Amauri sfida l’Inter e sabato tiferà Palermo

«Sono contento per quello che stiamo facendo, l’importante è non mollare». La Juventus è prima, aspettando l’Inter che sabato giocherà a Palermo. È prima grazie anche ai sei gol di Amauri. Che ora se la gode: «Se la Juve gioca così può battere chiunque- dice l’attaccante bianconero a Sky- Speriamo che il Palermo ci faccia un bel regalo, perchè è bello stare lassù. Tiferò per i miei ex compagni sabato». Il 10 febbraio a Londra si giocherà Italia-Brasile. Amauri per quale nazionale giocherà? «Non so dove sarò. Dio solo sa dove sarò…».

Condividi l'articolo:

Lascia un commento