Spalletti si vuole dimettere

Durante la trasmissione "Goal di notte" in onda su T9, il conduttore Michele Plastino ha riferito che in un’ emittente (non precisata) è circolata la voce secondo cui Luciano Spalletti avrebbe rassegnato le dimissioni. L’indiscrezione al momento non ha ancora trovato conferme.

Condividi l'articolo:

78 commenti su “Spalletti si vuole dimettere”

  1. Io penso solo una cosa non si può discutere Spalletti, già ci siamo dimenticati di quello che ha fatto di buono sino ad oggi forse solo Capello Lidhom e pochi altri hanno fatto grande la Roma.Ci possono essere dei momenti così come è successo in passato al Milan come è successo per 20 ANNI all’inter come succede dal 1900 alla lazie.
    Quindi nn facciamo drammi abbiamo un grande allenatore, ci sono delle annate così ma penso che nulla è compromesso manca il cuore della squadra nn dimentichiamolo.Francesco Totti!!!!Quindi diamo tempo al tempo e teniamo alti i colori della nostra ROMA!!

    Rispondi
  2. E’ ovvio che non c’è un solo problema sennò ne saremmo già usciti! Le componenti purtroppo sono tante, carenza di forma(e questa almeno fino alla partita col Cluj era la più evidente), infinità di infortuni di giocatori fondamentali, inserimento dei nuovi che per i motivi di prima non può essere agevole e rapido(ancor meno di quanto già non lo sia normalmente), ambiente un pò destabilizzato causa Mister(che io stimo e voglio rimanga dov’è tanto per chiarire) che invece d’ammette tranquillamente di essere stato a colloquio col Chelsea c’ha preso per culo(che motivo aveva?Non è un suo diritto sentire cosa ha da dirlgi un magnate mondiale come Abramovich e una squadra importantissima come il Chelsea?)..Insomma ora ci serve unione della squadra, ma anche dell’ambiente più che mai, poi con la condizione che DEVE migliorà pe forza, il rientro di qualche pezzo da 90 e un pò di CULO(quello mai eh??!) torniamo a giocarci il nostro posto Champion in campionato e so sicuro arriviamo almeno ai quarti nella Champion stessa…

    DAJE ROMAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!
    Ps Renato Portaluppi che i gobbi pensano una cosa diversa da come la penso io…Non pò che famme felice!;-)

    Rispondi
  3. sono daccordo con te la societa sta sbagliando tutto e con l’indiferenza la pegior cosa.con tutto il bene che voglio a carletto ma non servirebbe certo a riparare questa situazione,sempre che il problema è spalletti.comunque insisto che per logica qualcosa non va più la sqadra è inriconoscibile.

    Rispondi
  4. Dantes non e giusto neanche nei confronti del mister…la società dovrebbe difenderlo come Galliani ha sempre protetto ancellotti..anche quando il milan finiva 20 punti sotto di noi.

    Rispondi
  5. ma davvero ce chi non vuole spalletti e spera in mazzone?????????….ma davvero ?????…..ma le partite con quali occhi le guardate???…io questo non capisco…ma che colpa volete dare ad un allenatore se i giocatori non seguono i meccanismi….ma quale allenatore dalla panchina suggerisce ad ogni giocatore a chi la deve dare..come faceva spalletti contro il bordeaux ???…ma quale???…..se va via spalletti in questo momento..la roma riparte da zero..e ripartire da zero ora assimilando nuovi schemi e davvero difficile..e si perderebbero una montagna di punti.
    io do la colpa a chi scende in campo e gioca con sufficenza….io da la colpa anche alla sfortuna..che vede mezza squadra infortunata…io do la colpa a chi gioca e a chi fa cazzate…ma non posso dare la colpa a un allenatore che per stare a roma NON PRENDE CIFRE ESAGERATE COME ALTRI ALLENATORI CHE PORTANO LE LORO SQUADRE MOLTO PIù IN BASSO….se così fosse stiamo perdendo uno tra i migliori allenatori che ce in europa!!

