Luis Enrique: “Peccato aver perso negli ultimi secondi. Siamo una squadra e perdiamo tutti insieme”

Luis Enrique: “Peccato aver perso negli ultimi secondi. Siamo una squadra e perdiamo tutti insieme”

Luis Enrique a Sky Sport:
Mamma mia che finale…che peccato aver perso così. Credevamo fosse un pareggio, non abbiamo avuto la giusta fortuna, nè la giusta cattiveria. Abbiamo iniziato bene, con le punte che si muovevano bene e la palla che girava…poi la Lazio ha osato di più. Burdisso non è partito titolare perchè stanco per il viaggio. Quando si perde tutti mi dicono che doveva giocare quello o quell’altro, parlare dopo è facile, ma io deve scegliere sempre prima. Sono contento dei miei calciatori. E’ un peccato per noi aver preso gol alla fine. Siamo in costruzione, non è facile giocare nello stesso modo tutto il tempo. Il pressing alto della Lazio ha bloccato il nostro possesso palla. Il rigore? non parlo mai degli arbitri…da dove sono io è impossibile vedere…e poi è difficile arbitrare. Noi siamo una squadra, non è colpa di nessuno in particolar, noi siamo una squadra e perdiamo tutti insieme, abbiamo sbagliato tutti quanti, è un errore di squadra. Non ho potuto utilizzare Pizarro dal 1′ perchè non al meglio, purtroppo due su tre cambi sono stati forzati“.

LEGGI ANCHE  Mourinho insiste per Cristiano Ronaldo alla Roma: affare quasi impossibile

41 pensieri su “Luis Enrique: “Peccato aver perso negli ultimi secondi. Siamo una squadra e perdiamo tutti insieme”

  1. apparte il portiere che ogni volta che ha giocato abbiamo fatto 3 sconfitte e un pareggio,non e’ che pretendo
    molto pero’ e’ un dato di fatto e da uno come lui,portiere pagato bei soldi mi aspetto ben altro.adesso dopo un
    po’ posso fare un mini bilnacio su di lui e guardando tutti gli allenamenti quando inquadrano i portieri ha
    dimostrato ben poco spesso nell esercitazioni su alcuni palloni non si butta proprio e subisce parecchi gol.ora
    non voglio scaricare tutto a lui pero’ anche ieri non mi e’ piaciuto per niente e non ha mai fatto partire
    l’azione dai centrali e seppur con lancio lungo neanche provava a mandarla sugli esterni visto che heinze kjaer
    erano marcati.
    si deve pretendere di piu da un portire forte.ieri sorrentino lo parava l’ultimo tiro
    altro punto poco detto e scritto: derossi ok marcato quando ci pare pero’ due gol e ricordo un azione nel primo
    tempo dell avversari che sono passati facili come il burro centrali dove derossi non c’era e i due centrali solitamente lasciano spazio per la fase difensiva di derossi.ieri era marcato spesso pero’ a sto punto era meglio che stava piu dietro per staccarsi e far qualcosa di utile.aveva anche lasciato in giocoun avversario in un azione dove ha sbagliato un fuorigioco.due gol dovuti al burro in fase centrale.derossi centra per forza in tutto cio’ ma nessuno lo rimarca.

    altra cosa che non si analizza e’ che contando solo il campionato abbiamo perso due match giocando nel
    proseguire di una aprtita giocata in 10.il primo mai doveva essere espulso jose’ angel e ieri apparte brocco
    mai l’avrebbe pressa ed e’ volato quindi c’era al massimo l’ammonizione.
    metti casso vogliamo dire l’espulsione di ieri c’era comunque il punto che volevo sottolineare e’ che la
    squadra giocando in 11 e’ tuttaltra cosa quindi nulla e’ imputabile alla squadra e a Luis.

