Luis Enrique ha cambiato anche il ruolo ai giocatori

Luis Enrique ha cambiato anche il ruolo ai giocatori

Secondo quanto riporta Il Messaggero il tecnico spagnolo continua a cambiare formazione per l’ennesima volta. Motivo? Oltre ad aver schierato 12 formazioni diverse in 12 gare ufficiali nella partita contro il Novara è riuscito a modificare posizione in corsa ai singoli in molti reparti. E’ stato proprio l’allenatore a ricordare che “l’intercambiabilità di De Rossi e Gago, bravi a scambiarsi i ruoli di regista e interno, è soluzione interessante”. Ha ruotato molti suoi giocatori: 5 su 10 titolari, la metà esatta. Ha spostato al centro della difesa e l’abbassamento di Taddei come terzino (prima a sinistra e poi a destra).

Pjanic nel corso della partita è passato da trequartista a interno di centrocampo, Lamela da attaccante a trequartista. Gago che, come già detto, si è scambiato il ruolo con De Rossi alternandosi al centro e come interno. Tutti esperimenti che porteranno la Roma a conoscersi meglio ed a formare un 11 titolare il prima possibile.

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

54 pensieri su “Luis Enrique ha cambiato anche il ruolo ai giocatori

  1. fa bene a provare i giocatori in ruoli diversi
    io consiglio di provare:
    stekelemburg come centravanti
    -lobornt a centrocampo
    -curci trequartista
    -okaka o simplicio in porta

    secondo me con questi cambiamenti vinciamo lo scudetto sicuro

      1. io li avevo pensati neri per metter paura all’avversario,ma in effetti hai ragione,per impostare è meglio pizarro in porta

      2. poi terzino sinistro proverei lamela perchè ha corsa e piedi buoni,arretrerei totti di altri 30 metri e gli farei fare il centrale in difesa accanto a ddr

    1. NUN CAPITE NIENTE!!!! L.E SI ADEGUA ALLA NUOVA GLOBALIZZAZIONE E AL NUOVO MERCATO DEL LAVORO DOVE SE SAI FARE SOLO UNA COSA SEI FINITO E SOLO SE TI SAI RICICLARE SOPRAVVIVI…. A PARTE LA BATTUTTA CREDO DAVVERO CHE NUN CAPITE NIENTE !!!!!

  2. cambiasse pure il suo di ruolo.Questo qui non ci capisce un benemerito coso.3 mesi ed ancora nulla.Aveva promesso di portare la gente a divertirsi allo stadio bè,dov è questo divertimento??fino adesso mi sono divertito davvero poco.uno lo metti di li,un altro lo mette di là,un altro gioca bene poi la volta dopo non gioca,facesse pace col cervello st incapace!!!

    1. Scusami, ma in 3 mesi mi spieghi quale cazz0 di allenatore avrebbe fatto piu’ di Luis Enrique??? Ma qui veramente si deliria!!!
      Ma poi ho una domanda da farti:
      Perchè quell’incapace di Luis Enrique ha allenato il Barça B ed ora è stato chiamato da 2 tra i migliori intenditori di calcio nel mondo (Sabatini e Baldini) ad allenare una squadra giovane con un grande progetto davanti, mentre tu stai dietro al PC a sparare [email protected]?? Me lo spieghi il perchè??
      Questi purtroppo fanno parte del nostri tifo… che amarezza!!

      1. con il novara ho visto un cassetti che ha rischiato piu volte di finire anzitempo e lui dormiva,aveva heinze in panca e lui dormiva,taddei terzino sinistro non si puo vedere non ha corsa nn è veloce ed è pure destro cosi che per crossare deve pure accentrarsi,ma lo sà che taddei era un laterale destro con spalletti?li conosceva i giocatori o nemmeno sapeva in che ruolo giocassero prima di venire?e tu me lo chiamii allenatore uno cosi??

