Cassano: operazione conclusa con successo


Antonio Cassano fa un passo avanti verso la guarigione. Un grosso passo avanti: proprio stamattina alle 8.35 è terminato con esito positivo l’intervento per sanare la malformazione cardiaca che sabato sera ha causato un ictus ischemico al giocatore del Milan. E’ stata proprio la società rossonera a dare la prima valutazione positiva all’intervento.

E’ stato il cardiologo Mario Carminati del Policlinico di San Donato, insieme a Nereo Bresolin, direttore del reparto di Neurologia del Policlinico di Milano e da Gian Battista Danzi, responsabile del reparto di Cardiologia dello stesso ospedale ad eseguire l’intervento.

Adesso per Cassano ci dovranno essere forzatamente 6 mesi di stop. Improbabile per lui la partecipazione all’Europeo anche perché il suo primo obiettivo sarà quello di tornare a giocare a calcio. La FIGC infatti una volta passato il decorso dall’intervento dovrà rilasciare un’ idoneità di gioco all’attaccante. Solo a quel punto il giocatore barese potrà tornare a stupire tutti quanti.


1 commento su “Cassano: operazione conclusa con successo”

Lascia un commento