    ultima cosa volevo sottolineare la bravura di osvaldo bojan pjanic nel costruire diverse azioni palla a terra
    con velocita’ e tecnica di cui una grandiosa al primo tempo che dovevamo segnare e vedi che come finiva
    diversamente la partita.e anche in 10 abbiamo avuto grandiose occasioni sull azione di jose angel tacco di
    osvaldo e un altra cross dalla destra di osvaldo bojan sfiora in scivolata peccato.li voglio vedere bojan
    superstar diventare piu un montella deciso in quelle occasioni e non lo ferma piu nessuno gli serve un po di
    cattiveria in quelle occasioni e’ supertecnico veloce e ha classe e sa quando e doveinserirsi ora deve usarepiu
    queste sue qualita in fase realizzativa.

    ora stop con questa partita punto e capo.
    ora si pensa alle prossime partite e forza Luis forza Roma con il nostro gioco grandioso del primo tempo da
    stropiciarsi gli occhi per le trame di gioco create contecnica sublime noi Romanisti dobbiamo esserne
    orgogliosi ripartiamo da li prendiamo questo e diamo forza a Luis ai giocatoriforza Roma forza questo gioco
    dobbiamo solo segnare di piu e poi si puo anche subire un gol dagli avversari e speriamo che ogni arbitro non
    ci faccia giocare in10 con espulsioni assurde come di jose angel e’ chiaro che giocando palla a terra col
    possesso ce ne levano uno e diventa difficile e lo stesso due belle azioni le abbiamo create pallaaterra anche
    in10.forza luis forza Roma

  2. kjaer ha fatto una caxxata ma perchè brocchi s è buttato..quello nn è rigore e punto…volevate burdisso dall inizio?bene..il gol di klose è tutto suo perchè è lui che lo mantiene in gioco..bastava un passettino in avanti in un azione che andava a 2 all ora ed era di facile lettura…e basta co doveva giocà quello..doveva giocà questo…io ho visto fino ad or una squadra nuova che ha perso col cagliari in 10 per un espulsione inventata..ha pareggiato col siena al 90esimo…ed ha perso sto derby dopo aver dominato i primi 20 minuti e giocato bene per il restante primo tempo…condannate kjaer ma nessuno dice nulla su chi ha passato la palla a brocchi in quell azione..bojan…che invece di mandare in porta pjanic..ha passato all indietro e l ha data a brocchi..rivedetevi l azione…..la verità è che la roma ha una sua fisionomia ed è già squadra coi controcaxxi perchè lotta su ogni palla..il milan se gli togli ibra fà pena…la juve nn mi sembra tutta sta potenza..il napoli ha perso col parma…famoli lavorà poi ne riparliamo….

    1. Il calcio è fatto di episodi e il risultato spesso non rispecchia quanto si è visto in campo e il valore delle due squadre..d’altronde nei 4 derby precedenti se volessimo essere obbiettivi la lazio ha sempre giocato molto meglio di noi e abbiamo sempre vinto quindi questo è il calcio…questa comunque è una partita comunque che in 11 contro 11 finisce 3 a 0 per noi secondo me perchè in 11 stavamo giocando bene, ma nel secondo tempo si vedeva che all’inizo eravamo deconcentrati, poi per dirla tutta tagliavento ha diretto in maniera pessima la gara sinceramente…
      sono orgoglioso comunque della roma che ho visto sinceramente…

      stek 6:non ha colpe su nessuno dei goal della lazio ma da lui ci si aspetta qualcosa in piu e che dia maggior sicurezza al reparto difensivo

      kjaer 4:già nel primo tempo spesso tarda a scaricare il pallone in facili disimpegni mettendo in difficoltà i compagni e perde spesso l’uomo;l’aver appena toccato col braccio brocchi in area costa molto caro a lui e alla roma

      heinze 7:questo si che è un difensore…con 2 heinze centrali la lazio poteva giocare per altri 1000 minuti che tanto non sarebbe riuscita a segnare….

