Zamparini: “Ibrahimovic non ha bisogno di simulare”

Ho visto un buon Palermo nel primo tempo, sapevamo che contro l’Inter – squadra superiore alla nostra – non dovevamo sbagliare niente». Lo ha detto a Sky il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, commentando il successo dell’Inter contro i rosanero. «Mi dispiace per quella punizione che ha generato il 2-0, perchè Ibrahimovic non ha bisogno di simulare – ha aggiunto il patron del club siciliano – Lo svedese è già un grande campione, non ha bisogno di queste cose». Zamparini ha confessato di avere visto solo mezza partita. «Nel primo tempo – rivela – ho passeggiato fuori dallo stadio, a inizio ripresa sono rientrato nell’impianto e l’Inter ha segnato. Nel secondo tempo abbiamo anche pagato le precarie condizioni di Liverani, che aveva un problema all’inguine». L’ultima battuta è sulla campagna acquisti: «Adriano non verrà mai a Palermo, perchè ha un ingaggio troppo alto. A meno che gran parte di quei 4 milioni che guadagna non glieli paghi l’Inter. Se mancherà qualcosa a gennaio vedremo, sicuramente noi vogliamo rinforzare questa squadra».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento