Daniele De Rossi: “Sarebbe bello uno stadio come quello di Berna”

De RossiA Daniele De Rossi è piaciuto particolarmente lo stadio di Berna, quello di Italia-Olanda, dove l’assenza di barriere gli ha consentito di baciare dal campo la figlia seduta in prima fila. "Se avessimo anche noi uno stadio così a Roma, da 55-60 mila posti, finiremmo il campionato con 5-6 punti in più – è il messaggio del centrocampista azzurro al suo club -. Uno stadio così è bellissimo, sarebbe bello poterne avere del genere anche da noi in Italia: nessuna barriera tra campo e spettatori, solo un cartellone pubblicitario. Sì, lo vorrei anche a Roma: poi la palla passerebbe alla civiltà dei nostri tifosi. Io confido in loro, anche se alcune volte ci hanno smentito: ma la civiltà degli spettatori è fondamentale, così come in Inghilterra o a questo Europeo. E poi uno stadio così sarebbe una bolgia e aiuterebbe la Roma".

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

2 pensieri su “Daniele De Rossi: “Sarebbe bello uno stadio come quello di Berna”

  1. io spero in uno stadio senza barriere e senza pista di atletica!!!e soprattutto non comunale, ma di proprietà dell’AS ROMA . Ciò costituirebbe una voce importante nel bilancio della società che certo richiede importanti investimenti, ma come insegnano le squadre inglesi (o il Bayern con lo stadio “Allianz”)produce ritorni di capitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.