      2. ma avete finito di dire stronzate??questo allenatore insieme a tutti i giokatori ci faranno togliere tante soddisfazioni…..voglio vedere voi il primo anno con societa staff 11 giocatori nuovi da inserire con i vecchi modulo nuovo societa nuova e tutto nuovo….la juve x un anno di B non vince na cappella da sei anni

    2. Scusa mi vuoi dire che tra la partita con lo Slovan a quella con il Novara non vedi differenze? 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯 😯

  3. Penso che l’atteggiamento dei giornalisti verso la Roma è cambiato allorchè si è iniziato a vedere una squadra che verticalizza maggiormente ed evita l’ecceso di passaggi larerali e palleggio.
    Ma soprattutto la qualità dei goal segnati.
    Di pregevole fattura sia per l’azione che li ha causati ma anche per il gesto atletico finale.
    Il gol di lamela è stato stupendo,
    Due dei goal di Bojan sono fenomenali.
    Quando inzi a vedere reto così difficli capisci che la squada riesce a segnare anche in siturazioni difficili.
    In pratica sul goal di Lamela o sull’ultimo goal di Bojan puoi avere anche Baresi in difesa, ma c’è poco da fare.
    Sono goal imprendibili.
    E fanno paura.

    1. beh aspetta frena. Ok su lamela e ok sui gol bellissimi e difficili. Ma bojan era stato lasciato solo. è stato BRAVISSIMO (io stimo quel giocatore) a liberarsi e a coordinarsi, ma non aveva nessuno in marcatura.

      Questo senza NULLA togliere alla bellzza e alla difficoltà del gol (bellissimo).

      1. Ho dovuto rivedere il goal perchè voglio essere preciso.
        La marcatura c’era anche se non stretta, ma questo perchè Bojan essendo costretto a raggiungere un pallone molto lontano, ha dovuto allargarsi molto sulla destra mentre il difensore controllava il primo palo, ma nonostante ciò non solo ha raggiunto la palla ma è riuscito ad indirizzarla in rete da posizione molto laterale.
        In pratica già è difficile controllare la palla a quella velocità e così in avanti, infatti si è allungato all’inverosimile, ma ha indirizzato nell’unico buco disponibile nostante portiere e difensore fossero a difesa del primo palo.

      2. Di più in pratica non potevano fare a meno di spingerlo al momento della partenza, però il rigore ara inevitabile.

      3. non metto in dubbio che abbia fatto una grandissima cosa bojan. SU questo non ci piove. Però il difensore poteva fare meglio.

        cmq il gol NON è colpa del difensore diciamo, è bojan che l’ha cercato. SI poteva fare meglio li in difesa, ma come in tutte le cose.
        Era solo un appunto, niente di che è XD

      4. E’ proprio come dicevo.
        Non è colpa del difensore.
        La difesa era perfettamente schierata ma il taglio ha messo fuori gioco il diefensore che aveva la palla oltre Bojan.
        L’unica era strattonarlo senza palla magari alla partenza.

  4. OT.Avete notato anche voi che il comportamento dei giornalisti nei confronti della roma. Io sabato a premium ho incominciato a sentire parlare di grande squadra, “con questa vittoria incominciate ad avvicinarvi alla vetta” e anche sul Cds “la Roma riparte” . Secondo voi perchè?

    1. OT.Avete notato anche voi che il comportamento dei giornalisti nei confronti della roma è cambiato. Io sabato a premium ho incominciato a sentire parlare di grande squadra, “con questa vittoria incominciate ad avvicinarvi alla vetta” e anche sul Cds “la Roma riparte” . Secondo voi perchè?

    2. Onestamente i giornalisti possono pensare quello che vogliono tanto non ne azzeccano una.
      La Roma sta attirando tanti nuovi ammiratori e questo é un aspetto importante.
      Siamo appena all’inizio, il progetto Roma rivoluzionerà il modo di fare e vedere il calcio.
      Incominciano a sentirlo, le squadre top in Italia ancora non esistono, la Roma lo sarà a breve, il Milan non é forte, é debole il nostro campionato.
      Forza LE e AS Roma

  5. Quelli che dicono basta esperimenti purtroppo non ci stanno capendo nulla.
    Ricordiamoci che L.E. ha a disposizione la squadra completa soltanto dal 31 agosto, e poi ci sono stati pure molto infortunati. Per trovare il giusto assetto e i giusti giocatori di schierare in campo è normale che deve provarli. Ed è giusto che li prova in partita. In allenamento è tutto MOLTO diverso che in partita. Quelli che giocano o hanno giocato a calcio, anche a livelli amatoriali, sapranno bene che le formazioni non si preparano in allenamento.

