Lotito deve essere sospeso dalle sue cariche ufficiali

Lotito deve essere sospeso dalle sue cariche ufficiali

Come riporta questa mattina il Messaggero, coloro che vengono  condannati per frode sportiva devono essere subito sospesi dalle loro cariche ufficiali, anche qualora la sentenza non sia definitiva e sia passato solo il primo grado di giudizio. Il presidente della Lazio Lotito, l’amministratore della Fiorentina Mecucci, il presidente della Reggina Foti e l’ex arbitro De Santis, ora direttore generale del Palestrina dovrebbero tutti cessare dalle loro cariche. Per Andrea Della Valle la situazione è diversa, perché di fatto non è mai stato operativo, neanche per la Lega, per questo non sarà toccato dal provvedimento. I dirigenti saranno sospesi fino al prossimo grado di giudizio; inoltre Lotito è anche consigliere di Lega e si dovrà autosospendere anche da quella carica e la Lega comunicherà la sua sospensione alla Federcalcio. Lotito è già pronto allo scontro in ogni sede, ma intanto il potere di firma passerà a Moschini, consigliere di gestione della Lazio. Se la sentenza poi dovesse essere definitiva, scatterebbe un altro comma della norma che determina un’ulteriore ineleggibilità, se non addirittura la preclusione a vita di ricoprire le cariche.

3 pensieri su “Lotito deve essere sospeso dalle sue cariche ufficiali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.