Juventus, Blanc: “Ibrahimovic è voluto andare via”

Il divorzio fra la Juventus e Ibrahimovic non è stato voluto dalla società, il calciatore ha chiesto esplicitamente di andare via.Zlatan Ibrahimovic «ha voluto andare via in un momento di difficoltà: volevamo tenerlo, non è stato possibile». Lo ha affermato l’amministratore delegato della Juventus, Jean Claude Blanc, in un’intervista esclusiva a Sky. «Il giocatore voleva andare via, abbiamo fatto il massimo sforzo per tenerlo, ma non è stato possibile, c’era una discussione in corso con l’Inter e alla fine abbiamo cercato di difendere totalmente gli interessi della Juve e l’abbiamo lasciato andare», ha insistito Blanc. Alla domanda se ora abbia rimpianti per non vedere giocare insieme Del Piero e lo svedese, l’ad, dicendosi «molto contento di come abbiamo strutturato l’attacco della Juventus, un attacco molto forte», ha risposto: «Noi guardiamo sempre avanti, quindi non abbiamo mai rimpianti». Secondo Blanc, la squadra bianconera è «già carica» per la «sfida importante» di sabato sera contro l’Inter a Milano, che giocherà «nel rispetto dell’avversario, nel rispetto dei valori dello sport». «Andiamo lì dopo una serie importante di vittorie, giocheremo con il nostro DNA vincente e cercheremo di fare bene a San Siro, così come abbiamo fatto pochi mesi fa»

Condividi l'articolo:

Lascia un commento