Il piano della ItalPretoli prevede la vendita di As Roma

Continua il balletto intorno alla As Roma. Secondo alcune indiscrezioni di stampa, nella nuova versione del piano di ristrutturazione aggiornato di Italpetroli dovrebbe essere contemplato, tra le modalità di rimborso del debito, l’eventuale incasso della vendita della squadra capitolina. Il piano, secondo alcune indiscrezioni, prevede per il rientro del debito di circa 380 milioni di euro, dismissioni per almeno un terzo della cifra. Il piano, comunque, dovrebbe essere modificato e firmato entro il 30 giugno.
Il titolo reagisce a Piazza Affari con un -2,20%, scambiato a 13,58 euro.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

13 pensieri su “Il piano della ItalPretoli prevede la vendita di As Roma

  1. Se vendono amen, se non vendono avranno un’idea di rientro diverso. Di patrimoni da dismettere ne hanno ancora, la maggior parte sono terreni, in qualche modo andremo avanti e saremo forti comunque.

  2. …non ce l’ha messa, in teoria dovrebbe essere lui a guidare…ma lo vedete? Se more Franco e al timone c’è ancora Rosella, Ahinoi, la Roma va in b…un declino lento e inesorabile…allora venderà…dopo sto piano potemo sperà, ma per me….

  3. Giulio 80 concordo pienamente cn te..me viene proprio da piagne ebbrava Rosella si pensava cn le fantabufale d’offerte arabe da poter prende per la gola Soros uno ke di finanza nn ce capisce niente..vero Rossè perchè capisci tt te e il tuo amichetto Superpippo Marra, se Unicredit te leva pure le mutande sn contentissimo m disp sl per il grande Franco Sensi ke dp tt le battaglie e qll ke ha fatto x la Roma purtroppo c’ha messo una incompetente a guidarla…

  4. che tristezza…
    non mi venga più a dire che per loro è un sacrificio tenere la roma e è una questione di cuore….
    non è mai stato cosi……
    spero che l’unicredit gli tolga tutto a sta FINTA che ringrazia pippo marra e offende che gli ha portato soldi per 15 anni…

  5. West_Is_Back: ti sbagli: “per la parte restante, rinegoziato a dodici anni, il piano prevede il rimborso annuale degli interessi e il rimborso graduale dei capitali a partire dal quinto anno. Inoltre nella nuova versione si prevederebbe appunto l’eventuale incasso della vendita della As Roma come modalita’ di rimborso”

    Quindi la Roma è una modalità di rimborso e il rimborso è previsto entro 12 anni.

  6. Lo ripetiamo:
    qui si commetano le notizie che pubblichiamo noi che preleviamo da testate giornalistiche.

    Non potete commentare le notizie riportate dagli altri siti.

    E’ solo questione di correttezza e non far intrecciare gli utenti.

    Questo sito non è una chat.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.