      jose angel 5,5:quando attacca fa ottime cose, il problema è quando difende dato che spesso si fa infilare da konko

      rosi 6:buona partita fino all’infortunio

      cassetti 5;ok quando è entrato la roma già era in difficoltà e già stavamo iniziando a subire ma da lui ci saremmo aspettati qualcosa in piu almeno negli uno contro uno con henardez dove spesso veniva saltato con troppa facilità

      de rossi 6,5:ottima partita del ritrovato de rossi che aiuta la difesa in maniera magistrale e infonde calma e sicurezza ai compagni

      gago 6:buona partita di contenimento, non si inventa nulla di che in fase offensiva ma è comunque un giocatore utile in fase di palleggio e possesso palla

      perrotta 5:si fa ammomire dopo 5 minuti di gioco e spesso tarda a disfarsi del pallone con la conseguenza che lo perde(si veda l’occasione della lazio al primo tempo su una sua palla persa)

      pjanic 6:buona partita anche del francese che questa volta fa vedere anche i muscoli quando c’è da difendersi e da rincorrere l’uomo…anche questa volta c’è un suo assist

      bojan 5,5:buona partita anche di krcic…non gli do la sufficenza perchè in 10 contro 11 su una giocata di osvaldo che la mette al centro bojan non si inserisce colpevolmente su quel pallone…poteva essere un facile 2 a 1 e un altra partita

      osvaldo 6,5:è ormai un punto fermo e a suon di goal sta smentendo i molti che non credevano in lui…si pappa il 2 a 0 ma la palla che ha sul piede non è delle piu facili da addomesticare e tuttavia anche in 10 contro 11 ci prova, lotta, fa a spallate come puo coi laziali per far uscire la roma dalla sua metà campo…pregevole l’azione in cui si libera di 2 uomini per poi mettere al centro un bel pallone su cui bojan non si inserisce

      pizarro 6:il pek è il pek signori…dar la palla a lui è come metterla in banca e vedere lui e ddr fraseggiare a centrocampo è uno spettacolo…tuttavia fa quel che puo e cerca di contenere la spinta laziale…per me deve giocare sempre comunque

      1. Ecco le mie di pagelle.

        Stekelenburg 6 Fa delle buone uscite, ma sui tiri mi sembra pocho reattivo. Non ha delle vere colpe sui gol, pero un ‘super’ portiere deve anche fare qualche ‘miracolo’ che ti salva la partita, che finora non si sono mai visti. Gli do la sufficienza perche ha mostrato coraggio in alcune uscite basse nel quale ha rischiato di becchare un colpo alla testa.

        Rosi s.v. La sua partita e durata troppo pocho.

        Cassetti 6 Giocha con grinta e come sempre ci mette l’impegno. Si fa saltare un po troppo facilmente in alcune occasioni, e da un veterano ci si aspetterebbe qualcosa di piu.

        Angel 6.5 Fa alcuni affondi che metteno i brividi alla difesa dalla lazie. Peccha un pochino in fase difensiva, ma tutto sommato merita la sufficienza piena.

        Heinze 7 E arrivato a Roma in punta di piedi, ma si sta rivelando come il punto forte della difesa. Si vede che e abituato a giochare in piazze anche piu importanti di Roma.

        Kjaer 5 Il suo voto e a meta fra un 6 del primo tempo, e un 4 nel secondo. Nel primo tempo e apparso abbastanza sicuro, pero era chiaramente deconcantrato ad inizio ripresa. Quell rimpallo che manda Cisse in porta poteva costare molto caro. Sul rigore, il tocco c’era, pero mi e parsa chiaramente una simulazione di Rocchi. Se quello era rigore, allora ci sarebbero 10 rigori a partita.

        Burdisso 5.5 Entra a freddo e dopo un volo di 10 ore. Non poteva essere al massimo ma il suo lo ha dato. Peccato per l’errore nel finale che tiene in giocho gl’avversari.

        Perrotta 5 Si impegna pero e chiaro che in questo modulo e sistema di giocho non c’entra nulla. La sua tecnica e quella che e, e ora che l’eta comincia a farsi sentire la sua utilita alla squadra e in netta discesa.

