Il “galletto amburghese”

Sono cose che capitano, Mexes ha sfiorato l’assurdo nella partita con la sua nazionale, almeno è coerente con se stesso e con il suo fisico ingrassato ed appesantito come non lo si era mai visto, segno che le vacanze se l’è proprio godute al massimo. Il difensore Francese ha fatto "schifo" nel vero senso della parola contro il Napoli ed è stato disastroso davanti agli occhi di Domenech facendogli perdere la partita, lui stesso si è preso tutta la responsabilità della sconfitta ed ora rischia l’esclusione. Sembra il Philippe del primo anno, ma lì almeno fisicamente stava bene, sarà l’aria di Roma, dolce e fresca che crea assuefazione e dipendenza a chi non è abituato, Roma purtroppo fà questi brutti scherzi. Invece il nostro portierone da soprammobile Arthur è abbonato al 5, cinque sono i gol incassati nella amichevole inglese e 5 sono i gol incassati nell’amichevole casalinga con un Montella strepitoso, tanto da far sognare il Frascati calcio dove potrebbe essere un’alternativa alla Roma, in più porchetta, vino e amatraciana tutti i giorni. Meno male che "mastrolindo" Spalletti si è voluto tenere Okaka che forse è l’unico di quelli che dovevano partire ad essere in forma ed entusiasta, tanto da dare qualcosa in più in campo quando ha l’opportunità di giocare. Ora aspettiamo la partita con il Palermo e con in Cluji (si scrive così???), ma con questa Roma anche una squadra sconosciuta può mettere paura.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

22 pensieri su “Il “galletto amburghese”

  1. Ragazzi se comprate il giornale trovate opinioni discordanti anche all’interno di uno stesso quotidiano ( a meno che non sia molto fazioso ). Il modo migliore di farsi un punto di vista a 360 gradi è confrontare i diversi punti di vista, per accertarsi che il nostro ci convince ancora di più o che magari in qualche cosa vi sbagliavate. Allo stesso modo qui su una linea tematica comune di fondo,che è la vera passione per questi colori, ognuno dà il suo punto di vista. Ci sono le notizie, i fatti concreti, e quelli restano tali e così vi vengono riportati su questo sito, poi ci sono le opinioni sugli eventi e le interpreatazioni che uno ne può dare. Ovviamente ci saranno sfumature piò o meno significative e diverse da parte di ognuno dei redattori come avviene su qualsiasi testata giornalistica che si rispetti. A volte vi troverete più d’accordo con un uno a volte con l’altro a volte con nessuno.

  2. Il troppo pessimismo non è affatto buono, bisogna però calcolare che mexes in due partite con la roma ha fatto prove tecniche di autogoal vedi INTER e NAPOLI e con la francia ha fatto di piu ce riuscito, sicuramente sta fuori Forma e non sta giocando bene, non capisco il motivo per cui se mi sento di criticare la partenza a dir poco deludende della roma devo essere chiamato Laziale o insultato, ma voi siete contenti di quello che avete visto? vi ricordo che l’altro anno lo scudetto lo abbiamo perso per 2 punti e due domenica li abbiamo gia lasciati per strada, se alla fine come l’altro anno risultassero decisivi? aspettiamo che la vera roma esca, ma aspettiamo cosa? che perdiamo altri punti? la campagna acquisti lenta e macchinosa ci ha dato 2 acquisti l’ultima giornata senza una preparazione senza saper i schemi si pretende che entrino e facciano la differenza e li accusiamo di essere dei brocchi senza dargli tempo di entrare appieno, ma prenderli un mese prima no? ce troppa approssimazione. ora vi dico che come tifoso sono in diritto di criticare ovviamente non in modo disfattista ma costruttivo cio che non va nella mia squadra, la sosterrò sempre ma non potete dire di vergognarmi se esprimo un mio parere.

  3. sig.Giannelli,anche se le potrà apparire come una frase fatta,si ricordi che nel calcio si vince e si perde in 11…è la prima cosa che ti insegnano,quando giochi…nient’altro.

  4. Ciao Redazione, ve la posso dire una cosa?Prima “riprendevate” spessissimo noi tifosi e iscritti a questo sito, di essere sempre troppo pessimisti, e questo pessimismo scatenava liti fra i ragazzi, ora quando leggo queste righe ( ma non solo di queso articolo ), mi chiedo se è giusto tirare già conclusioni dopo la prima giornata di campionato, o dare dei giocatori per finiti o quasi dopo dei brutti periodi…e quindi fare veramente del PESSIMISMO gratuito, ma più che altro insensato, soprattutto dopo una sola, singola partita. Vi giuro che dal monitor del mio computer faccio fatica a credere che siate voi, quelli che dicevano di essere sempre ottimisti, che i risultati arriveranno, di non insultare nessuno…boh magari mi sbaglio io….nel dubbio SEMPRE FORZA ROMA.

  5. credo che dei periodi negativi li affronta ogni calciatore…..
    lui sicuramente non sta in grande forma….come molti calciatori che giocano nel nostro campionato…
    ma addirittura tutte queste critiche????…..Per uno che quando sta in palla e sicuramente tra i migliori centrali al mondo ????…..
    mexes non e zago…e non e zebina….sta circa 10 gradini sopra…e anche lui ha un periodo negativo…
    come tutti.