    Rispondi
  6. io comunque una cosa non la capisco e non accetto che rossela sensi non lascia dichiarazioni in questo triste momento,quando il milan non adava bene galiani metteva la sua faccia….come gigli,e moratti che tra l’altro non è bello da vedere perche? non è giusto nei nostri confronti ed è poco professionale verso la squadra.

    Rispondi
  7. bravo ROMANISTA D.O.C. il problema sono i giocatori che non giocano come potrebbero perchè non lo vogliono fare, non centra ne spalletti ne la società per sconfiste contro squadre molto meno forti di noi!!!

    Rispondi
  8. se abbiamo iniziato male il campionato nn è colpa di spalletti, ma dei giocatori ke nn ragionano cn la testa!!!io sxo ke nn se ne va spalletti!!!è un grande, ci ha portati ai maximi livelli!!!

    Rispondi
  9. -LEGGERE I VOSTRI CALCOLI SULLE POSSIBILI DIMISSIONI METTE I BRIVIDI-
    -IMPOSSIBILE CHE SI DIMETTA PRIMA DI PORTARE A TERMINE L’OBBIETTIVO GIRONE DI CHAMPION- (NEL BENE SPERIAMO)
    -HO PAURA CHE L’UNICA IPOTESI GIUSTA L’ABBIA FATTA UILPO CON L’OPZIONE SPALLETTI-RANIERI A GENNAIO SE LA SITUAZIONE PEGGIORA, A TORINO RANIERI NON PIACE
    SE PENSO A SPALLETTI SULLA PANCA DI TORINO PREGO CRISTO CHE NN ACCAMA MAI, SAREBBE L’ULTIMA SQUADRA DI LIVELLO CHE ALLENA E TORNEREBBE A FARE META’ CLASSIFICA E SALVEZZE DOPO AVER PRESO MAZZATE ALL’ESTERO.
    RIPETO, ADESSO STA’ E FA’ IL LAVORO CHE SA’ E CHE DEVE FARE PER CUI VIEN PAGATO, SE NON CI QUALIFICHIAMO IN CHAMPION, ALLORA SI INIZIA A RAGIONARE…..

    Rispondi
  10. RENDIAMOCI CONTO CHE LE PROSSIME 4 PARTITE ABIAMO INTER, UDINESE A UDINE, SAMPDORIA E JUVE A TORINO. O SI DANNO UNA REGOLATA O RISCHIAMO DI FINIRE NEL BARATRO

    Rispondi
  11. VEDETE QUESTO ARTICOLO
    Il rigore su Baptista? C’era. De Marco meriterebbe un 4 in pagella”. Parola di Graziano Cesari che, a Rete Sport, è tornato sulla prestazione dell’arbitro De Marco a Siena. L’ex fischietto genovese ha cominciato il suo intervento, commentando le due espulsioni a Mexes e Panucci: “Niente da dire sull’espulsione di Panucci – afferma -. L’arbitro ha applicato alla lettera il regolamento. Altro discorso il rosso a Mexes. Se sul primo giallo sono d’accordo, sul secondo ho parecchie perplessità. Prima di tutto il fallo era di Maccarone e non di Mexes, ma poi l’arbitro deve capire lo stato d’animo di un calciatore dopo che gli hai fischiato tanti falli, dei quali parecchi non c’erano”. Discorso a parte merita il fallo in area su Baptista: “Ho visto una maglietta tirata nettamente, qualcosa deve essere successo per forza in quel momento. Ieri ho visto rigori concessi per molto meno. L’arbitraggio di De Marco è stato privo di ogni logica. Secondo me merita un bel 4 in

    Rispondi
  12. è proprio questo il punto…la roma non ha una rosa di merda…………….d’accordo che ancelotti doveva farsi gli affari suoi…..montella dico che è un ex perchè l’ho visto quando è entrato……okaka almeno ci prova(ragà ieri eravamo in 9…se pensate che okaka avrebbe dovuto fare 3 goal di rovesciata………)capello non è uno dei migliori allenatori ma uno dei più vincenti………..