    1. Si può capire se vuole provare lamela come punta invece che come trequartista, o che voglia provare pjanic come trequartista o intermedio. STessa cosa per gago e de rossi.

      Ma che ti metti a fare il fenomeno mettendo giocatori morti e FUORI RUOLO (e hanno giocato per almeno 10 anni nei rispettivi ruoli…) in campo non sono prove, è suicidio. Riferito a cassetti e taddei in primis (anche se il secondo migliore del primo).

      Vuoi fare turnover? bene, fallo quando ne hai la possibilità. Non quando tutti i titolari di un reparto sono fuori per acciacchi.

      Per il resto, cmq , sono con LE. L’unica cosa, per me incomprensibile, è quella riportata sopra.

      daje roma daje!

    2. ma se fai esperimento: 1)lasciando colui che ti ha fatto fare piu punti in panca contro il genova in favore di borini è un errore(partita persa)
      2)lasciando in panca bojan(secondo giocatore a cui dobbiamo i nostri 14 punti) in favore di borini contro il milan,è un altro errore.(Altra partita persa)
      3)preferire taddei ad angel(nn si sa perche ,nn dite stanchezza,perche altrimenti potrei dirvi che pure ddr allora secondo sta teoria stupida dovrebe riposare,e poi manco giochiamo le coppe assurdo.
      4)mettere cassetti centrale che ha rischiato di far rimanere la roma in 10 è stato un errore(cèra heinze in panca),in quella circostanza direi la roma è stata fortunata,come sul palo,e deve ringraziere anche stek per il miracolo sullo 0-0.Basta che nn fa esperimenti e nn cambia pure il portiere a sto punto :mrgreen: .
      4)Ha provato okaka in una partita ufficiale ,preferendolo a totti in europa e siamo usciti dall’europa
      5)Ha provato n tridente pesante e statico con borriello osvaldo totti,quando la maggioranza diceva che n potevan giocare(e si è perso a cagliari e cmq fatte altre brutte prestazioni).
      In conclusione gli esperimenti nn si fanno in partite ufficiali,lo ha detto pure sabatini che nn dobbiamo perdere troppo tempo,pensiamo a fare punti,che per gli esperimenti cè sempre tempo magari nelle prossime amichevoli estive oppre quando gia ti sei assicurato una partita e stai vincendo 3 a 0

  6. NON ESITE NIENTE DI GIÀ FATTO, E SE PER PLASMARE LA NUOVA ROMA L.E. HA BISOGNO DI PROVARE LE SUE IDEE È BENE CHE LO FACCIA SUL CAMPO E NON IN ALLENAMENTO DOVE TUTTO È RELATIVO! C’È ILRISCHIO DI PERDERE QUALCHE PUNTARELLO? E ALLORA DOVÈ IL PROBLEMA, MICA FINIAMO DI GIOCARE DOMANI..IO SO SOLO CHE NON M’ADDORMO PIÙ VEDENDO LA MIA SQUADRA GIOCARE. GRAZIE L.E.

  7. allora fino alla partita con il Siena abbiamo praticamente giocato con un 3-4-1-2, con De Rossi che ha praticamente fatto il perno centrale di difesa e i due terzini che si allineavano al centrocampo per spingere…

    poi siamo passati a un più fisiologico 4-3-1-2 con de rossi davanti alla difesa ma da centrocampista e non da libero…

    secondo me questo secondo modulo è più consono alle caratteristiche dei ns. giocatori e dobbiamo continuare a usarlo sempre…

    detto questo spero che LE trovi la quadra alla formazione presto…è vero che cambiando spiazzi gli avversari ma è pur vero che spiazzi anche i tuoi giocatori perché li utilizzi in ruoli in cui non rendono o che non sono abituati a fare: non è un caso che quando ddr è tornato davanti alla difesa, gago e pjanic sono andati in mediana, lamela 3/4 e bojan davanti la squadra si è mossa meglio e ha fatto due gol, ne ha sfiorati altrettanti…

    non si può mettere cassetti centrale perché heinze non c’ha corsa nell’uno contro uno, perché nessuna squadra può e deve concedere sempre l’uno contro uno agli attaccanti avversari…secondo me oggi la formazione della roma è questa:

    Stek; Rosi (orrore, forse ecco sarebbe fico inventarsi Taddei terzino dx!) Burdisso, Heinze, J. Angel, ddr, pjanic, gago, totti (lamela), Osvaldo (Borriello), Bojan (Borini)

    cmq sicuramente si vedono sprazzi di buon calcio e spero che si dia continuità a sti risultati anche perché dopo il lecce ci saranno udinese e fiorentina fuori, juve in casa e napoli fuori…e lì vedremo dove possiamo arrivare quest’anno… 😀

    1. io vedo Lamela Totti Bojan davanti con Gago e de Rossi inteni arretrati in linea e Pjanic leggermante più avanzato in fase di attacco e primo interditore di centrocampo in fase di difesa. quindi vedo benissimo il 4-3-1-2 non statico ma all’occorrenza un 4-4-2.

      1. si può essere una soluzione interessante…l’unica cosa è che per fare il 4-4-2 ci servirebbero giocatori un po’ più avvezzi a giocare sulla fascia…

  8. Bè che dire tempi duri per i romanisti..
    Direi che le polemiche contro luis ,siano anche alimentate da una lazio prima in classifica che domina il campionato,lo so ..è brutto affermarlo ma sono i fatti(sono sincero rosico,e nn cè nulla di male a farlo).
    Hanno una squadra affiatata,titolari ben definiti,giocano a memoria(perche reja è un bel pò che sta li ed è un grande allenatore),poi hanno 2 top player hernanez e klose, e cissè gran bel giocatore..
    Data la scarsezza del nostro campionato,con un milan privo di cassano,una juve incompleta,un napoli stanco,un inter a pezzi, e basti guardare al ranking mondiale, e agli schiaffi che prendiamo appena mettiamo il musetto fuori dalla nostra beneamata patria,nn mi stupirei che gli odiati cugini si proclamassero campioni d’inverno alla sosta natalizia.)
    La cosa che mi fa piu star male,è che dall ‘estero chi segue il nostro calcio ,vede la roma… una squadra che da 5 anni è hai vertici nazionali e che ha ben figurato in champions con spalletti, e che ora ha anche una societa seria di americani conosciuti in tutto il mondo(direi che l’america ci guarda quindi,per cui il mondo ci guarda..),stare sotto ad una lazio provinciale con un capitale sociale e un monte ingaggi peggiore di quello di udinese e palermo , essere capolista,sia veramente il colmo,se ci scappa qualche risata di troppo,sarebbe legittima.
    Ma credo che il tempo della gloria per la lazio finirà con l’inizio dell’ascesa di una grande roma,2 anni.
    Questi 2 anni segneranno la fine della carriera di klose e cissè e la vendita e di hernanez(che è troppo forte e appetibile per rimanere alla lazio con un ingaggio da 1 milione di euro fatto da lotirchio parliamoci chiaro,hanno venduto tutti,venderanno pure lui,se arriva un offerta minimo di 20, lotirchio lo impacchetta,ci fa il fiocchetto con la leccatina e lo consegna lui in veste di fattorino).
    Godi ora cara lazie ,perche il tempo di pecore e casciotte sta tornando,quei posti n vi competono,ogetivamente dei burini in posti di elite , è un po squallido e alquanto imbarazzante.

    1. si bellaroma me sta bene che rosicamo pe la lazzzie prima, io sono il primo a rammaricarmi, ma secondo me il punto di riferimento davanti deve essere sempre il Milan che con tutti i problemi che ha ha cmq vinto le ultime 5 partite e che se continua con sto ritmo non farà fatica a rimpossessarsi entro breve della vetta (x poi ovviamente non mollarla più).