        De Rossi 6.5 Ottimo in fase difensiva. E condizionato dal giallo e a tratti e apparso un po nervoso, pero il suo inizio di stagione finora e stato davvero positivo. Ritrovato.

        Gago 6 Fa un onesta partita a fare filtro d’avanti alla difesa. Un po lento quando c’e da impostare. Soffre quando LE toglie Perrotta e rimangono in 2 a centrocampo, pero lotta su ogni pallone.

        Pizarro 6.5 Quando entra lui la squadra ritrova il bilancio e pian piano grazie a lui ricomincia ad uscire fuori dalla propria tre quarti. Non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, pero una volta ritrovato il ritmo partita in questo schema il Pek ci sta a pennello.

        Pjanic 6.5 Da un assist delizioso ad Osvaldo che porta la Roma in vantaggio. Nel primo tempo detta tempi e duetta bene con Bojan. Prende qualche botta di troppo anche complice della direzione di gara di Tagliavento. Si vede che questo e un giocatore di classe pero.

        Bojan 6 Anche per Bojan vale il discorso di Kjaer nel voto. Primo tempo da 7, secondo da 5. Nel primo tempo fa alcuni tocchi di prima deliziosi, pero soffre molto nel secondo dove non arrivano palloni dalle sue parti. Si vede che a classe, ma deve ancora crescere prima di diventare un fuoriclasse, pero i numeri per ruiscirci c’e li ha.

        Osvaldo 6.5 Segna un gol da centravanti per l’ennesima volta. Sprecha l’occasione del raddoppio pero la palla non era delle piu facili. Lotta e da spallate a tutto campo, ed e il primo difensore quando la palla c’e l’hanno i laziesi. Non e un fouriclasse, pero e un attaccante moderno che e utilissimo alla squadra, e in piu segna con regolarita.

        LE 6 Il primo tempo della Roma e molto bello, dal centrocampo in su le Roma fa paura, pero peccha in fase difensiva. Nel secondo tempo dopo l’espulsione di Kjaer commette a mio parere un errore di inesperienza col calcio italiano. Toglie un centrocampista per mettere Burdisso, e per una decina di minuti la Roma non riesce a far passare un pallone a centrocampo. Sembrabavamo un pugile alle corde. Rimedia con l’ingresso di Pizarro, e forse un pareggio ci stava, anche se per onesta la lazie ieri ha giocato con piu voglia di vincere di noi.

  3. concludo in sintesi poi a nanna con amarezza:Allora dico solo che mourugno,capello,ferguson(guardiola faccio una parentesi apparte dopo),nelle partite dure se stanno in vantaggio,tendono sempre un po a coprirsi,magari togliendo una prima punta e mettendo un centrocampista offensivo che ti garantisce pero piu presenza in mezzo al campo.Ecco luis pr me ha sbagliato perche nel secondo tempo in vantaggio ancora, doveva togliere bojan e mettere lamela.
    parentesi guardiola:lui è l’unico che puo permettersi di giocare sempre a viso aperto perche ha una sqaudra di marziani,quindi per valutarlo bene guardiola vorrei vederlo in una sqaudra piu normale.
    Luis si deve scordare il barcellona,facesse un mix fra tattiche spagnole e italiane(che poi anche mourigno si copre e fa le trilplete alla fine ❗ ,si coprono tutti se vicono per partire in contropiede).
    Il calcio è questo ,poicè zeman(che nn ha vinto nulla,poi cè gardiola che a vinto tutto per meriti dei giocatori nn tanto per meriti suoi.
    Poi cè capello e mourigno che hanno vinto anche per la loro bravura nel leggere le partite,cè un momento per attaccare e un momento per difendersi e ripartire,senza fare barricate.
    Se cercavate un caclio tutto attacco dovevamo chiamare zeman.Io sono per vincere a volte anche giocando male,come successe spesso con capello.