    Rispondi
  13. Pienamente d’accordo con Romanista1992, anche se anche Spalla qualche colpa ha… (fissa su alcuni giocatori, fissa sul modulo, forse carente nel motivare quelle teste di ca…che si ritrova)

    Rispondi
  14. Se si manda via il mister questa roma sara’ ancora piu’ brutta a questo punto meglio stare in silenzio e lavare i panni sporchi in famiglia.

    Rispondi
  15. Mr. non devi dimetterti!!!!…è peccato se pagasse lui per colpe che hanno altri…anche un Capello che è uno dei migliori allenatori del mondo se gli metti una rosa di merda a disposizione fà cilecca…ROSELLA SENSI DEVE CEDERE LA SOCIETA’ NON DEVE ANDARE VIA SPALLETTI!!!!

    Rispondi
  16. Ke abbia peccato di chiarezza son d’accordo con te ma nn bisogna buttargli la croce addosso o creare un’alibi ai giocatori se è andato a parlare col Chelsea poi Ancelotti pensasse agli affari suoi dato ke pure lui c’è andato d persona a Parigi,,,su Montella nn so su ke basi dici ke è un ex giocatore xò vabbè ognuno ha la sua idea

    Rispondi
  17. Se Spalletti in 3 anni ha fatto quello che ha fatto non credo assolutamente che se la Roma va male è colpa sua.Io sono ottimista per natura e sono convinto che ci riprenderemo presto.Se effettivamente Spalletti voleva la punta si puo sempre tornare sul mercato a gennaio (magari crespo) e tamponare cosi.Poi l’anno prox si iniziera un nuovo progetto con mr. Ancelotti
    SEMPRE FORZA ROMA

    Rispondi
  18. se magari baldini non avesse sperperato un capitale in acquisti mediocri………montella è stato un grande ma ora è solo un grande ex giocatore,lo sai che nel 2008 per cominicare esistono i telefoni fissi,i cellulari,i fax,le e-mail poi messenger,skype….non bisogna farsi km e km per sentire una persona o società….dite sempre alla roma che pecca di chiarezza….lui ha detto che non ci è andato a parigi e invece ancelotti lo ha sputtanato ai giornalisti…..ci ha detto una bugia………e soprattutto l’ha detta ai giocatori……..lui ha chiesto un sacrificio a giocatori importanti come mexes,juan,de rossi,aquilani…ha chiesto loro di stare uniti,di non andare da altre parti e poi lui è il primo ad andare a sentire altre società????non ha dimostrato grande professionalità……….come fece tra l’altro con l’udinese

    Rispondi
  19. Perchè se a te ti chiamava il Chelsea nn andavi a sentire ke volevano pure Ancelotti c’è andato poi ha sbagliato nella comunicazione Spalletti doveva dire chiaro e tondo come è andata la vicenda e chiuderla lì..okaka potenzialmente può diventare un buon giocatore ma adesso nn può giocare nella Roma secondo me Menez può diventare un fenomeno ma c’ha ank da pedalare e quel tutero(nn so ke significhi) come dici tu di Montella t’ha fatto vince uno scudetto t’ha fatto sogna e se Spalletti lo mettesse ogni tanto in campo no gli ultimi 30 secondi darebbe scola a tanti..
    P.S. nn è colpa di Baldini il contratto di Montella fino al 2010, la società c’aveva fior di buffi verso vincenzino ke invece di darglieli subito glieli hanno spalmati su anni di contratto…

    Rispondi
  20. quello che sto cercando di far capire…………e cmq in un naufragio generale non si possono accusare i nuovi…..ricordatevi sempre di mexes……….