      Noi dobbiamo metterci in testa che dobbiamo e possiamo fare qualcosina in più anche quest’anno…abbiamo buoni giocatori e abbiamo perso sempre di misura per episodi di ingenuità o di scarsa concentrazione…

      La lazio oggi gongola, ma sta giocando sempre con gli stessi undici…per vincere uno scudo ti deve reggere la pompa per 9 mesi e devi avere alternative credibili…quanti gol ha segnato senza klose in campo? zero…come ha vinto ieri? grazie a klose…come ha vinto con noi? grazie a klose…

      ma quando klose non c’è o non gira come vince la lazio? poi se je regge la pompa tutta la stagione amen, vinceranno…

      ma noi in ogni caso dobbiamo lavorare sodo per andare in alto già da quest’anno…

      1. Su andare in alto gia da quest’anno sono d’accordo,lo dico da un pezzo,per una questione di immaggine e economica,arivare in champions sarebbe na svolta per la roma,allora si che potremmo fare una squadra vincente con maggior sicurezza.
        Per arivare il champions serve che luis imposta l’ossatura della roma,nn cambiare tutte le volte formazioe.

    2. LAZIO?
      SCUSA MA MI SONO PERSO QUALCOSA?
      IO HO SEMPRE SAPUTO CHE UNA REGIONE ITALIANA CON UN NOME CHE SUONA MALE E NIENT’ALTRO!

      1. dai qirino,come la chiami la capolista del campionato?chiamala come te pare,ma so i cuginastri nostri..tanto odiati..e tanto inferiori a livello finanziario,che co 2 caciotte,3 salamelle, e un po de pecorino so primi in classifica..vabbè il bello del calcio è che imprevedibile.

  9. ok nn dare punti di riferimenti ma nn è certo mettendo Cassetti centrale e Taddei terzino ke svolteremo
    basta esperimenti assurdi, xké in ogni partita si sa già dall’inizio quali saranno i cambi??

  10. a lotito…tu moje fà le seghè a 2 a 2 finchè non diventano dispare…scusate la volgarità…ma quanno ce vò ce vò…

  11. Io credo che cambiare posizione ai giocatori non è buono. I giocatori capaci di adattarsi in tutti i ruoli sono pochi (totti in primis, ha fatto tutti i ruoli li davanti). De rossi e gago hanno dimostrato di poterlo fare. Io lo fari SE E SOLO SE non ci sono alternative. Altrimenti meglio mettere ognuno nel proprio ruolo. Rende di piu, sicuramente.

  12. Non sono x niente d’accordo, è illogico snaturare il ruolo dei giocatori…Magari può essere imprevedibile in qualche circostanza e ti può anche riuscire un cambio di ruolo ma mi sembrano scelte alquanto insensate (solo x ricordare l’ultima partita vedi Cassetti centrale e Taddei terzino sinistro).
    Cmq Lucho finalmente ha azzeccato i cambi, l’ingresso di Bojan è stato determinate.
    Gago ha giocato benissimo, può essere una soluzione ottimale in quel ruolo… De Rossi ha giocato più avanti e a me piace tantissimo in quella parte di campo. Lamela è uno spettacolo vederlo in quel ruolo (quello del 2° tempo).
    Pjanic si sta rilevando un acquisto sublime…
    Torna Capitano, con te avremo un valore aggiunto!!!
    Di fronte cmq avevamo il Novara, non il Real…. Bisogna aspettare partite più impegnative per dare giudizi più “pesanti”.

  13. ma quale imprevedibilità e nn dare punti di riferimento…luis semplicemente ancora nn ha le idee chiare e si deve dare una mossa. le grandi squadre, tutte!!!!! dal real di hugo sanchez al barca di oggi, dal manchester di qualche anno fà, fino al milan di sacchi e capello, avevao un’ ossatura ben precisa.una formazione tipo standard…altro che imprevedibilità. nulla di personale con luis ma nn credo arrivi a fine stagione….subito Carletto Ancelotti

    1. ancelotti, ma figuriamoci poi se uno cosi accetta una squadra di giovani.
      Non lo reputo nemmeno un allenatore.

      1. Si vabbè nn reputare un allenatore che ha vinto tutto con il milan,che si è inventato pirlo regista,facendolo diventare tra i centrocampisti piu forti al mondo,mi pare il colmo.