  6. Effettivamente mi pare che si critichi troppo essendo solo alla prima di campionato!!! Vero che pure Cassetti non ha brillato contro il Cipro..ma perchè gli altri? Cannavaro? Pirlo che continuava a battere improbabili punizioni e rete (ma lontano dalla rete) e Toni? E di Barzagli ne vogliamo parlare che non capisco perchè continui a giocare quando anche agli europei ha fatto schifo!!! Salvi solo Buffon, Camoranesi, Gattuso e Danielino..comunque Mexes tornerà quello di sempre e dopo tutto anche gli esordi delle altre cosiddette “grandi” non hanno entusiasmato. Poi con il rientro del Capitano tutto tornerà a posto. Noi siamo pazienti. FORZA RAGAZZI NOI VI AMIAMO.

  7. Alfredo Giannelli te lo chiedo con il cuore ma sei Romanista? Non dico che essere Romanista voglia dire non criticare mai la squadra del cuore ma le tue parole in ogni tuo articolo mi lasciano perplesso hai saputo vedere il marcio in tutti scrivendo e ribadendo che il bicchiere è solo mezzo vuoto in ogni decisione in ogni scelta di mercato e in ogni partita hai solo sottolineato la parte negativa della roma e dei suoi singoli giocatori cerca di essere più obiettivo sulle cose e non criticare sempre tutto forse perchè ti viene più semplice fare questo piuttosto che analizzare e scrivere un buon articolo che sia pensato e non scritto tanto per scrivere qualcosa.

  8. Rugantino ha sbagliato una partita, non è ancora in forma, che c’è di strano? Capita a tutti, anche all’autore di quest’articolo (Alfredo Giannelli) che francamente poteva risparmiarsi questa critica così drastica con qualche periodo sintatticamente confuso e qualche svarione grammaticale. Il miglior Mexes arriverà, nessuna paura… speriamo anche il miglior Giannelli! Non facciamo i criticoni al primo flop… o ci siamo già dimenticati del grande Phil, “Romano di Francia” che ci ha entusiasmato e fatto innamorare? Un po’ di coerenza!

  9. x redazione
    ragà non potete fà interventi prima ottimisti e poi pessimisti…decideteve quello che volete fà…io penso che bisogna essere obiettivi nei giudizi…questo è il mio pensiero oltre che una critica costruttiva..

  10. forse mi so perso qualche pezzo…ma questo e’ il sito FORZA ROMA?
    ALFRE’ ma che ti prende, il tuo articolo va oltre la decenza dell’obiettivita’ sportiva…
    e’ vero che il nostro anno nn e’ cominciato come speravamo ma siamo in debito di fiducia con questa societa’ e questi ragazzi …gli stessi che ci hanno regalato 3 trofei in 2 anni e che hanno giocato 2 campionati superlativi mancando lo scudetto solo per un pizzico di sfortuna.
    IO SONO CON LA ROMA ORA E SEMPRE.

  11. a domenecheee ecco non lo chiamare piu mexes lascialo tutto per noi .ragazzi mexes non si tocca puo fare pure schifo ogni tanto ma meglio lui che gente come manciniii mercenarioooooo

  12. Buongiorno a tutti,
    credo che stiamo davvero esagerando con le critiche ad un giocatore che, finora, ha dato moltissimo a questa maglia, e non dimentichiamo che in molte partite è uno di quelli che ci ha messo il cuore quando il fiato non bastava. Sicuramente sta attraversando un momento difficile per la condizione che dovrà arrivare ma lo stesso vale per il resto della squadra. Diamo tempo alla società, al mister e ai giocatori per farci vedere tutto il potenziale che questa rosa potrà esprimere.
    Forza ragazzi!!!!

  13. Beh…Mexes e non che forma in questo momento..” fuori gioco”..per Francia no mi interesa ,ma per Roma devono una grava problema defensiva..forza roma… p.s.coreto ci scrive CLUJ

  14. belin non se puo piu cosi sempre di critiche a nostri giocatori prima alla bestia adesso a mexes chi va a essere il prossimo menez…. vabbe sono le prime partite capitano di sbagliare… mexes l’anno scorso quante volte ci a salvato il culo e adesso perche contro il napoli a giocato male sono tutti le critiche contro di lui anche tutta la squadra a giocato male… perche alla fine qua sembra un sitio di laziale che dicono di tutto con i giocatori e la dirigenzia…
    FORZA ROMA

  15. io sono un estimatore di Mexes ma è innegabile che sia il fantasma di quello dell’anno scorso….tra l’altro anche contro l’inter ha dato una buona mano…dall’altra parte

  16. Dai, essere perplessi si, ma così pessimisti no.
    con doni tra i pali, già stiamo molto meglio, e se mexes ha un periodo nero, abbiamo comunque delle buone riserve da schierare.
    Ok l’ essere obiettivi sui fatti, ma non fasciamoci in anticipo la testa, non serve a niente (almeno, secondo me)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.