    Rispondi
  21. ma se non ha i giocatori che ha chiesto non sarebbe il caso di cambiare qlc a livello di modulo?se non abbiamo esterni degni di qst nome a centrocampo non sarebbe magari il caso di giocare col centrocampo a 3 (per esempio)?nessuno gli butta la croce,ma qualcosa nel modulo dovrebbe cambiare se i giocatori che ha non sono adatti

    Rispondi
  22. Ma adesso con queste sconfitte che centra la famiglia sensi??? la roma per caso è meno forte del napoli, del palermo, del genoa, del cluj, del bordeaux o del siena? penso che se l’avesse la roma organici così saremmo una romatta!!
    Baptista quest’estate lo voleva la maggior parte di noi tifosi, lo stesso menez, riise era considerato ottimo giocatore e loria migliore di ferrari… alla fine la campagna acquisti ha soddisfatto la maggior parte di noi (anche se a chiunque non avrebbe fatto schifo cristiano ronaldo o messi)!!
    Questo ragionamento della campagna acquisti inadeguata lo capirei se il confronto si facesse con milan, inter, manchester, chelsea ecc non se si fa con squadre mediocri!!
    Se la roma sta facendo schifo la colpa è della squadra che non gioca perchè non vuole giocare!!

    Rispondi
  23. a me sembra che mancini fino ad ora è stato sempre sostituito………………a te sembra che quaresma gli faccia la panchina?????mi spieghi perchè il mister è andato a parigi per incontrare il chelsea(parole di carlo ancelotti),okaka non fa schifo……purtroppo abbiamo però quel tutero di montella(grazie a baldini)sulle palle……………………

    Rispondi
  24. ma che dite dobbiamo prendere gente che sa vincere…che ha già vinto…..che ci porta a manchester senza paura…..che non dica che il cluj è forte perchè ha i sudamericani…………..la roma ha vinto 3 scudetti con 3 vincenti in panchina

    Rispondi
  25. Basta a dare addosso a Spalletti troppo facile dare la colpa all’allenatore se davvero se ne va preparatevi a fare la fine dell’anno dei 4 allenatori…se ogni anno la società cede un pezzo pregiato alla più diretta concorrente (ora tt a dire Mancini è scarso 13 mln avemo fregato Moratti, no è lui ke ha fregato noi Quaresma quasi 30 mln e fa la panchina a Mancini) se Spalletti chiede Amauri Gilardino o Mutu ed arriva Menez è sempre colpa sua? se sono 290 anni ke kiede una punta di peso e la società ank gliela deve compra è colpa sua? se tocca fa gioca Okaka ke è vergognoso è colpa sua? se più ke una squadra sembramo un ospedale da campo è colpa sua? se Rosella non vende a Soros e non caccia na lira è colpa sua? se i conclamati campioni ke vanno in campo perdono co na squadretta de borgata come il cluj è colpa sua? se Aquilani ha rotto er caxxo con sto contratto e fa schifo è colpa sua?
    Le colpe pure lui ce l’ha di errori ne ha fatti ma è troppo facile indicallo come capro espiatorio di tutto pensassero i giocatori a tira fori le palle e Rosella pensasse a fa un mercato degno de sto nome..

    Rispondi
  26. SPALLETTI NO HA NESSUNA INTENZIONE DI DIMETTERSI…
    PURTROPPO FINCHE DARETE RETTA A TRASMISSIONI DI ROMA CHE AMMAZZANO LA ROMA….
    michele plastino è un laziale..che odia i sensi..e nn vede l ora di affossare la roma…

    Rispondi
  27. ma poi scusate lippi chi era prima di andare alla juve?uno che era stato esonerato dal napoli…e capello?prima del milan non aveva mai allenato nessuno…e la lista è lunga…io non sono d’accordo con chi pensa che per vincere qlc bisogna per forza andare a pescare allenatori col grande nome…in provincia ci sono allenatori eccellenti…spalletti,uno di questi,veniva dall’udinese,mi pare…

