Roma, infortunio per Juan


Borini ha lasciato lo stadio sulle stampelle, a causa di una lesione ai flessori della coscia destra. La Roma non perderà solo lui per le prossime partite, però. Anche Juan, tornato da poco tra i convocati dopo diverse settimane di recupero, si è infortunato: lesione alla coscia sinistra di primo grado. Senza pace il brasiliano. Dalla prossima partita, sarà necessario il recupero di Kjaer. Dovrebbe tornare anche Rosi a prendersi la fascia destra.


LEGGI ANCHE  Ola Solbakken è ormai ad un passo dalla Roma in vista di gennaio

99 commenti su “Roma, infortunio per Juan”

  1. ti o d i o juan amico de babbeo32 vattene via a liverpool pure te.
    gia ti o d i avo prima che facevi caxxate di comunicazione con i portieri che nn erano amici tuoi.con julio sergio a genova e col catania in casa.
    e quest anno confermi la tua bollitura

    e gente che nn capisce un caxxo di calcio come fa accusare un allenatore per sbagli da scuola calcio individuali non su azione

    vi o d io tutti quelli che volevano jaun e cassetti in campo

    Rispondi
    • Follow the leader la modestia mi sembra che non ti manchi…comunque non so se lo sai e in ogni caso te lo dico:ci hanno buttato fuori ai preliminari di europa league lo slovan bratislava(non commento nemmeno il valore di questa squadra) e in campo ne all’andata ne al ritorno c’erano in campo juan e cassetti…Trai tu le conclusioni dato che mi sembri un grande esperto di calcio

      Rispondi
      • Poi anche col cagliari e col siena juan e cassetti non hanno visto il campo e i risultati non sono stati buoni,ma sicuramente tu queste cose gia le saprai

  2. forza roma sempre e comunque!! bisogna crescere e lo faremo, ne sono sicura. la roma è come una ragazzetta adolescente. l’adolescenza a volte è traumatica, porta cambiamenti. tra poco però la nostra amata squadra diventerà adulta, e saran dolori per tutti. e chi critica adesso monterà sul carro dei vincitori come se nulla fosse..

    Rispondi
    • Secondo me con LE non andiamo da nessuna parte, basta con ste favola assurde…c’è Delio Rossi ancora libero, prendiamolo subito e poi gli do pazienza e tutto il resto perchè è una persona competente e sa quel che fa…LE purtroppo non sa manco lui quel che fa e non mi sembra il caso di straziare la roma con lue follie

      Rispondi
      • Il cambio di allenatore ci può stare, ma Delio Rossi!!! Non perché è stato allenatore della lazie, a queste cose manco faccio caso, però non mi pare una scelta azzeccatissima… Io sinceramente è dall’inizio che avrei voluto Spalletti, ma a sto punto tocca aspettare e vedere come evolve la cosa…

  3. Un ultima cosa, sempre per chi dice “quest’anno non si vincerà, si sapeva, dobbiamo costruire”… 11 partite: 3 vittorie, 3 pareggi, 5 sconfitte. 3 sconfitte nelle ultime 4 partite giocate. Così non si costruisce niente. Se non si fanno dei risultati l’entusiasmo si spegne e i giocatori si sfiduciano. La fiducia per costruire si ottiene con dei risultati, non eclatanti ma costanti.

    Rispondi
  4. Non mi esprimo più sull’allenatore (è inesperto, a digiuno non solo di Serie A ma di campionati maggiori; non l’avrei MAI preso o cmq lo avrei esonerato di corsa dopo l’eliminazione in Europa League) e quindi non c’è bisogno di altro da dire. Lasciatemi dire che stasera personalmente ho avuto la conferma che Lamela può diventare un grosso giocatore.

    Rispondi
    • Il problema non è la fase d’attacco (che pure non è questo gran che ma può di sicuro migliorare), il problema grave è la fase difensiva, di TUTTA la squadra. Ragazzi, a voglia di cambiare sempre la linea difensiva, è il centrocampo che non funziona. Stasera avevamo in campo 4 centrocampisti che in realtà sono TUTTI registi: lo è Pizarro (ora fuori ruolo, defilato a sinistra) lo è Gago (non un regista di “classe” ma era comunque quello il suo ruolo, nel Real e in Nazionale (ora defilato a destra) lo è De Rossi (che però non può stare a 70 metri dalla porta, ha un buon tiro e non ha la maestria di un Pizarro nel possesso e nello smistamento del pallone). L’unico che stasera giocava nel suo ruolo, e cioè trequartista, era Pjanic, e si è visto. Ha fatto una buona gara, nonostante tornasse dall’infortunio.

