Roma città: studenti in mobilitazione per crollo scuola

Mercoledì gli studenti medi di Roma saranno in mobilitazione per esprimere solidarietà agli studenti di Rivoli colpiti dalla tragedia di sabato e per chiedere attenzione e investimenti per l’edilizia scolastica a Roma e in Italia. Lo annunciano, in una nota, l’Unione degli Studenti di Roma, il Collettivo autorganizzato degli studenti e delle studentesse, la Rete dei collettivi, il Collettivo senza tregua e gli studenti e le studentesse in mobilitazione di Roma. «Anche nella nostra provincia, infatti – si legge – sono moltissime, troppe, le scuole non a norma, dove ogni giorno gli studenti e i lavoratori rischiano. Serve un’assunzione chiara di responsabilità da parte del governo e degli enti locali, a cominciare dal ripristino di fondi sottratti all’edilizia con la legge 133. Dalla mattina molte scuole saranno in mobilitazione con volantinaggi, striscioni, assemblee straordinarie per discutere della tragedia». Nel pomeriggio una delegazione di studenti, insegnanti, genitori, rappresentativa del mondo della scuola romano, si incontrerà dalle 17 a piazza Venezia, davanti alla sede della Provincia. «Sarà una manifestazione sobria, che eviterà speculazioni e spettacolarizzazioni del dolore degli studenti e delle famiglie», concludono gli studenti.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento