Mercato: Per Alberto Aquilani il giorno della verità


Il futuro di Alberto Aquilani alla Roma passa per l’incontro in programma per oggi tra il padre del giocatore, Claudio, da una parte e Bruno Conti e Daniele Pradè dall’altra. Oggetto della riunione, il rinnovo del contratto del giovane centrocampista, in scadenza il 30 giugno 2010.

La trattativa tra le due parti è al momento al palo. Nell’ultimo incontro, la Roma ha offerto un contratto di cinque anni da 1.600.000 euro netti, ma Aquilani lo ritiene troppo basso. Anche perché da altre società – vedi Juventus e Barcellona – gli sono arrivate offerte ben superiori (circa tre milioni e mezzo l’anno). Per restare, il mediano chiede che l’offerta della Roma salga almeno fino a due milioni e mezzo netti l’anno. In ogni caso, Aquilani ha assicurato che mai e poi mai farà ricorso alla clausola Fifa che, già in questa stagione, gli permetterebbe di rescindere unilateralmente il contratto. Una buona notizia per la Roma. Che, però, non può perdere troppo tempo. Il contratto con Aquilani va chiuso il prima possibile. In caso contrario, c’è il rischio di riparlarne alla fine della prossima stagione, quando il giocatore sarà in scadenza. A quel punto, il rischio di doverlo cedere diventerebbe altissimo.

Del resto, Aquilani ha una miriade di corteggiatori. C’è la Juve. C’è il Barcellona, con il nuovo allenatore Pep Guardiola che ha imparato ad apprezzarlo ai tempi della sua permanenza in giallorosso nella stagione 2002-2003. Ma al centrocampista sono arrivati messaggi anche da Arsenal e Real Madrid (incantato dalla sua prestazione al Bernabeu nel ritorno degli ottavi di Champions) e, in Italia, da Milan e Inter.

LEGGI ANCHE  La Roma insiste per Ndicka: è lui il vero obiettivo di mercato

Dal CDS


28 commenti su “Mercato: Per Alberto Aquilani il giorno della verità”

  1. a rega piamose sti 20 milioni piu iaquinta…ve rendete conto???questo vole quanto totti e de rossi….ma k ha fatto x un contratto cm il loro???totti ci ha fatto vincere lo scudetto,de rossi gioca 55 partite su 56…e lui???5 partite su 56!!!!ma famme er piacere…ma vattene n’do te pare…tanto te rompi sempre!!!!!forza roma e grande damiano tommasi

    Rispondi
  2. a MUSICA87 nn puoi dirmi che totti e de rossi pensano solo ai soldi e che nn sono attaccati a questa maglia… vai a rivedere l’ intervista dopo il rigore sbagliato a manchester di daniele e l’ esultanza dopo il rigore con il Genoa ci trovi dentro tutta una vita quella di un ragazzo di Ostia che fin da piccolo era tifoso della magica e oggi gioca con la maglia sul cuore e il fuoco dentro …gli occhi parlano da soli…e lo stesso vale per il capitano…

    Rispondi
  3. Bravo Giulio…se penso a Tommasi che chiese di prenderne 1600 €…uno che dice de esse ROMANO E ROMANISTA non chiede sempre più soldi…s’accontenta…ma che se ne vada…ve giuro…me fa rabbia che resta…se vennemo lui e mancini e se ne comprano 3 che ne valgono il doppio…non lo sopporto più…o so che han detto che resta, ma nun me fido de questo io

    Rispondi
  4. maglietta a strisce, sì, quella del carcere…!!!
    A parte gli scherzi Aquilani non va venduto a nessuno piuttosto pensiamo a vendere Mancini, Ferrari, Taddei (a me non pice proprio per niente), e tutti gli altri come Pit e il resto degli sconosciuti che compriamo per non far giocare…

    Rispondi
  5. A ragà……..ma che state a di ao…….ma ndò vivete…….cè io sò romanista da sempre amo la roma e la vivo ogni anno insieme a voi…….xò ragà con tt il bene che voglio a questi giocatori nn lo potete di che rimangono a roma per la maglia…….Cè il capitano è un grande io lo stimo ma prende 5 se nn di più milioni come contratto base solamente dalla roma…….per nn parlare di tutti i premi aggiunti……Daniele de Rossi uguale, prende un pò meno rispetto al capitano ma prende sicuramente l’ira di dio di soldi…….e per Filippo vale la stessa regola, + o meno ormai prende quasi come De Rossi ovviamente qualcosa in meno…….quindi io mi chiedo “quanti di questi giocatori (compreso anche il capitano) sarebbero rimasti se anche per loro il tetto ingaggi sarebbe stato atrettanto basso?”……ragà solo noi tifosi rimarremmo a giocare nella roma solo per la maglia…..quindi nn stupitevi se l’anno prossimo Alberto lo vedremo co la maglietta a strisce…….ciao a tutti -Luca-

    Rispondi
  6. Ragazzi io penso che aquilani sia forte non c’è dubbio….
    ma mi sembra esagerato fare delle pretese dopo che in 2 anni avrà fatto 20 partita delle 100 disputate…
    ALLORA DE ROSSI QUANTO DOVREBBE PRENDERE?….
    ADEGUAMENTO SI MA NON MERITA RISPETTO AGLI ALTRI GIOCATORI I 2,5 MIL DA TOP PLAYER…
    SE VUOLE I 3,5 MIL DELLA JUVE A MALINCUORE MA VADA PURE E FACCIAMO CASSA….

    Rispondi
  7. Però bisogna tener presente le potenzialità… questo mi diventa uno dei più forti al mondo… e all’estero come sempre se ne sono accorti!
    Bisognerebbe puntare di più sui giovani di talento e sperare di trovarsi qualche campione, un po’ come a fatto il Manchester con Rooney e C.Ronaldo!

    Rispondi
  8. Aquilani e’ un grande campione,l altra stagione e’ stato sfortunato x troppi infortuni…quest anno credo che fara’ benissimo….diventera’ un grande centrocampista….

    Rispondi
  9. Si ho capito ma ricordiamo ke Aquilani quest’anno è stato fuori molto tempo x colpa di quell’infortunio,nn ha giocato quanto De Rossi (che ha giocato tutte,dico tutte le partite di campionato) o Mexès,quindi 2 milioni e mezzo me parono esagerati,2 milioni sono giustissimi…

    Rispondi
  10. E’ inutile paragonare gli stipendi di un operaio con quelli di un notaio fino a quelli dei calciatori… Chi lavora lo capisce che nel proprio ambito se un tuo collega seppure un pochino più bravo (e questo e da vedere) prende il “doppio” di te, questo ti mortifica e ti fa guardare intorno se c’è un offerta migliore.. Provate a pensare alla stessa situazione nella vostra vita (OVVIAMENTE CON LE DOVUTE PROPORZIONI!)

    Rispondi
  11. Aquilani se stavi al posto mio ke facevi? T’AMMAZZAVI?
    Gioki cn la tua squadra del cuore sai ke nn può sganciare + di tanto,quindi cerca di andargli incontro…
    Secondo me 2 milioni vanno + ke bene

    Rispondi
  12. Come Se Vede Che Lavorano Sti Calciatori… Poverelli… Quantè Basso il Loro Stipendio… Ci dimentichiamo sempre che loro ci mangiano sopra a sto gioco.. l’importante è guadagnare.

    Rispondi
  13. Sono d’accordo! non è che uno gioca bene due partite e lo dobbiamo coprire d’oro altrimenti se ne va, e poi basta con questa storia che i campioni vanno pagati, ma 2 milioni di euro l’anno ti sembrano pochi per giocare a pallone?

    Rispondi
  14. il discorso è semplice: i campioni devono essere pagati, altrimenti la concorrenza li porta via. D’altronde questo si chiama calcioMERCATO e i giocatori/allenatori sono professionisti. Aquilani è un giocatore giovane (che farà bene anche con la nazionale!!, quindi maggiore visibilità e incremento del suo valore di mercato!) a cui sono proposti contratti di 4 anni da squadre di alto livello per importi quasi il doppio di quello offerto dalla nostra: pensiamo forse che i giocatori come lui non risentano delle vicende societarie?Si chiederanno quale sarà il loro futuro? Se invece vedono la solidità della società allora il loro permanere sarebbe più facile…

    Rispondi
  15. tutti giocaori all’ mondo pensao ai SOLDI !! tranne mexes e soprattutto il capitano !! de rossi dice che rimarrà a lungo a ROMA ma diventerà difficile trattenerlo a lungo, il real madrid offre sempre di più !! e aquilani spero che resta !! è importantissimo a centrocampo ed è un ROMANO come TOTTI e DE ROSSI !! albè, te prego, rimani a ROMA !!

    Rispondi
  16. MA XK PENSATE HAI SOLDI????? IO CON 1.600.000 CI CAMPO 3 MIE GENERAZIONI!!!!! METTI CASO KE LI PRENDO X 4 ANNI…..IN TOTALE SN 4.800.000……XK NN FATE TTT CM MEXES??? HA RINUNCIATO A MILAN E REAL XK X LUI I SOLDI NN CONTANO!!!! X LUI BASTA GIOCARE E STARE BENE E SOPRATTUTTO ESSERE VOLUTO BENE CM LO è DA TT I TIFOSI ROMANI!!!! AQUILANI RIMANI XK POI TE NE PENTI CM FANNO ALTRI GIOCATORI……

    Rispondi
  17. alberto per favore……ascolta il cuore..non il portafoglio come tutti…l’emozione che ti da la roma non te la da nessuno.
    vederti con la maglia della juve o dell’inter sarebbe da vomito.
    però a me questi tira e molla non piacciono,un po’ mai deluso 🙁

    Rispondi

Lascia un commento