Baldini batte Moggi in tribunale

Baldini batte Moggi in tribunale

Più passano i giorni (e le sentenze) e più Luciano Moggi sembra essere alla canna del gas. Come riporta Il messaggero, oltre ad essere stato condannato a 5 anni e 4 mesi di reclusione i guai per lui sono solo all’inzio. Adesso che è stato scoperchiato il pentolone tutti si rendono conto di chi era veramente Moggi. Anche la stessa Juventus ha preso le distanze dall’ex direttore generale affermandosi estranea ai suoi comportamenti illeciti.

Se Moggi recita la parte dello sconfitto sicuramente chi vince è Franco Baldini sia sulla vicenda Calciopoli, sia sul piano strettamente personale. Lo stesso Moggi è stato condannato a quattro mesi di reclusione per aver minacciato nel 2008 l’attuale direttore generale giallorosso.

L’accusa fa riferimento ad un episodio accaduto durante il processo di primo grado alla Gea il 19 giugno 2008. Moggi incontrò Baldini e, con la sua proverbiale educazione, puntò il dito contro il direttore generale della Roma e gli intimòPezzo di m…, stai attento che finisce male”.

Baldini, che depose in aula l’accaduto, sicuramente non si è messo paura di fronte ad atteggiamenti tipici della piccola, povera mafia. Sicuramente lo stesso Moggi più passeranno i giorni e più farà meno paura. Chi lo ospita in TV piano piano si allontanerà ed i suoi stessi amici diventeranno conoscenti. La cosa brutta è che accade solamente adesso, quando doveva accadere 5 anni fa.

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

10 pensieri su “Baldini batte Moggi in tribunale

  1. Domanda a chi è pratico di cose legali.

    Moggi è stato condannato per 4 anni e 8 mesi e vabbè non va in galera perché c’è la condizionale.
    Ma dal momento che è stato condannato anche ad altri 4 mesi non scatta la recidiva e va dietro le sbarre?

  2. la cosa più triste è ke in tutto cio la juventus è estranea… cioè il capo non sa cos ha imbastito un suo dipendente, cannavaro nedved e capello dovevano rimanè a bocca aperta quando nedved
    pestava lui piede di aldair ed era rigore e napoletanocannavaro segnava un goal in fuorigioco de du metri vincendo così 2 a 1 a roma… sehhhhhhhhhhhhhhhhhh…e Adriano è dimagrito!!!!!!!! ma per cortesia…qst è l italia ragazzi… se meritamo berlu stro nxo che ce riduce a pedalino…un paese comico

  3. Franco Baldini la faccia pulita del calcio!!
    Moggi………magari mori oggi…..

    vergogna anche alla juve e agli juventini che fino all’anno scorso avrebbero volentieri riabbracciato questo viscido personaggio,sono i tifosi più squallidi insieme ai burini…
    meglio perdere a testa alta dalla parte giusta con franco baldini che le vittorie sporche di questi squallidi individui… mi fanno pena,come disse baldini : sono persone senza qualità!!

  4. in tribunale lo batterebbero tutti ora come ora moggi.
    Con questo dico che baldini è un grande ,perche ci ha combatutto quando moggi era al potere.
    Potremmo dire che Baldini è il nostro batman. :mrgreen:
    In questo caso si parlerebbe del ritorno del cavaliere oscuro,dark night rises ,in anteprima a trigoria,prima che al cinema :mrgreen:

  5. Una volta spadroneggiava sul panorama calcistico italiano,si credeva il Dio ufficiale del pallone,aveva un sacco di amici,un sacco di soldi ecc…
    Caro Don Moggi,se oggi c’è ancora il cane che ti porta le ciabatte consideralo già tanto…

    1. Moggi i soldi ce li ha ancora e tanti è un milionario,ormai che ie frega,parla ,sparla,andra in galera , ma poi esce dopo 1 giorno o neanche ci va per me,gli daranno domicliari.
      Se è uscito il pirata dell strada stefano lucci,dopo soli 3 anni, ubriaco e drogato che passava a tutti i semafori rossi ,e che ha tolto la vita a 2 giovani romani.
      Gli avevano dato 10 anni questo per omicidio colposo ,dato che li ha falciati e poi ha continuato come se niente fosse,ora esce dopo 3 anni…la giustizia italiana fa vomitare.
      E moggi va in dietro le sbarre????????
      Al massimo ci passa davanti e ci sputa sopra,e torna a casa ai domicialiri per qualche annetto,gestendo nell’oscurita la gea del figlio,e godendosi i miliardi fatti.

      1. Benvenuti in Italia…
        Purtroppo il caro Don si farà al massimo qualche anno ai domiciliari,con i suoi miliardi,i suoi amici,i suoi telefonini con le sim svizzere e magari continuerà anche ad andare in tv,il tutto mentre continuerà a stare nell’ambiente calcio grazie al figlio…
        Che schifo di giustizia!

  6. con la sua proverbiale educazione, puntò il dito contro il direttore generale della Roma e gli intimò “Pezzo di m…, stai attento che finisce male”.:Infatti è finita male (per lui)hahahahahah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.