Il rientro di Pirlo è rimandato: “E’ un pò presto”

«Forse sarà ancora un pò presto. Questa settimana mi sono allenato sempre con la squadra, vedremo giorno dopo giorno come andrà». Andrea Pirlo non vuole affrettare i tempi e frena davanti all’ipotesi di tornare in campo domenica nel match che il Milan disputerà contro il Chievo. Il centrocampista rossonero è reduce da un lungo stop per un problema muscolare. «Domenica saranno passati due mesi dal mio infortunio, è trascorso un pò di tempo e spero di rientrare al più presto perchè la voglia di giocare è tanta», dice il giocatore al sito ufficiale del club. «Vedere tutte le domeniche le partite allo stadio e seguire i miei compagni che si allenano, da lontano è dura, spero di accelerare un pò», aggiunge. Senza il sul ‘farò, il Milan si è insediato nelle zone altissime della classifica. «I miei compagni stanno facendo molto bene, sono contento che la squadra stia ottenendo questi risultati. Entrerò nel momento caldo del campionato e cercherò di dare il mio contributo», dice il centrocampista. «Abbiamo voglia di vincere il campionato, è l’obiettivo principale della stagione quindi le motivazioni sono ancora di più e si vede ogni domenica la voglia con cui la squadra scende in campo per ottenere i risultati». La squadra ha ingranato dopo le prime due sconfitte contro Bologna e Genoa. «Anche in trasferta iniziano ad arrivare i risultati, il gioco sta migliorando e ci sono buone probabilità di continuare così in campionato». A centrocampo, «chi ha giocato ha fatto sempre bene. Si sono alternati nel ruolo un pò di giocatori facendo nel migliore dei modi. Quando rientro spero di dare il mio contributo come ho sempre fatto».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento