La riscossa con orgoglio e determinazione

Un mercoledì eccezionale per i colori giallorossi: un’eccellente Aquilani, un Vucinic in versione trascinatore, un De Rossi straordinario come sempre, la nazionale consegna a Luciano Spalletti delle buone notizie in vista della partitissima di domenica contro l’Inter di Mourinho.
Totti segna tre goal in partitella, Pizarro e Tonetto in via di guarigione completa, Juan fa sapere dal Brasile che dopo le fatiche è pronto per il riscatto, tutti segnali che fanno presagire che il peggio sta per passare ma il campo in questi casi è il miglior giudice e domenica ci si attende una riscossa nella gara molto decisiva per la stagione e non solo.
Un mese infernale attende l’undici di Spalletti, Inter, Chelsea 2 volte, Udinese, Samp, Juve, Bologna, Lazio, ci vorrà la migliore Roma, proprio quella che in questi ultimi anni ha incantato intere platee, ha offerto il miglior calcio sia in italia che in europa che ha fatto sognare i suoi magnifici tifosi, loro (noi compresi) sono quelli che in questo periodo di alti e bassi hanno sofferto dentro senza contestare anzi cercando di farsene una ragione, cercando di capire i motivi di uno strano periodo, col “prima o poi passerà”hanno tentato di chiudere occhi nelle innumerevoli notti insonne, con i vari Miccoli, Culio, Milito, Frick e perche no anche Zarate a fare compagnia!|
 Cara Roma è finito il tempo dei singhiozzi, adesso bisogna ruggire e ripartire con rabbia e determinazione.

Condividi l'articolo:

24 commenti su “La riscossa con orgoglio e determinazione”

  1. [quote comment=”33654″]Totti, devi assolutamente rientrare domenica, Ragazzi non ci credo Juan è uscito al 20 del secondo tempo per un risentimento muscolare.
    Cosi ci manca Panucci-Mexes-Juan-Cassetti.
    e giochiamo con l’Inter.
    Aiuto!
    Qui ci vuole le invenzioni di Totti e la buona sorte!
    Forza Roma[/quote]
    Sei ci fai kaso Panucci-Mexes-Juan-Cassetti sn la difesa dell’anno skorso xò x fortuna abbiamo i sostituti e Juan si è ripreso

    Rispondi
  2. [quote comment=”33680″]secondo me è non darei molto importanza alla partita con l’inter e non rischierei nemmeno Totti , perchè in questo momento L’inter è + forte e bisogna sempre secondo me puntare piuttosto a sulle partita di coppa che è molto + importante , certo se vinci è una grande inniezione di fiducia ma in questo campionato si può sempre recuperare in coppa no[/quote]
    E’ qll ke diko pure io,finké nn abbiamo i giokatori l’Inter è + forte ma il Chelsea è almeno 5 volte + forte dell’Inter quindi se kon l’Inter perdiamo kon il Chelsea nn abbiamo molte poxxibilità

    Rispondi
  3. Juan sfiga permettendo ci sarà e niente niente rivediamo pure il Pek e…il Capitano! Certo non sarà al massimo, ma vuoi mette na mezz’oretta con lui in campo, quantomeno ci sarà più spazio per gli altri, Vucinic soprattutto, e poi ci guadagna tantissimo in fluidità e velocità la manovra pure se gioca da fermo…Daje Roma alla riscossa!

    Rispondi
  4. secondo me è non darei molto importanza alla partita con l’inter e non rischierei nemmeno Totti , perchè in questo momento L’inter è + forte e bisogna sempre secondo me puntare piuttosto a sulle partita di coppa che è molto + importante , certo se vinci è una grande inniezione di fiducia ma in questo campionato si può sempre recuperare in coppa no

    Rispondi
  5. [quote comment=”33671″]

    DONI
    CICERO-JUAN-LORIA-TONETTO
    DE ROSSI
    PIZZARRO- AQUILANI
    TADDEI-PERROTTA-VUCINIC
    TOTTI

    oppure

    DONI
    CICERO-JUAN-LORIA-TONETTO
    DE ROSSI
    PIZZARRO- AQUILANI
    TADDEI-PERROTTA-MENEZ
    VUCINIC
    [/quote]

    ovviamente siccome in 12 non ci fanno goicare,
    intendevo o Pizzarro o Aquilani,
    ma con Perrota se gioca il Capitano,
    anche se l’Aquilani visto ieri sera negli uno due con di natale…
    lo vedrei molto bene con Totti.

    Cmq, il problema è coprire e non prendere goal,
    ecco perchè credo che l’unico che possa dare una mano e cmq,
    de rossi.

    Rispondi
  6. Ragazzi io sono fiducioso!!!!!!se mettono nel campo la grinta e la voglia di sacrificarsi per la squadra allora siamo imbattibili!!!!!