    1. charly le critiche prima sono impossibili,come chi criticava prima di vedere osvaldo.
      Poi cmq io ho sempre detto che volevo un primo tempo cosi,poi se vincevamo dovevamo coprirci e togliere una punta ,nei miei commnenti precedenti il derby, se siete oggettivi ho sempre parlato di umilta,e di nn giocarsi le partite sempre a viso aperto,ma che bisogna leggere le partite in campo,io nn sono un tecnico,pero guardando quello che fanno capello e mourigno se vedo che mancano 45 minuti e stiamo vincendo contro un squaudra pericolosissima che darà l’anima per pareggiare,io tolgo una punta e metto lamela,scalo pjanic a centrocampo e lamela seconda punta che torna..nn credo sia stata una barrricata cosi,con lamela,pjanic,osvaldo,mantieni cmq 3 giocatori offensivi ma sei piu coperto e puoi sfruttare le ripartenze con lamela .

  4. Principe a Collovati piace solo Ranieri e l’Inter!A Rai 1 godono solo quando perde la Roma.Questo è il loro unico godimento. Contenti loro. Poi cosa c’entra Totti?Anche quando non c’ è fa parlare di sè.Ora è proibito fare anche una battuta.Non mi sembre che abbia offeso qualcuno, anzi. L’offendere fa parte dei laziali.In Cura Nord hanno cantato cori antisemiti e forse chi ne esce sconfitto non è Totti.
    Detto questo, non esco pazza per Luis Enrique,anzi ,credo che con un’ allenatore deverso la Roma sarebbe una squadra da paura, in senso positivo, ma la Romadi stasera miè piaciuta proprio perchè nonostante in 10 uomini nonha disdegnato di giocare. E questo è il suo merito.

    1. con un allenatore diverso nn avresti questi giocatori , è non mi sembra che stia facendo male per essere al primo anno e bojan è un grande che puo diventare grandissimo

      1. Ripeto non mi fa impazzire come allenatore, solo perchè,secondo me, cura toppo poco la fase difensiva e in fase offensiva siamo troppo poco incisivi. Però gli ho dato un merito stasera: la Romain 10 ha lottato e giocato e fino all’ultimo.
        Bojan almomento non mi piace, poi diventerà il futuro pallone d’oro dopo aver vinto con la Roma la Champions?ALLORA LO POSSO ANCHE VENERARE COME UN DIO

      2. Bojan ieri non ha mai provato il tiro, non è che non ha mai tirato in porta, NON HA PROPRIO MAI PROVATO IL TIRO. E questo per un attaccante vuol dire una prestazione totalmente incolore ed inutile. L’allenatore l’ha fatto giocare anche troppo ieri.

  5. Se, va be’… leggere tanti complimenti all’allenatore stasera è qualcosa che ti fa ghiacciare il sangue nelle vene. Kjaer stasera è una scelta esclusivamente sua, fatta per contrastare con i centimetri Klose sulle palle alte. Peccato che anche con il Siena Kjaer avesse dimostrato che in impostazione è ridicolo e con una lazie che presumibilmente ci avrebbe pressato, come è successo, la scelta non sembrava tanto azzeccata. Nella seconda parte del primo tempo abbiamo trascorso i minuti a passare la palla al portiere. Ma soprattutto gli allenatori devono GUARDARE la partita. Kjaer all’inizio del secondo tempo ha vatto due cappellate CLAMOROSE prima del rigore e la squadra era in bambola. Qualcosa andava cambiato ed invece si aspetta sempre il patatrack. Simplicio, in goal nell’ultimo match, non è stato portato neanche in panchina per scelta tecnica. Gago, che fino ad ora aveva giocato solo scampoli di partita subentrando dalla panchina, è stato fatto partire per la prima volta da titolare in un derby, e oggettivamente ha fattomale. Bojan stasera è stato completamente inutile e lo è diventato ancor di più quando si è iniziato a lanciare il pallone lungo, vista la sua stazza non certo faraonica. Mi dispiace ma stasera gli errori dell’allenatore sono stati evidenti. A questo proposito continuo a dire che per giocare come abbiamo fatto stasera non era di certo necessario andare a pescare un allenatore in spagna. L’unica nota positiva di stasera è Osvaldo, che ha fatto un buonissima partita, con purtroppo una macchia clamorosa sul possibile 2-0 che avrebbe chiuso la partita. Comunque sta dimostrando di essere un giocatore importante.