    Rispondi
  28. Spalletti deve assolutamente restare !!!..secondo me nonostante tutto resta uno dei migliori allenatori in circolazione…non è lui che bisogna cambiare per tornare grandi ma il carattere…occorre necessariamente ritrovare la gioia di giocare a calcio e l’armonia dello spogliatoio…

    Rispondi
  29. Ragazzi la partita di ieri ha fatto sprofondare di nuovo la roma negli abissi!!!!!secondo me cambiare allenatore non serve assolutamente a nulla!!!!trovare un traghettatore per finire il campionato magari al 10° o 11° posto non serve assolutamente a nulla!!!!io non mi sento di condannare Okaka, menez e gli altri…….perchè non devono essere loro i salvatori della patria!!!!Il vero salvatore della patria è il GRUPPO!!!!!!!bisogna ritrovare lo spirito giusto…mi sà che siamo partiti troppo soft…tutti dicevano che questo sarebbe stato l’anno della consacrazione..invece…..cmq non è ancora tutto perduto…..le altre grandi non stanno facendo benissimo e quindi qualche speranza ancora c’è ma bisogna giocare da roma!!!Mexes deve lasciare il nervosismo a casa e giocare da campione il quale è, aquilani deve dare continuità alle sue prestazioni, de rossi deve tornare ad essere il miglior centrocampista al mondo,Vucinic deve iniziare a trovare anche le soluzioni di potenza e non soolo di qualità….okaka deve tirar fuori tutti la rabbia e la voglia degli esordienti……perrotta deve ritrovare la condizione…così facendo vedrete come anche menez, baptista e riise capiranno che roma è fatta di gladiatori!!!!

    Rispondi
  30. E’ la dirigenza che deve salutare. Chi ha messo quei pochi soldi? Chi permette ogni anno di vendere i “nostri” alle dirette concorrenti? Chi non ha i soldi per pagare i veri campioni?

    Rispondi
  31. Io non penso che andrà via Spalletti. E sul suo sostituto comunque per quest’anno non ce n’è uno che sia uno che lo possa sostituire….Per l’anno prossimo se realmente andrà via(perchè se la Roma si riprende non lo dò per scontato!) l’unico buono è Carletto Ancelotti. E non è vero che alla Juve ha fallito, è arrivato due volte secondo di fila facendo sempre più di 70 punti(con 18 squadre). Comunque pensiamo alla Roma e a Spalletti, abbiamo questi giocatori e questo tecnico NON è possibile siano diventati tutti pippe e lui un deficiente! Per l’attaccante davanti, se non si cambia il modulo è inutile. Baptista lo sa fare l’attaccante centrale, ma ieri non n’ha strusciata una…Con questo sistema di gioco solo il Capitano riesce a segnare e a far giocare bene e segnare gli altri giocando da…”centravanti”.

    Rispondi
  32. veramente c’è una certa differenza tra giocatori (ed allenatori) che vestono una certa maglia con onore e rispetto ed altri che vanno solamente dove sentono l’odore di (tanti) euro…noi,nel ns recente passato di mercenario in panchina ne abbiamo avuto soltanto uno…che ci ha fatto vincere uno scudo,ce ne ha fatti perdere 2 e poi DA MERCENARIO se n’è andato…bene,io di questi personaggi ne ho piene le scatole…per questo dico che preferisco un tipo come cosmi (esonarato dal brescia,d’accordo…ma che razza di squadra allenava?)agli altri ke avete citato…cmq per un calciatore è diverso…noi ci siamo comprati validi professionisti ex juve,milan etc.etc.ma mai nessuna BANDIERA…e le nostre,di bandiere,x fortuna,ce le teniamo strette…

    Rispondi
  33. Io mi chiedo ma la soluzione migliore è che il mister se ne vada con tutti questi mezzi allenatori che girano? o forse è meglio che i giocatori mettessero da parte i malumori che hanno e pensassero a onorare la meglia visto che chi gli paga gli stipendi milionari siamo noi tifosi con i nostri soldi?