      Rispondi
      • È proprio De Rossi ad essere il meno regista fra quelli sopra indicati, ed invece è proprio lui a fare il regista. Il problema è questo [email protected] di modulo che prevede terzini altissimi e quindi lo scalamento indietro del regista che va a fare il centrale di difesa aggiunto. Pizarro sarebbe tecnicamente il più adatto a questo ruolo ma è completamente inadatto per stazza e mezzi fisici. Gago non ha la velocità di smistamento e la capacità tecnica per farlo con la velocità che necessita in Italia (non siamo in Spagna qui!). Il modulo non va per i calciatori che ci sono.

  5. Ultimo sfogo poi nanna: se nn raggiungiamo la champions nn ci lamentiamo se van der weil o isla,o sandro o altritop player preferiscono andare a giocare i palcoscenici di champions e ci rifiutano come ha fatto il terzino destro cigly(arsenal) ora al city di mancini.
    AH dimenticavo fra questi metto de rossi,nn ci lamentiamo se poi a fine stagione,va via ,se nn arriviamo in champions.
    E se stek comincia a dire (come ha gia detto) all’ayax giocavo la champions ,sono venuto a roma perche mi piaceva il progetto,ma se nn si va in champions e una grande lo cerca ??????come lo tratteniamo???
    Lamela e bojan stesso discorso soprattutto se stanno in panchina a guardare borini.
    Allora diciamole tutte le cose,va bene essere pazienti ok,va bene il progetto giovani ok,ma siamo consapevoli dei rischi..?
    Buona notte

    Rispondi
    • Stekelenburg penso gli roda molto il culo, ogni partita prende gol senza poterci fare niente xké la fase difensiva della Roma lascia le praterie agli avversari

      Rispondi
  6. il problema di questa roma e’ l’ostinazione di questo paellaro espanol a non far giocare stefano okaka l’unico che puo’ risolvere il problema del gol! e che si aspetta a coprire la voragine a centrocampo immettendo la diga barusso per fare filtro???

    Rispondi
    • Anzi uozz ora ti dico che sei sempre stato un genio sai perche?
      Dato che la roma le perde quasi tutte,fa esperimenti strani tipo che luis al piccolo chimico gli fa una sega.
      Tanto vale visto che è un anno di transizione dove nn dobbiamo vince una mazza,nn abbiamo obiettivi,ma giochiamo all’acqua di rose e alla viva il parroco,direi allora tanto vale far giocare okaka e barusso cosi li rivalutiamo e ad agosto li vendiamo bene!!!!
      uozz avevi capito tutto fin dall’inizio ,i miei complimenti sei stato un pioniere

      Rispondi
  7. Dopo aver sbollito l’enorme rabbia che avevo in corpo dopo la partita, legata in primis al risultato ma anche allo scempio arbitrale, vorrei fare una riflessione alla luce di quanto visto sinora.
    Luis Enrique ha delle buone idee, i giocatori lo seguono, il calcio che vuole praticare è bello, basti pensare al secondo tempo di oggi contro il Milan, per esempio. A tirare in porta si tira, magari non a grappoli come dovrebbe essere data la mole di gioco prodotta, ma si fa e questo pare chiaro, si vedano le parate di un super abbiati (per la serie: “i resuscitati”). La difesa e il centrocampo, almeno nei singoli, sono di prim’ordine, questo è innegabile. Riguardo la prima ho visto eseguire perfettamente il fuorigioco praticamente sempre, mentre per il secondo ho visto buone cose sia in fase d’impostazione che di contenimento.
    Venendo dunque al problema, che è inevitabilmente mentale, non riesco a capire come se ne possa venire a capo, dato che ultimamente è soprattutto la vecchia guardia (o comunque gli uomini d’esperienza, vedesi Heinze contro il Genoa ad esempio) che sbaglia: se non danno loro l’esempio, come possono i giovani migliorare sotto quest’aspetto?
    Vabbè, dopo sto sproloquio, ieri oggi e sempre Forza Roma 😉 !!!

    Rispondi
    • I gol arriveranno, con il tempo.

      D’altronde come AMPIAMENTE DETTO, la Roma quest’anno non vincerà. Ha bisogno di un anno di rodaggio.. 😉

      Rispondi
      • Lo spero con tutto il cuore, guarda!!! La mia paura è che con ste troppe sconfitte il morale rimanga basso e questa è una cosa pericolosissima… Poi c’è l’incognita Lucho, che paga sicuramente l’inesperienza: imparerà presto? Speriamo…

      • ma come si fa a segnare se ci giocano tutti coperti e non sfruttiamo il gioco per il centravanti ne usiamo il centravanti?