    1. Com’è possibile far giocare tutti quei minuti a Perrotta? E soprattutto al Perrotta di questa sera, che nel primo tempo ha passeggiato? Ci voleva tanto a schierare Burdisso da subito?

    2. concordo sulle critichea luis,pero sono esagerate,per me gli uomini liha scelti anche bene,(alla fine sa lui chi è piu in forma),pero se vinci 1 a zero ,nel secondo tempodeviminimo togliere una punta piccola(bojan) e mettere lamela che avrebe garantito una mano a centrocampo e piu possesso davanti,magari con azioni personali,luis è uno che osa,quando deve farlo per vincere o n perdere nn lo fa pero,mettere lamela sarebbe significato osare,ma il cambio ci stava tutto.
      Capello,mourigno una volta in vantaggio n perdevano mai chissa perche,ricordatevi quante partite vinte 1-0,in italia gli accorgimenti tattici sono tutto,ripeto n siamo i marziani del barcellona che se la possono gocare sempre e cmq a viso aperto con tutti e per tutti i 90 minuti

      1. Guarda, capisco benissimo che non si debba per forza esser d’accordo con me, ma io ritengo che stasera li abbia scelti proprio male gli uomini, anche perchè aveva delle alternative. Kjaer per Burdisso l’ha inserito lui ed è inutile girarci attorno ma è la scelta che ha cambiato la partita. Se poi sa lui chi è più in forma qualcuno mi spieghi perchè Perrotta stasera passeggiava, e non stiamo parlando di Totti (un giocatore che se anche passeggia ha la tecnica per fare la giocata importante) ma parliamo di un gregario come Perrotta, un faticatore che se non corre non ha ragione di esistere come giocatore.

      2. vabbè alla fine pure io ritico luis,io gli crtico il fatto che potevamo coprirci al secondo tempo inserendo lamela al posto di bojan(e nn èa baricata lamela è uno offensivo ma aiuta piu di bojan sicuro) tu critichi gli uomini,pero se nn giocava perrotta chi facevi giocare?greco appena tornato da un infortunio,simplicio(mezzo forum lo critica io no anzi lo volevo in panca),pizzarro ti garantiva ancora meno filtro,alla fine perrotta era ‘unica scelta obligata altrimenti simplicio.
        Pero dai alla fine concordo sulle critiche a luis nn sui dettagli delle critiche,io critico la tattica tu gli uomini punti di vista,magari la ragione sta in mezzo 😆

    3. facile parlare DOPO…magari poi metteva Burdisso e qualcuno diceva “ma come Burdisso, viene dalla nazionale, s’è fatto un volo transoceanico, abbiamo Kjaer perché non lui”…hanno giocato praticamente tutti male, come si fa a dire che sono scelte sbagliate dell’allenatore, bho…poi sono passate due settimane dalla partita con l’Atalanta, che ne sai come si sono allenati? eddai su

      1. Ok, no parliamo dopo. Fai la scelta di mettere Kjaer. Lo vedi insicuro in impostazione con la palla a terra per tutto il primo tempo (do ve lui e Perrotta hanno confezionato una gran caxxata non finita in frittata solo per demeriti degli avversari). Lo vedi fare due cappellate ad inizio ripresa. PERCHÈ NON LO CAMBI? Stiamo parlando di fatti, non di impressioni. Basta guardarla la partita.