    Rispondi
  34. che centr anche per me la roma non si discute e posso assicurarti che quando le cose vanno male ci sto male,ma si parla di professionisti allora del vecchio era dell’inter come pizarro ed andreoliinsomma non finirei più,ma proprio per il mio bene e quello della roma vorrei un allenatore competitivo e non certo cosmi che tra l’altro è appena stato esonerato.forse queste cose non le capisco perche non sono di roma ma tifo roma da quando ero piccolo e pure allora stavo male quand le cose non andavano per non parlare delle mazzate che ho fatto con gobbi milanisti ed interiti essendo nato a milano.

    Rispondi
  35. per me che faccio del calcio ancora una questione di sentimenti,scusate,preferisco un lottatore sanguigno e romanista come cosmi ai mercenari biancorossoneri…ovviamente il sig.mancini ex inter ignoro chi sia…

    Rispondi
  36. cucs,difatti anch’io parlavo di un traghettatore,eventualmente,x qst anno…vittorie a parte,non vorrei ancelotti x 3 ragioni:
    1:alla juve pur avendo a disp.grandi gocatori ha fallito miseramente esprimendo un calcio mediocre e prendendo anche sviste clamorose (vedi henry)
    2:al milan,pur avendo vinto,non mi ha mai convinto del tutto essendosi sempre “appoggiato” alle prodezze dei singoli più che sul gioco corale…ricordate cosa dicevano gli inglesi sulla finale di champions milan-juve?NO FOOTBALL Vs. NO FOOTBALL…difatti avevano ragione…
    3:perchè ha allenato juve e milan

    Rispondi
  37. a studio sport non hanno detto niente,comunque se è lui il problema che vada via subito e tante grzie.cosmi?mi auguro do no,perche non mancini?perche ha allenato l’inter che importanza ha?piutosto come l’hanno cacciato potrebbe essere per lui un ottimo stimolo in fondo allenerebbe la ROMA.

    Rispondi
  38. i problemi tattici si risolvono………..però scusate qui stanno andando tutti male………non solo i nuovi…..ricordate mexes nell’anno disastroso…….o de rossi…..mi sembra che in questa città le bocciature sono sempre troppo premature…………

    Rispondi
  39. …sono perfettamente d’accordo con petrus, se Spalletti va via faremo la stessa stagione disastrosa di 3 anni fa…….L’importante è che la società debba far assumere ai giocatori le proprie responsabilità ed intervenire a gennaio sul mercato cercando di prendere una prima punta come dio comanda……..
    ….riise ha dimostrato i suoi limiti tattici…attenzione non sto dicendo che è scarso, ma in Italia la tattica è sopra ad ogni virtuosismo o colpo di classe…basta guardare il campionato inglese, può segnare chiunque…….
    sono convinto che bisogna andare avanti così ….e i giocatori devono cominciare a riflettere sul serio…….a noi non interessa che problema abbiano con l’allenatore…..ma devono dare tutto per questa maglia………

    Rispondi
  40. il banco di prova è rappresentato dalle prox 3/4 partite…se non ne vinciamo almeno 2 su 3 (tanto per dire) con inter,chelsea e udinese possiamo pure dire addio ai traguardi importanti x questa stagione…grandi allenatori liberi al momento non ce ne sono e cosmi potrebbe avere il carattere giusto x rilanciarci,almeno per qst anno,se le cose dovessero continuare così…più avanti vedremo…io comunque ribadisco NO ad ancelotti

    Rispondi
  41. beh il calendario è stato benevolo……………per comprare un’altra punta bisognerebbe cambiare modulo ma spalletti non lo farà mai perchè è la sua creatura….come perrotta……..