      2. Piove io nn rimango piu di tanto senza parole dalle tue affermazioni(ibra nn è un campione,il derby è una partita come le altre,ora ancellotti nn lo reputo un allenatore e molte altre..).
        Ma rimango esterrefatoda chi ti spollicia!!!!!!!!!!Ma per caso hai trovato in trucco per spolliciarti da solo..?????? :mrgreen:
        Cmq vorrei informarvi che a volte capita che per una anomalia ,il sito ti permetta di spolliciarti da solo almeno una volta,quando esci e poi torni dalla pagina… :mrgreen:,nn vorrei che qualche furbo ,patito di informatica,ci marci,attenta redazione!!!!

      3. guarda caso altra gente la pensa come me….
        pensa alle tue di stronz.ate….sembra che tu sia nato in una marea di merd.a :mrgreen:
        scusami il vocabolo bellaschifezza

      4. piove dato che mi hai insultato replico:bip bip xxxxxxxxxx bip ,10 spolliciate che assecondano uno che dice che ibra nn è un campione,che ancellotti nn è un allenatore,che il derby è na partita come le altre,etc…
        Continuo a pensare che cè un trucchetto per spolliciarsi soli.(nn posso pensare a 10 tifosi romanisti cosi mi verrebbe la tristezza)
        Ripeto a me è capitato un paio di volte per sbaglio e a volte il sito lo fa fare una volta..magari qualcuno conosce come farlo piu volte..
        per cui nel sito ci sono 2 anomalie:
        la prima è piove :mrgreen: nn se sa da do è uscito.
        La seconda è che a volte il sito permette di spolliciarsi soli per una volta..vorrei segnalarla,magari la redazione risolve la cosa.

    2. Ovviamente io auspico un L.E.che duri a lungo qui a Roma.Comunque Ancelotti non sarebbe adatto per questa squadra.In tanti anni di Milan gli unici giovani che ha fatto giocare(proprio perchè non ne poteva fare a meno)sono stati Kakà e Pato.Tanti quelli bruciati(Gourcouff,Coloccini,Grimi,etc).A Carletto sono gradite squadre con molti giocatori esperti, anche avanti con gli anni.Prendere lui vorrebbe dire dover vendere buona parte dei giocatori presi adesso e cambiare totalmente filosofia e strategia societaria.Quindi lasciamo perdere Ancelotti e forza L.E.!

    3. medit sull’avere un ossatura ben precisa,è questo “IL VERO PROBLEMA” della roma,e chi dice che cambiare sempre serve per dare imprevedibilita dice un enorme,grandissima,infinita,cavolata.
      Altrimenti le parole titolari e riserve nn dovrebbero piu esistere,ma ci sono da quando è nato il calcio,nn si possono snaturare e cambiare anche dogmi irremovibili come questi.
      Allaroma serve affiatamento ,quindi tempo,quindi basta totoformazioni,se luis la smette di fare il joker allora puo darsi che risaliamo la china,altrimenti per me ,saremo da mezza classifica.
      Per arrivare in champions si deve puntare su un 8 minimo giocatori titolari,considerando che poi nn facciamo neanche le coppe,di che si devono riposare ancora nn l’ho capito.
      Come ancora nn ho capito il perche di angel in panca,qualcno ha detto che doveva riposare perche aveva giocato sempre,,ah allora potrei dire lo stesso di ddr..perche nn fare riposare pure lui a sto punto.. ?:mrgreen:scherzo ,ma con joker tutto puo essere fino adesso ha cambiato 13 formazioni,penso tutto abbia un limite,per il bene della roma piu che altro.
      Ecco ho detto limite,luis sicuramente diventa un grande allenatore,ma ora è sicuro acerbo,altrimenti nn era cosi insicuro e n provava 13 formazioni diverse,gli manca l’esperienza giusta per capire subito chi sono i titolari per me.
      Cmq come allenatore nn lo cambierei con nessuno per ora,perche quanto al gioco ha le idee chiare e su quello mostra sicurezza.

  14. L’unica buona notizia di oggi e che il nano presto si dimetterà, ma al suo posto tempo che arrivi il boss dei boss mafiosi.

  15. Non dare punti di riferimento mi sembra molto logico.
    Una volta che la Lazio ci ha bloccato deRossi e Pjanic non riuscivamo a giocare.

  16. Cosi si deve fare…questo vuol dire imprevidibilità e cosi da non permettere agli avversari di studiarti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.