      2. Sul fatto che sa bene il mister come si sono allenati continuo a dire: spiegatemi perchè Perrotta allora camminava. Ammetterai poi che se “hanno giocato tutti male”, come dici tu, allora qualche responsabilità anche il tecnico la deve avere, e onestamente mi sono stancato di tutto questa bonarietà verso Luis Enrique. Quando uno si merita delle critiche queste gli vanno fatte. Basta trovare sempre alibi a questo tecnico. Fino ad ora a Roma ha fatto cose buone ma anche tantissime [email protected]

      3. veramente, a parte in impostazione che è scarsetto, nel primo tempo ha fatto bene, è appena iniziato il secondo che è andato totalmente in bambola. Aggiungici che un cambio l’ha dovuto usare per Rosi, avevamo molti ammoniti e probabilmente nel secondo tempo avrebbe voluto usare un cambio per perrotta (evanescente)…insisto, è troppo facile dirlo dopo la partita quali cambi andavano fatti.

      4. a me sembra invece che lo attacchi su cose inesistenti…le hai viste le ripartenze? quelle vengono per caso? e invece quando stavamo tutti acciaccati dietro in difesa, senza pressare e praticamente tutti in fila davanti l’area di rigore, secondo te lo vuole lui o stava sgolandosi chiedendo alla squadra di salire? siamo a ottobre, si sapeva che non sarebbero bastati due mesi per far funzionare la squadra al 100%. I giocatori stanno con lui, son tutti idioti o forse un minimo ci vedono giusto?

      5. Io avrei messo Burdisso al posto di Kjaer e Pizarro al posto di Perrotta nel secondo tempo.
        Pekkato per l’infortunio a Rosi se no avrei messo Lamela al posto di Bojan

      6. Dai ragazzi, se siete soddisfatti di TUTTO il primo tempo è inutile parlare. LA Roma è durata 25 minuti in questo derby, dopo i quali si è spenta, almeno nel possesso di palla con FINI COSTRUTTIVI, perchè non considero possesso palla passare il pallone continuamente fra difensore e portiere. Dopo i primi 25 minuti abbiamo provato a fare il contropiede alla bene e meglio e gli errori in difesa ci sono stati anche nel primo tempo. La lazie era molto bloccata e timorosa, perchè con più cattiveria e tranquillità ci avrebbero fatto male anche nelle occasioni che hanno sprecato nel primo tempo. Se Luis ha dovuto usare un cambio per Perrotta è perchè lui l’ha mandato in campo in condizione imbarazzante (ripeto, passeggiava) e se ha dovuto far entrare Burdisso come tappabuchi è stato anche per demerito suo. La cappellata di Kjaer era prevedibile perchè aveva iniziato malissimo la ripresa dopo un primo tempo incerto. Ragazzi, non andate contro i mulini a vento: È IMPOSSIBILE CHE UN ALLENATORE CHE VEDE LA SUA SQUADRA IN QUELLE CONDIZIONI IN AVVIO DI RIPRESA NON CAPISCA CHE QUALCOSA VA MODIFICATO NELL’ASSETTO IN CAMPO. Se poi succede la frittata non sorprendiamoci.

      7. Ripeto poi che nessuno pretendeva di vedere un gioco spumeggiante a metà ottobre ma stasera la Roma ha giocato a palla lunga da dopo il vantaggio fino a metà del secondo tempo, e per giocare così va bene pure Nedo Sonetti.

      1. Collovati ha detto che da questo derby esce sconfitto Totti. E con questo ho detto tutto.

  6. LASCIA STARE LUIS ENRIQUE, SEI GRANDE HO VISTO UNA ROMA STRATOSFERICA STASERA CHER DOMINAVA L’AVVERSARIO E TI DIVERTI VEDERLA GIOCARE GRANDE ! CONTINUA COSI’ SEI SULLA STRADA GIUSTA E NON TI ABBATERE PER IL RISULTATO VAI AVANTI CON GRINTA, TRABAJO Y SUDOR !!

  7. Grande Lucho!

    La sconfitta ci sta! in un certo senso ce la dovevamo aspettare….fa male perdere cosi….ma è anche vero che guardando al futuro questa partita non fa nulla…

    Siamo sulla strada giusta!

