo! 🙁

    Rispondi

Lascia un commento