    Rispondi
  7. @ redazione:[quote comment=”33666″][quote comment=”33664″]lo dico senza voler fare polemica…. ma perchè andreolli sta al sassuolo?[/quote]
    la voi na bella notizia? Er medico Brasileiro 😀 ha detto che Juan stà bene…Tonetto e Pizarro tornano…Beh…mancano Julio e Cassetti…probabilmente staremo così:
    DONI
    cicero juan loria tonetto
    de rossi pizarro
    taddei aquilani menez
    vucinic.[/quote]

    ci puo’ stare,
    ma secondo me, tutto dipende dal Capitano.
    e dalle condizioni di menez,
    io vedrei bene De rossi davanti alla difesa a dar man forte e a raddoppiare
    su Mancini e quaresma.

    DONI
    CICERO-JUAN-LORIA-TONETTO
    DE ROSSI
    PIZZARRO- AQUILANI
    TADDEI-PERROTTA-VUCINIC
    TOTTI

    oppure

    DONI
    CICERO-JUAN-LORIA-TONETTO
    DE ROSSI
    PIZZARRO- AQUILANI
    TADDEI-PERROTTA-MENEZ
    VUCINIC

    @REDAZIONE: oggi è il 55esimo compleanno di Paulo Roberto Falcão.

    Rispondi
  8. se i nostri (Aquilani, Derossi per l’Italia e Vucinic per il Montenegro), hanno giocato bene ieri sono felice per loro, ma sono molto più interessato delle loro prestazioni con la nostra vera squadra che è la ROMA…la prossima con l’Inter sarà davvero una partita chiave per il proseguimento del campionato, non solo per i punti in palio ma anche per riprendere fiducia. Certo se guardiamo alle formazioni possibili non mi sento del tutto tranquillo, soprattutto nel reparto difensivo.

    Rispondi
  9. Voglio vedere una bella partita domenica sera…
    Speriamo che De Rossi, Aquilani e Vucinic facciano bene come hanno fatto in nazionale!

    Rispondi
  10. [quote comment=”33666″][quote comment=”33664″]lo dico senza voler fare polemica…. ma perchè andreolli sta al sassuolo?[/quote]
    la voi na bella notizia? Er medico Brasileiro 😀 ha detto che Juan stà bene…Tonetto e Pizarro tornano…Beh…mancano Julio e Cassetti…probabilmente staremo così:
    DONI
    cicero juan loria tonetto
    de rossi pizarro
    taddei aquilani menez
    vucinic.[/quote]
    grazie della bella notizia West. mi è tornato il sorriso. se juan sta bene abbiamo un mare di problemi in meno! forza lupi schiacciamo quelle schifose bisce interiste!!!!!!!

    Rispondi
  11. [quote comment=”33664″]lo dico senza voler fare polemica…. ma perchè andreolli sta al sassuolo?[/quote]
    la voi na bella notizia? Er medico Brasileiro 😀 ha detto che Juan stà bene…Tonetto e Pizarro tornano…Beh…mancano Julio e Cassetti…probabilmente staremo così:
    DONI
    cicero juan loria tonetto
    de rossi pizarro
    taddei aquilani menez
    vucinic.

    Rispondi
  12. juan sembra che sia uscito dal campo perchè ha avvertito un dolorino ma il medico ha detto che è solo un affaticamento……..de rossi centrale in difesa non può giocare perchè i movimenti da centrale sono diversi da quelli che devono essere effettuati quando vai in ripiegamento difensivo………..

    Rispondi
  13. [quote comment=”33658″]Bhè… potrebbe mettere De Rossi al centro della difesa insieme a loria, e far giocare aquilani pizarro o aquilani brighi a centrocampo…
    oh! ma che sfortuna che abbiamo. spero comunque che juan recuperi, non si sa mai….[/quote]

    quoto.
    e anche se sarebbe meglio avere i titolari, sono straconvinto che se scendono in campo con la cattiveria giusta, questa vittoria si puo’ ottenere!

    Rispondi
  14. Bhè… potrebbe mettere De Rossi al centro della difesa insieme a loria, e far giocare aquilani pizarro o aquilani brighi a centrocampo…
    oh! ma che sfortuna che abbiamo. spero comunque che juan recuperi, non si sa mai….

    Rispondi
  15. Totti, devi assolutamente rientrare domenica, Ragazzi non ci credo Juan è uscito al 20 del secondo tempo per un risentimento muscolare.
    Cosi ci manca Panucci-Mexes-Juan-Cassetti.
    e giochiamo con l’Inter.
    Aiuto!
    Qui ci vuole le invenzioni di Totti e la buona sorte!
    Forza Roma

    Rispondi

Lascia un commento