  8. Vedere un derby, a casa di tifosi del Napoli è uno stress. Mai più!Detto ciò dico la mia sulla partita e su Luis Enrique.
    Faccio i miei complimenti a tutti i giocatori, tranne a Kjaer, per come hanno sofferto per tutto il secondo tempo in 10 uomini. Bravi ragazzi.
    A Luis Enrique dico che soffriamo ancora tanto in difesa e bisogna che lo capisca. Bojan continua a non piacermi e se Guardiola lo rivuole glielo riporto io volentieri.
    Visto questo Kjaer, non è meglio cercare di recuperare Juan?
    Infine l’arbitro:ha fischiato tutto contro la Roma, e poi dopo l’esultanza della Lazio al secondo goal non doveva dare almeno 2 minuti di recupero?!Invece, appena ha segnato lalazio ha fischiato la fine. è stato condizionato dalle critiche del laziali?Ebbene è un arbitro con scarsa personalità.
    Forza Roma sempre

    1. Scusa se te lo dico cosi diretto ma a me personalmente stanno sul kazzò quelli che commentano male i singoli giocatori dopo alcune brutte prestazioni!

      E Kjaer qui e Kjaer la….e bojan qui e bojan….poi quando fanno il partitone scomparite!

      e basta!! Kjaer ha commesso un errore! stop! di certo non fa di lui un giocatore scarso da buttare nel cesso!

      1. Non mi conosci bene!Io non sparisco mai, nel bene e nel male.
        Dico solo ciò che penso e che per il momento nessuno dei 2 mi convince….poi potranno fare da domenica 40 partite da 10 e lode e sarò qui ad elogirli, e sarà sempre meglio per la Roma. Al momento questaè la mia personale opinione.

      2. So che sei un utente che è iscritto su questo forum da tempo…forse mi sono espresso male…però trovo davvero fastidio leggere uscite del tipo (a risultato finale negativo) “quello li va cacciato subito alla prima sessione di mercato (quando lo abbiamo appena comprato” “quello li può anche tornare da dove e venuto”

        affondare cosi i nuovi arrivati (che son tutti gran giocatori) dopo che hanno disputato una prestazione non all altezza lo trovo davvero fastidioso!

      3. Kjaer ha commesso un errore? Stasera ne ha fatto solo uno? é stato un pericolo costante, e non hanno segnato prima perchè ci hanno graziati o perchè qualche compagno è riuscito a metterci una pezza.

      4. Perrotta anche ha fatto una bella prestazione di [email protected], chi lo nega questo? Ma mi sembra che gli errori di Kjaer siano indifendibili. Quando all’inizio del secondo tempo si è fatto saltare dal rimbalzo del pallone mandando Cissè in porta è stato qualcosa di clamoroso, qualcosa che si vede solo quando si gioca a calcetto con gli amici. Io sono convinto che su questo ragazzo si possa lavorare ma non capisco perchè quando uno è evidentemente in bambola non viene sostituito.

  9. Luis dai sei bravo,pero sei inesperto,in italia se incontri una grande o un otima sqaudra,se passi in vantaggio,nn puoi continiare a giocartela a viso aperto,magari la prossima volta leva una punta e metti un lamela ,un pizzarro,infoltisci il centorcampo,io direi lamela che garantisce riapartenze.
    Mancavano 45 minuti e la partita finiva e stavamo su l’1 a zero,con un centrocampo piu folto la lazio trovava mno spazi ,e noi piu contro piedi.
    Concludo scodatoi il barcellona noi siamo la roma,si vince con furbizia e tattiva,io nn ti contesto la scelta degli uomini per me andavano bene,ti contesto il fatto che nn hai cambiato strategia levando una punta pura e mettendo un lamela che infoltiva il centrocampo.Spero capirai in fretta luis come funziona in italia.

  10. Peccato per Rossi e il rosso, altrimenti avremmo visto in campo anche Lamela….sarà per la prossima.
    Grande Luis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.