Bojan Krkic il “bello” di Roma


Non puoi capire appieno un giocatore se non ne conosci la storia, da dove viene e come ha fatto ad arrivare in giallorosso.
Oggi continuiamo il nostro “viaggio” alla scoperta dei nuovi giocatori della Roma. E’ il turno di un predestinato del pallone, uno di quelli che da bambino vedresti bene insieme a Holly e Benji. Stiamo parlando ovviamente del nostro pezzo di Barcellona, il numero 14 giallorosso Bojan Krkić.

Clicca qui per -> BOJAN KRKIC FOCUS ON


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

9 commenti su “Bojan Krkic il “bello” di Roma”

  1. Scrivete “el convidat bojan” sul tubo. documentario-intervista dedicato a Bojan, molto bello…unico problema, è in lingua…catalana! qualcosina si riesce a capire comunque, buona visione.

    Rispondi
  2. -Bojan segna una media di 3,5 gol a partita: 648 reti in partite ufficiali in otto stagioni con le giovanili dell’FC Barcelona

    -Cosi il calciatore di nazionalità serbo-spagnola infrange tutti i record nelle giovanili del Barca

    -Solamente a 16 anni (!) viene convocato dal CT dell’Under 21 spagnola il 5 giugno 2007 contro la Georgia e, nella sua seconda apparizione contro la Polonia, segna la sua prima rete.

    -a soli 17 anni e 19 giorni è il terzo giocatore più giovane a debuttare in prima squadra con il Barcellona

    -il 22 settembre, diventa il più giovane esordiente di sempre nella storia della Champions League a soli 17 anni e 25 giorni

    -è il più giovane giocatore ad essere convocato per una partita di una selezione maggiore (17 anni e 5 mesi

    -. L’1 Aprile 2008 segna anche in Champions League diventando il secondo marcatore più giovane nella storia della Champions League

    -Purtroppo per il giovane goleador un infortunio lo tiene ai box e l’acquisto di Ibrahimovic, insieme all’esplosione di Pedro, lo costringono buona parte della stagione in panchina. Con Guardiola l’intesa non c’è e si vede.

    E qualcuno ha ancora il coraggio di criticare bojan? Io ho visto un giocatore che è partito cosi e cosi, ma che nelle ultime tre prestazioni è stato, forse, il giocatore piu pericoloso della roma. Io me lot engo stretto e spero che la roma lo riscatti del tutto. Lui può essere quella amrcia in piu li davanti.
    Si sente dire in giro “è uno scarto del barca…”. Beh, come scritto nell’articolo, ha peros il posto perchè si è infortunato e sono arrivati ibra e pedro. Ho detto tutto.

    Rispondi

Lascia un commento