    Rispondi
  42. le eventuali dimissioni servirebbero solo a muovere un po’ le acque del pantano in cui siamo finiti, ma il vero problema non è Spalletti. Peraltro chi pensiamo che possa sostituirlo? E i giocatori sono sempre questi e ce li dobbiamo tenere fino al termine della stagione: okaka non diventerà batistuta, totti non tornerà al 100% della forma, aquilani boh?, rijse farà meno cazz…? ecc…Una cosa intelligente sarebbe quella di trovare a gennaio una vera punta, insomma dobbiamo iniziare a pensare che la squadra non può più permettersi di attendere il ritorno di Totti e quindi deve essere strutturata in altro modo. Intanto guardiamoci le spalle perchè finire risucchiati nei bassifondi di classifica non è affatto cosa aliena ormai…(chi lo avrebbe mai pensato fino a poco tempo fa?). Prossime partite davvero pesanti : roma-inter, udinese-roma, le sfide col chelsea, roma-sampdoria, juve-roma !!! e qualcuno quando uscì il calendario disse che il sorteggio era stato benevolo!! E’ vero che il campionato è strano, le vecchie gerarchie sono state stravolte: visto il palermo che vince anche contro la juve? e il genoa ? il milan fermato dal cagliari? tanto che adesso troviamo nei piani alti atalanta e catania!!!

    Rispondi
  43. se si dimette è solo perchè non lo seguono più……magari quel viaggetto estivo a parigi se lo poteva risparmiare……………penso che se si cerca un po’ di buoni traghettatori si trovano……….per poi avere carletto ancelotti a fine anno…………….
    spalletti grazie di tutto…..della ricostruzione,della normalità…..ma adesso ci serve un allenatore in grado di vincere sul serio perchè questa squadra lo può fare…
    p.s. per chi ha parlato di aquilani e menez(il francese ieri pur non facendo nulla ha dato un pallone filtrante per de rossi davanti al portiere)vi aspetto eh……

    Rispondi
  44. Cosmi? Ma qualche allenatore con l’esperienza alle spalle mai? Perchè ogni volta che vinciamo qualcosa di importante è sempre grazie ad allenatori con esperienze vincenti in altre squadre? Cosmi è buono per squadre di provincia. Cosmi? Vabbè allora anche Papadopulo, Arrigoni e Orsi. Anzi, che ne dite di Gigi Maifredi?

    Rispondi
  45. io spero che spalletti non si dimetta ma in ogni caso,se lo facesse,sarebbe giusto prenderne atto e ringraziarlo per tutto ciò che ci ha dato in questi anni.il problema,per quanto riguarda questo deludentissimo inizio,riguarda l’avere sottovalutato la cessione di amantino:la roma,in queste ultime stagioni,non ha mai comprato titolari (eccezion fatta x juan x chivu) ma solo riserve (e,purtroppo,senza certe caratteristiche) perciò il nostro gioco ha sempre funzionato solo se quegli 11/13 titolari che si conosco a memoria stanno in campo e fanno al meglio ciò che sanno fare…si tolgono 1/2 giocatori alla squadra e tutto il meccanismo si inceppa…questo non è accettabile…ed ecco che la cessione di mancini (pur non avendo fatto granchè l’anno scorso) pesa e non poco,essendo stato sempre fondamentale per la nostra manovra (per far salire la squadra,per portare via difensori avversari,ecc.)…spalletti,in assenza di sostituti adeguati,DEVE cambiare modulo…se andasse via,io accetterei solo cosmi.no a ranieri no ad ancelotti.

    Rispondi
  46. ma è ufficiale? a studio aperto non nn detto niente,su roma channel stanno trasmettendo il partitone di ieri,forse alle 13 45 diranno qualcosa o alle 13 su studio sport

    Rispondi
  47. se è come dici tu è proprio tragica la situazione ed io faccio fatica ad accettare spero di no ma se cosi fosse mi abbituero,proprio ora che ero convinto che almeno il campionato si poteva vincere.