    • il problema nn è mentale ma secondo me è di schemi, mi sembra ke Luis stia riprovando a rimettere il possesso palla e i passaggi corti cn cui siamo stati eliminati dall’Europa League e abbiamo perso le prime partite xké nn lo sappiamo fare
      nel 2°tempo d Parma, contro l’Atalanta e nel 1° tempo del derby Luis aveva creato un gioco cn meno possesso e più lanci lunghi, ke ci aveva veder euna buona Roma
      io contro il Genoa e contro il Milan ho rivisto il possesso palla sterile e pochissimi cross e lanci

      Rispondi
      • Sterile no, dai, almeno oggi no. In porta s’è tirato, ma c’è un portiere e bisogna tener conto della cosa! Comunque sono d’accordo anch’io sul fatto che bisogna cambiare qualcosa, diamine, abbiamo una squadra veloce, perché non sfruttare questa componente? Forse invece che modello Barça, sarebbe più proficuo uno stile Real Madrid, con tre tocchi e si arriva in porta in scioltezza, con gli inserimenti dei centrocampisti…

  8. Che poi ibra nn ha tutti i torti dai siamo diventati tifosi pazienti,maturi ,allora anche oggetivamente di deve dire questo:
    Eravamo sul 3 a 1 per loro,contro piede nocerino fallisce un gol colossale.
    sarebe stato 4 a 1(vabbè ibra si allarga 5 forse troppo),ma il quarto gol lo stavano facendo veramente 😐
    Poi vabè ok si doveva dire risultato eccessivo e bugiardo per quello visto in campo.
    Cmq capita sbrigate a torna,voglio te ,osvaldo e bojan(o lamela).
    Se manca osvaldo voglio borrielo.
    Io la vedo cosi semplice,perche luis deve andare a fare il fenomeno tattico ,con borini? bo

    Rispondi
    • Ti rendi conto di quello che stai dicendo?

      Cioè sul 3-1 che vuoi fare? Difenderti per caso? E’ ovvio cazzò che ti esponi maggiormente ai contropiedi. E dio santissimo non capita solo alla Roma, ma a tutte le squadre, in queste situazioni e condizione.

      Rispondi
      • eh ma tu ti sei reso conto del perche abbiamo perso a genova e contro il milanoromanista 3???nn vorrai dare tutta la colpa agli arbitri e alla sfortuna come fanno molti
        quanto al milan ,ti sei reso conto del perche al primo tempo abbiamo preso 2 gol e soprattuto nel primo tempo nn abiamo mai tirato in porta..
        se vuoi te lo spiego:Borini è improponibile,magari diventera un buon giocatore,ma ora n è pronto.
        NN puoi presentarti contro il milan con borini titolare!!!!!!!!!!!!!!!!!

      • Ovvio, c’è una PALESE difficoltà nel segnare. Che, è vero, alla fine è quel che conta, ma sul piano del gioco stiamo surclassando gli avversari. Discretamente a Parma, benissimo contro l’Atalanta, un passo indietro con la Lanzie, e poi 3 partite giocate benissimo, anche se purtroppo sono arrivate 2 sconfitte. Gli avversari vincono soltanto perché la Roma o sbaglia con errori difensivi o perché colpita in contropiede. Io non ho ancora visto un gol derivato dalla bravura dell’avversario.
        Tanto per fari esempi assurdi, Guardiola stava per essere esonerato dal Barcellona proprio perché non segnava e quindi non otteneva risultati.
        Diamo tempo al tempo.

      • scusami ma io qst 3 partite giocate benissimo nn le ho viste, l’unica è stato i primi 20 minuti contro il Palermo e a tratti(pochi) oggi

  9. Ma siii dai esoneriamo Luis Enrique, tanto voi siete quelli del Tutto e Subito. Volete sempre e solo la pappa pronta.

    Embè, Delio Rossi è perfetto, vé?

    Rispondi
    • infatti si…stasera ho avuto una discussiuone su fb su uno che c’è l’ha a morte con Lucho…sti tifosi occasionali mi fanno pena…

      Rispondi
      • Mi dovete spiegare COSA HA FATTO LUIS ENRIQUE PER MERITARSI FIDUCIA INCONDIZIONATA. Me lo dovete spiegare. Perchè è incriticabile? COSA HA FATTO? Allenava in B. Non volevate Pioli perchè non era da Roma visto che “ha allenato solo il Chievo”. A me non piace Pioli ma perchè lui non era da Roma e Luis sì? Pioli non è un tecnico giovane? Almeno ha alenato in un massimo campionato, cosa che Luis non aveva mai fatto prima, ci sono voluti i soliti battilocchi esterofili italiani per farlo esordire in una massima serie. Se in panchina avevamo Pioli, Montella, Delio Rossi o chi per loro, e i risultati fossero stati questi, AVRESTE CHIESTO LA TESTA DEL TECNICO GIÀ UN MESE FA, al massimo dopo il derby. SPIEGATEMI IN BASE A COSA LUIS SI MERITA QUESTO CREDITO ILLIMITATO DI FIDUCIA. Che [email protected] ha dimostrato?

  10. cmq…, saluto tutti perchè capito qui per caso. Per il resto, seguo la roma un po’ part-time, ma mi piacciono queste pagine “calde” di sospiri e sogni di provincialismo (footballistico) alle spalle 🙂

    Rispondi
  11. la squadra si muove, we needs, come tutti si sà, un gennaio con esterni livelli… d’alto livello, belva feroce su lato b di ddr…, e tutto in crosta di giovane arroganza! Crescete, e moltiplicatevi!

    Rispondi
  12. Bo poi leggo critiche a juan alla difesa etc..ma nessuno critica la prestazione di borini che fin quando è stato in campo è stato nullo?che voto gli date????
    Fin quando è stato in campo la roma ha preso 2 gol(ok sfortuna)
    A genova borini titolare(la roma perde ok un caso)
    Oggi borini esce per infortunio(entra bojan poi lamela) la roma domina,trova il gol e rischia di farne altri 2,senza considerare la partita in salita e la tranquillita mentale persa,da quei 2 gol presi all’inizio.(pure questo sara un caso)
    Nocerino si è mangiato un gol colossale,se segnava finiva 4 a 1 ,si poteva dire roma asfaltata.(risultato bugiardo pero)
    Ora io parlerei di una roma che come gia detto,gioca bene ma perde meglio 😀 (per essere un po ironici e nn fare drammi eccessivi).
    Parlerei di una roma e di tifosi che si stanno facendo notare piu per come sanno gestire e incassare le sconfitte(grande pazienza) e la pressione inevitabile( vd baldini e sabatini e luis).
    Parlerei anche di luis capa tosta pero che si fissa sui giocatori sbagliati,quindi un allenatore che a mio gudizio è molto acerbo,e spesso dovrebbe ascoltare consigli magari di gente come sabatini e baldini(che nn penso gli consiglino borini titolare)
    Pero luis ti da un gioco,sa parlare con la stampa,ha come dire le stimmate del grande allenatore,peccato che ora sta facendo esperienza a roma,e spero solo che metta tutti i tasselli a posto,prima che gente come lamela e bojan si rompano le palle di starsene in panca,e decidono di essere ceduti.
    Si ritorna al discorso che è meglio tutelare i giocatori che gli allenatori.
    Per ora personalmente do ancora fiducia a luis,che anche questa sconfitta gli serva come lezione(che poi forse è meglio parlare di ripetizione,considerando genova),che forse deve rivedere delle cose in attacco e fare scelte diciamo piu dettate dal buon senso e nn da tatticismi portati all’estremo.
    Borini in campo è chiaramente frutto di una scelta tattica estrema,in quanto luis,vede che corre pressa,è veloce ,e magari pensa che puo dar fastidio alle difese,ma nn si rende conto che nn si intenderà mai con i vari totti,osvaldo,lamela,pjanic,perche quanto a tecnica nettamente inferiore,(nn parlano la stessa lingua si dice in giergo calcistico)per cui è quasi impossibile fraseggiare con lui.
    Boi borini magari fra qualche anno segna a raffica tipo inzaghi(paragoni permettendo) ,perche fa esperienza e si impara i movimenti giusti,ma ora come lo impiega luis,seconda punta,è una follia per me,in quanto le seconde punte devono avere tecnica che lui nn ha..
    Per me borini è una prima punta alla inzaghi(con le dovute distanze),ma con osvaldo,totti e borriello è bello che chiuso, direi che forse è meglio che cerca fortuna altrove.

    Rispondi
      • ma che centra tommy vedi che stai con i paraochi.
        Mi puo dispiacere per l’infortnio di un calciatore giovane ,ma per l’evento in se,mi dispiace si sia fatto male, e mi dispiace che luis nn possa contarci(come rincalzo)
        Pero la mia opinione personale su di lui nn cambia .
        Direi che sono coerente anzi

    • dopo aver visto la prestazione di Borini contro l’Inter ho pensato ke fosse un fenomeno, poi nn so cosa gli sia successo. Ok, oggi tutto l’attacco è stato inesistente ma Borini è nullo ogni partita. tocca pochissimi palloni e nn salta mai l’uomo, cosa ke invece faceva le prime partite; spero ke qst sue brutte prestazioni siano dovute al fatto ke neanche i giocatori sanno come devono giocare

      Rispondi
      • resto dell’idea che se borini fosse stato un enomeno il chelsea nn lo cedeva a titolo deinitivo ad uan formazione di serie b.
        E che il parma che ha preso floccari magari se lo teneva.