    Rispondi
  48. No Dantes il proprio non è tutto lui è anche lui. Risolviamo un problema per volta. Prima lui, poi sarebbe il caso alcuni giocatori (e avevo fatto in precedenza qualche nome da scartare: il deludente Aquilani, l’usuratissimo Perrotta, gli impalpabili Riise e Menez, in pratica mezzo mercato estivo) e poi via, spazzare via in un colpo solo la società. E sperare che qualche arabo, qualche russo (insomma qualcuno con i soldi) ci venga a comperare. E poi si che sarebbe tutta un altra storia.

    Rispondi
  49. Le dimissioni di Spalletti sono inevitabili, ormai non ha più voglia (E SI VEDE) e i giocatori non lo stanno più nemmeno a sentire (E SI VEDE PER CHI VUOLE VEDERE). Io però a questo punto spero in un anno di transizione perchè non vorrei che si facesse un clamoroso scambio SPALLETTI-RANIERI che mi fa venire il voltastomaco. Piuttosto stiamo un anno in bassa classifica e prendiamoci Ancelotti per un grandissimo campionato l’anno prossimo.

    Rispondi
  50. Se si dimette ora Spalletti so caxxi! ripeteremmo la stagione dei 4 allenatori anche se ormai è sicuro che a giugno ci lascerà.

    Rispondi
  51. mi auguro che rimanga,certamente ci deve delle spiegazioni se va via perche è chiaro che qualcosa è successo,perche la roma è inriconoscibile chi ha reato tutti questo deve andare furi dalle palle nessuno escluso,la roma è la roma .

    Rispondi
  52. SAREBBE LA PIU’ GRANDE CAZZATA DEL MONDO LASCIARE CHE SPALLETTI SI DIMETTA!!!!
    in circolazione non c’è un solo allenatore degno di sostituirlo e penso che la colpa è molto più dei giocatori che in campo vanno in 11 più e camminano che del mister che ha comunque le sue colpe!!!

    Rispondi
  53. NO lucianoooo…spero che nn sia vero…la colpa è tt delle prime donne che credono di essere grandi campioni…prendete un pò di umiltà dal nostro grande mister!!!!

    Rispondi
  54. e chi allora?
    quali sono gli allenatori liberi e bravi ancora disponibili e soprattutto adeguati alle nostre tasche?
    Papadopulo?
    Cosmi?
    Colantuono?
    Mazzone?

    mi vengono i brividi.

    Rispondi
  55. Prenderei CARLETTO MAZZONE …MO’ VEDIAMO SE STI BURINI IN CAMPO FANNO LE FEMMINUCCIE!!!!

    SOPRATTUTTO GENTE COME AQUILANI DEVE ANDARE FUORI DALLE PA.lle!!!!

    Rispondi
  56. premesso che non ci credo .
    questo poi sarebbe un danno incalcolabile, lui ne esce pulito e noi restiamo nella “M”….non esiste proprio, adesso deve solo stare calmo e cercare di farsi sentire, e fare il suo lavoro, non si dimentichi nemmeno il Sig.Spalletti cosa la Roma gli Ha dato, e noi non dimentichiamo cosa ha fatto il mister.

    Rispondi
  57. Io ho attaccato il mister per l’inizio sconclusionato di questo campionato…
    spero non si dimetta, ma se lo fa significa che i giocatori non lo seguono più. e se lo fa conferma di essere un grande uomo, visto che perderebbe il diritto all’ingaggio (a differenza che se fosse esonerato).
    Ma chi potrebbe sostituirlo degnamente?
    Mancini ex fiorentina ex lazie ed ex inter non credo proprio, visto quanto gli paga il mentecatto patron interista…
    che ne pensate su un eventuale ritorno di zeman?

    Rispondi

Lascia un commento