  13. vorrei spendere 2 paroline su Josè Angel : sento sempre parlare benissimo di lui, tutti ke spendono parole d’oro, io gli ho visto giocare bene le prime 3 partite poi il nulla totale
    ogni volta ke prende palla o cerca l’uno contro uno cn finte ingenuissime a cui nn cascherei nemmeno io e si fa fermare OGNI VOLTA oppure la ripassa indietro; molto volte lo vedo liberarsi in velocità e ricevere palla, poi xò si ferma e la ridà indietro, mai una volta ke vada sul fondo a crossare; l’unica cosa buona è ke è uno dei pochi a provare il tiro
    x nn parlare poi della fase difensiva, io l’avrò visto 2-3 volte in tutta la prtita nella nostra metà campo

    Rispondi
    • clo per me sei tra quelli che ne capisce di piu calcio qui dentro,pero forse angel è tra gli ultimi da criticare,te ne servo uno io sul piatto d’oro da criticare:Fabio Borini e chi lo mette in campo con una differenza di tipologia di critica.
      Per borini io critico il fatto che nn ha tecnica e nn ha forza fisica,e nn lo reputo da roma per ora,magarira qualche anno puo diventare bravo,ma ora la panca è l suo posto.
      Luis lo critico per queste 2 ultime partite,nn come allenatore in generale,perche lo stimo,lo criticherei solo perche preferisce borini a tutti gli altri,che sono nettamente superiori a lui

      Rispondi
      • grazie x i complimenti 🙂
        Borini ripeto, le prime partite mi sembrava un fenomeno ma ultimamente è nullo, nn si fa mai vedere e nn salta mai l’uomo

      • clo dillo a me,capirai,sfondi una porta aperta su borini,il problemaè farlo capire a capatosta luis.
        Che poi la cosa grave è tenere bojan ,borriello,lamela in panchina che si devono ammirare sto fenomeno e poi veder perdere la roma

  14. Nn capisco questo accanimento veerso la difesa.
    Ma nn vi rendte conto che il problema è l’attacco?
    Qui nn si segna ragazzi!
    E se nn segni perdi ,perche in serie A 1 gol te lo puo fare qualsiasi sqaudra.
    Se nn segni e n chiudi le partite ,nn vinci.
    Poi su come la penso del perche nn si segna lo sapete nn mi va d ripetermi.
    Dico solo che genova e milan sono stata la spiegazione del perche la roma nn segna.

    Rispondi
    • il problema nn è la difesa specifica, ma la fase difensiva; al 2° e al 3° gol, io vedo migliaia di giocatori della Roma messi lì a caso, nessuno ke si prenda l’uomo o ke faccia qualcosa di utile, stanno lì e basta mentre Ibrah e Nesta colpiscono indisturbati, in particolare al 2° gol dove stanno in 4 e nessuno ha pensato di marcarsi Nesta, e poi nessuno era sul palo, errore veramente grave di Stekelenburg xké l’uomo sul palo lo insegnano a mettere ai pulcini
      poi certo anke l’attacco ha i suoi bei problemi, stiamo in attacco x 90 minuti e nn concludiamo mai, ma poi kazzo NESSUNO TIRA!!!

      Rispondi
      • si puo giocare senza centravanti di ruolo senza un punto di riferimento in area come hanno tutti? la juve ha matri… il milan ibra… l’inter pazzini… osvaldo e bojan non sono centravanti di ruolo ma mezzepunte l’unico che sa fare il suo mestiere borriello a marcire in panca ecco…

      • se il gioco c’è si può anke giocare cosi, la Nazionale giocando cn Cassano e Rossi in attacco ha battuto la Spagna
        il problema secondo me è ke Luis sta riprovando a proporre di nuovo il possesso palla ke facevamo anke le prime partite ke al Barcellona dà grandissimi risultati ma qui da noi no; mi sembrava ke avesse adattato il gioco alla Roma vedendo ke cn l’Atalanta avevamo vinto facendo meno possesso palla ma ora mi sembra ke stia provando a rifarlo

      • il problema clo secondo me e’ che non puoi giocare uguale con tutti… non esiste solo il gioco palla a terra ma anche quello sulle palle alte col centravanti boa e ci sono partite che serve questo…

  15. ci vuole un allenatore che riporti la normalita’… e a gennaio qualche campione caro signor di benedetto… se lei vuole fare i soldi sul marchio roma deve investire portare la roma in alto solo cosi potra’ avere visibilita’… tutto il resto e’ aria fritta

    Rispondi
  16. JUAN è IL NOSTRO QUARTO CENTRALE, NULLA PIù.. GRANDE EX CENTRALE, CHE RINGRAZIO SINCERAMENTE PERCHè è STATO UN DIFENSORE DI ALTISSIMO LIVELLO.. MA ORA BASTA, ANDIAMO AVANTI..

    Rispondi
      • infatti quoto clo..per me nn ha giocato male,ibra è ibra ,se gli arrivano 2 palloni sulla testa che dovrebbe fare,fermare il pallone con le mani e dire:” oh ragazzi no cosi è troppo facile riprovate ,voglio andarci di rovesciata!”maddai..che centra la difesa..

    • All epoca al posto di Aquilani doveva essere ceduto Juan! precisamente al Real Madrid per 16 milioni!

      Solo che quest ultimo si infortunò (ma davvero?? che novità!) è salto tutto.Dando vita cosi alla cessione di Aquilani per 20 milioni (20 milioni….come il passivo derivante dalla mancata qualificazione in Champions League)

      Fine.

      Rispondi
      • vorrei ricordare ke quella stagione Juan giocò tutte le partite e fu uno degli artefici della rimonta della Roma
        la memoria dei tifosi è molto corta…

  17. mi dispiace per Juan.. ora mai é arrivato e non ha piu motivazioni per essere in questa Roma. Lo ringrazio cmq sia per le sue difese eleganti fatti di anticipi e calcio corretto..Non l’ho mai visto fdare fallacci Materazziani spezza gambe ed é cmq stato importante in quei quasi mezzi scudetti vinti per poco.. Il mio piu grande disgusto va su CASSETI che piu in la di qualche partita questo ragazzo non ha MAI reso sulla fascia destra (ricordo ancora il gol di Diego all’Olimpico..)Non ha cross,non ha tiro,sbaglia passaggi, sempre in affanno e regolarmente saltato anche da una PIPPA sconosciuta! Mio caro e vecchio CAFU.. dove sei??! Toglietetemelo dalla fascia destra e vedremo finalmente risultati.. P.S.: CHE NON SIA PERO L’ALTRO PIPPONE DE ROSI PER L’AMOR DI DIO!!! saluti e sempre e cmq FORZA ROMA!

    Rispondi
    • parli di Marco Cassetti??no xké io gli ho visto fare miliardi di cross ke Osvaldo nn ha preso xké oggi nn è sceso in campo e l’ho visto anticipare sempre Cassano, tranne una volta ke è stato saltato da quella “pIPPA sconosciuta” di Cassano

      Rispondi
      • Cio: Cassano é un ottimo goicatore pero Il problema é un altro e si chiama Cassetti! QUALSIASI ATTACCANTE DESTRO SI FAREBBE GRANDE sotto la marca di Cassetti 😈 !! Nei 20m giocati: quasi un Gol strepitoso ed un passaggio che era per il 4-1 che Nocerino si é divorato…Cassetti non é adatto allo schema di L.E. e deve essere venduto. Come dice Vitolo pero al momento non abbiamo sostituti per quella zona..Poiche gli stessi Cicinho o Pippone Rosi neanche a parlarne.. 😕 Quindi aspettiamo fino a Gennaio e nel mentre prendiamoci dei rilassanti per ogni partita.. 🙁 ! Sempre Forza Roma!

    • e quindi chi mettiamo, cicinho, perrotta o nego? senti a me, cassetti è il meno peggio, aspettiamo gennaio e speriamo in qualche acquisto..

      Rispondi
    • Ragazzi il problema nn è juan e nn è la difesa.
      I problemi so altri…
      Juan nn me lo venderei mai,solo lo farei recuperare bene ,dandogli tutto il tempo che vuole ,tanto ora con heinze e burdisso siamo coperti.
      Ma juan in forma è un grande calciatore.
      Poi dai ci sta ibra che ti fa 2 gol ,se gli arriva il pallone preciso in testa che dovrebbe fare??juan nn è superman,nn diamo colpe alla difesa.
      Diamo colpe piuttosto al fatto che abbiamo regalato un primo tempo ,una roma nulla davanti con borini e osvaldo,ed un milan che fatto di campioni ci sta che ti a 2 gol quando vuole.
      Secondo tempo è cambiata la musica ,perche so cambiati gli interpreti,la roma doveva preggiare per quanto creato(senza borini).
      NN so cosa sarebe successo se dall’inizio si metteva lamela o bojan al posto di borini,pero vedendo il secondo tempo,nn si perdev,di questo sono sicuro,infatti il secondo tempo come parziali è finito 1 pari(ibra-bojan) ,solo la roma doveva fare altri 3 gol,il milan forse 1.
      Forse avremmo vinto

      Rispondi
    • Rosi grazie a questo nuovo stile di gioco, o più semplicemente grazie a Luis, è cambiato radicalmente!

      E’ un altro giocatore! Certo…non è daniel Alves…ma non è neanche piu il coattello di prima che meritava tutto tranne che giocare in serie A e specialmente nella Roma!

      Questo stile di gioco risalta le sue caratteristiche e non a caso ha fatto grandi partite fin che ha potuto giocare!

      E’ cambiato.

      E penso che merita le scuse di tutti (mie comprese)!

      Rispondi
      • Tommy: 😐 Rosi é inguardabile…é sono convinto che gioca calcio perché é stato raccomandato da chissá quale politico..NON HA NESSUNA QUALITÁ: gioca di classe? Fa cross decenti? chiude?…! Lo vedevamo nel Siena che penosamente in B é finito..e oggi purtoppo con la Roma..rispetto la tua opinione cmq sia. Forza Roma.

    • e poi scusa, ma il tanto esaltaTO Josè Angel nelle ultime 5 partite qnd mai è andato sul fondo a crossare??ogni volta ke prende palla o cerca l’uno contro uno, e PUNTUALMENTE viene fermato oppure la ripassa indietro

      Rispondi
      • Sul fondo a crossare ci va sempre, se in mezzo non c’è nessuno a raccogliere il cross non è colpa sua.

  18. anke 2 anni fa aveva la fama di essere di cristallo, poi gli è stata prescritta una dieta e le ha giocate tutte
    la nostra fase difensiva è veramente una merda, Luis evidentemente nn ha ancora capito ke siamo in Italia e nn in Serie B spagnola e ke qua bisogna fare pure la fase difensiva, 2 dei 3 gol sn arrivati su errori difensivi nostri, in particolare il 2° gol scandaloso : c’erano 4 giocatori della Roma lì a kazzo di cane, nessuno stava sul palo e nessuno si prendeva l’uomo, soprattutto il fatto ke nessuno stesse sul palo è veramente grave, Stekelenburg kazzo l’uomo sul palo lo chiamo pure io ke ho iniziato scuola calcio l’anno scorso!!!

    Rispondi
    • luis enrique non e’ adatto per questa realta’ punto… non e’ il fatto di venire dalla b spagnola ma proprio casomai che la realta’ spagnola tolti real e barca e’ cmq mediocre…

      Rispondi
      • ma guarda io nn so cosa sia successo, fino al primo tempo del derby la Roma giocava bene mentre adesso rivedo fare il possesso palla sterile e vedo buttare centinaia di palloni, qst x quanto riguarda il gioco; la fase difensiva invece è sempre stata penosa ma l’abbiamo visto poche volte xké nn abbiamo incontrato squadre cn grandi attacchi

  19. juan e’ il male minore… la rovina siamo noi tifosi che rendiamo campioni giocatori alla fine mediocri se non proprio per il nome che portano perlomeno per il loro rendimento… visto la juve con l’inter che rabbia agonistica? noi dormiamo e soprattutto continuiamo a dare fiducia ad un allenatore fuori da un contesto che ancora non riesce a capire… col ticchete tocchete non si fa strada e soprattutto non e’ possibile giocare senza un centravanti di ruolo con borriello relegato a marcire in panchina… serve anche la fisicita’ la davanti non solo i giocolieri caro luis

    Rispondi
      • guarda sarei pronto a scommettere che il barcellona nel campionato italiano faticherebbe… sono due realta diverse… la giocano aperto qui chiuso e menano… resto del mio personale parere che questa squadra qui in mano ad un delio rossi od anche montella avrebbe almeno 4 se non 6 punti di piu

      • il Barcellona qui vincer eugualmente lo scudetto xké ha Piquè, Puyol, Dani Alves, Xavi, Iniesta, Messi, Villa

    • Max scusami ma nn sono daccordo,sai sono sempre pront a criticare luis ,anche ogi l’ho fatto..
      Ma il problema nn è il gioco,quello cè,sono gli interpreti,il problema è fabio borini titolare!!!!!!!!!!!!!
      Osvaldo èn centravanti di ruolo che ci ha portato i punti che abbiamo fino adesso,e per me è piu completo di borriello.
      Il probema vero della roma è che luis siè fissato con borini e lo preferisci sia a lamela(investimento piu caro del calcio mercato) e a bojan(altro che ci ha portato punti come osvaldo).
      Se proprio nn vuoi fare giocare sti 2 ,allora ok fai giocare borrielo osvaldo con pjanic dietro!
      Ma basta ,per favore basta con borini.
      Ora mi dispiace che si è infortunato,pero per me ora la roma ricomincia a vincere anche perche torna totti.
      Pero vedo ancora luis con le idee poco chiare sl parco attaccanti.
      Quanto al gioco n gli si puo dire niente,la roma gioca bene,il problema è il gol,e oggi si è visto ,esce borini e la roma ha rischiato di fare 3 gol e ne ha fatto 1 dai su..ma è evidente

      Rispondi
      • diciamola tutta… questo allenatore e’ in confusione totale… non ha ancora capito in che realta’ si trova e quando sara’ i danni fatti saranno troppi… il male minore e’ ammettere l’errore della sua scelta da parte di baldini e trovare un tecnico piu adatto alla dura realta del campionato italiano

  20. Da vendere. Per tanti buoni e giusti motivi.

    Prima di tutto per la sua tenuta fisica. Si rompe ogni volta che esce il sole o cala la notte.

    Ha 32 anni, guadagna tantissimo e oggi non è più fondamentale per la Roma! anche perchè il meglio con noi lo ha gia dato!

    Ultimo non meno importante….non lo vedo attaccato alla maglia o entusiasta di questa nuova avventura! e lo si è capito dopo la sostituzione contro il Palermo dove lo si è visto uscire con il muso.

    Per me personalmente può anche andarsene nella prima finestra di mercato disponibile! L importante è sostituirlo con un difensore giovane e bravo!

    Rispondi
  21. per cortesia mandatelo via sto morto
    quando non giocava si lamentava
    ora che ha fatto prendere gol a più non posso meglio che se ne va.
    ma come si fa a marcare Ibraimovic a 3 metri?? mhà

    Rispondi
  22. Juan non regge più una partita, e sembra essere l’ombra del difensore di due stagioni fa…a quel punto preferisco giochi Kjaer, magari fa qualche errore ma ha prospettive di crescita, e può dare una mano sulle palle inattive che al momento subiamo troppo

    Rispondi
      • scusa vitale volevo scrivere negativa..perche ho vistouna grande roma è stata solo sortunata.
        Su linfortunio di juan nn dico nulla tanto siamo coperti in quei ruoli.
        Ma se luis punta cosi tanto su borini ,un motivo cè ,io credo in luis ed ecco perche ho scritto nota negativa…(errore se luis sbaglia anche bellaroma puo sbagliare e ammetterlo umilmente)

      • BellaRoma non rigirare la frittata.

        Hai scritto quello che volevi scrivere! stop!

        Se avevi sbagliato come dicevi tu…ti correggevi subito dopo aver inviato il commento! ma così non è stato!

        e poi sappiamo tutti che Borini ti sta sulle OO!

        Quindi….EPIC FAIL!

    • per e Tommy e hollwood l’epic fail lo sta facendo la roma in queste partite.
      Vero nn mi piace borini preferico lamela bojan e borriello che quando so entrati tutte le volte hanno fatto subito la differenza e la roma se faceva 2 gol nn rubava niente oggi al secondo tempo (senza borini)
      Il primo tempo con borini siamo stati nulli.
      Vorrei vedere che voto daranno a borini.
      Ho detto unica nota negativa,perche la roma ha giocato bene,e ancora ho fiducia in luis,se lui stravede per sto ragazzo e lo preferisce a borriello,lamela e bojan un motivo ci sara,nn so quale,ma ci sarà,per cui mi dispiace del suo infortunio(magari poteva fare la differenza nelle prossime partite borini,nn si sa luis lo conosce sicuro meglio di me.)Per ora ancora appoggio luis perche la roma gioca,pero tranquilli nn mi faro pregare per contestarlo se si continua cosi a fare zero punti in 2 partite.
      Vorrei fare i complimenti a montella ed al suo catania che ha battuto il napoli,ci ha superato in classifica,va a quota 14,bravo vincenzo ti meriti tutto questo.
      Cmq

      Rispondi
    • che pagliaccio che sei.
      nemmeno ad un giocatore di una squadra avversaria si possono augurare certe cose, figuariamo ad un giocatore romanista.
      il solito commento da bambino squilibrato.

      Rispondi
      • è tornato piove,ci mancava la tua maleducazione.
        Cmq nn devo rendere conto a te ,ho gia spiegato il mio peniero,con te nn parlo piove,ti vorrei ignorare,vorrei facessi altrattanto,perche nn ti stimone come persona,ne come interlocutore di calcio,visto che per me ne capisci zero.

Lascia un commento