Comunicato ufficiale di SOROS che chiude la storia

George Soros chiude definitivamente la partita sulla As Roma. Attraverso una dichiarazione rilasciata a MF-Dow Jones da un suo portavoce, Michael Vachon, il magnate statunitense precisa che "non intende partecipare ne’ direttamente ne’ attraverso sue controllate ad un finanziamento finalizzato all’acquisizione della squadra di calcio" capitolina. In questo modo viene smentito un suo potenziale nuovo interessamento per il club. Negli ultimi mesi, spiegano fonti vicine al miliardario, c’e’ stato un interessamento da parte del Soros Fund Management, un interessamento che adesso non esiste piu’ perche’ non c’e’ alcun interesse "diretto o indiretto", spiega il portavoce, all’acquisizione della As Roma. 

32 pensieri su “Comunicato ufficiale di SOROS che chiude la storia

  1. PAPERNIK
    IO NON TI HO COSTRETTO A NON RIFARE L’ABBONAMENTO A SCATOLA CHIUSA A ITALPETROLI…
    HO DETTO LA MIA TUTTO QUA….
    IO VOGLIO ARRIVARE IN FINALE CHAMPIONS TU NON LO SO….
    IL MERCATO CO 20 MIL NON TI FA SALIRE DI LIVELLO…
    PAPERNIK CCONTINUA AD ASPETTARE LE STELLE DE ROSELLA E DE PIPPO….

  2. rega la roma è cosi bisogna soffri che dobbiamo fa ? tanto è tutto inutile… non c’ho parole… forza roma

  3. Giulio 80 ma perche non parli per te?Ma chi sei tu per dire fare o non fare l’abbonamento agli altri tifdosi? Ognuno ha un proprio cervello e il mercato non è neanche iniziato e gia ‘ rompi ?e aspetta no

  4. RAGAZZI UN APPELLO…
    NON RIFATE GLI ABBONAMENTI A SCATOLA CHIUSA….
    ROSELLA E PIPPO NON SI MERITANO UN EURO…
    QUELLO CHE è STATO FATTO IN QUESTI ANNI è MERITO DEL MISTER E DEI BRAVI TECNICI NON VI FATE INFINOCCHIARE…
    UNA CHE VENDE CHIVU ALL’INTER VOLEVA VINCERE LO SCUDETTO SECONDO VOI?
    UNA CHE TACE SU I FAVORI ALL’INTER VOLEVA ARRIVà PRIMA O SECONDA SECONDO VOI?
    SI è FATTA CAMBIARE IL PIANO REGOLATORE PER LA CITTADELLA MA SECONDO VOI LA FARà STA CITTADELLA?
    IO NE HO LE SCATOLE PIENE…
    DI PAGARE E STARE A DISCUTERE CON TUTTI PER LE INGIUSTIZIE SUBITE…
    MA è POSSIBILCHE TUTTE SPENDONO SOLDI E NOI NON RIUSCIAMO A SPENDERE COME LA FIORENTINA?
    BASTA…
    ACQUISTI SERI E CITTADELLA O
    0 EURO…

  5. ragazzi io amo la roma, e nonostante non vivo a roma, sono più di 10 anni che tutte le domeniche , nonostante sono solo ad avere stà passione in famiglia, immaginate le guerre con la moglie, guardo le partite della magica. Ma adesso penso che se la realtà sarà quella che si profila , cioè mercato dei poveri, la non possibilità di un grande giocatore o di prolungamenti di contratti tranquilli. Sempre e solo supermercato roma. grazie famiglia sensi c’hai fatto vivere tre anni alla grande ma ho paura che allo stesso tempo ci porterai a fallire. Basta dal prossimo campionato vincerà l’uscita anzichè la partita.ciao roma

  6. ragazzi io amo la roma, e nonostante non vivo a roma, sono più di 10 anni che tutte le domeniche , nonostante sono solo ad avere stà passione in famiglia, immaginate le guerre con la moglie, guardo le partite della magica. Ma adesso penso che se la realtà sarà quella che si profila , cioè mercato dei poveri, la non possibilità di un grande giocatore o di prolungamenti di contratti tranquilli. Sempre e solo supermercato roma. grazie famiglia sensi c’hai fatto vivere tre anni alla grande ma ho paura che allo stesso tempo ci porterai a fallire. Basta dal prossimo campionato vincerà l’uscita anzichè la partita.

  7. SENSI ORA METTETE I SOLDI!!!!! io nn voglio guberti in rosa!!!! CERCI mi piace!!!!! ma io vorrei QUARESMA

  8. Dal comunicato odierno abbiamo capito che che Soros- che a suo tempo ha avuto un certo interessamento alla Roma- è uscito definitivamente dalla vicenda Roma.Tuttavia, non si riesce a capire se è stata la famiglia Sensi che non ha voluto vendere(anche se è strano visti i debiti dell’Italpetroli) ovvero se la cifra richiesta è sproporzionata al reale valore della Roma o se ,invece, Soros è stato oggetto di pressioni”politiche” affinché si “disinteressasse” della Roma.
    (Alitalia docet).
    Per svelare l’arcano non resta che aspettare -non il solito comunicato- una parola definitiva dalle labbra della Signora Rosella Sensi:i tifosi della Roma hanno diritto di conoscere la verità,solo la verità,nient’altro che la verità.-

  9. ALLA FINE CE SEMO RIUSCITI A FACCE DER MALE DA SOLI E SE I SENSI NUN SE DECIDONO DE TIRà FORI I SOLDI DA QUALSIASI PARTE POTEMO ESSE CERTI DE FA ER BOTTO

  10. Tutta l’italia antiromanista sta facendo festa…sul fatto che i sensi restano… pure la beffa oltre il danno che sono per primi coloro che non tifano roma a capire che coi sensi non ci sarà mai un futuro ad alti livelli… come mai sono tanto contenti questi antiromanisti? me lo spiegasse chi difende tanto i sensi…forza su…

  11. ROSELLA VUOLE RIMANERE?
    CACCIA LI SOLDI FATTE AIUTà DA PIPPO TUO…FAJE VENNE L’ATTICO A PIAZZA DEL POPOLO AR SUPER TIFOSO…
    LA CITTADELLA E UN MERCATO ALL’ALTEZZA COME STANNO FACENDO LE ALTRE SQUADRE…
    E SBRIGATE PURE M’HAI STUFATO TU E I TUOI SILENZI…
    NON TE SEI VOLUTA RIDEMENSIONà ORA NON HAI SCUSE…
    ALTRIMENTI 0 EURO!!!!

  12. Sembra una novità che Soros non è più interessato alla roma………………..svegliamoci è da una settimana che si sapeva, se si ascolta la radio giusta le verità si vengono a sapere in anticipo, anche se alcuni giornali dicevano che era tutto fatto e che la roma era di Soros…….certi giornalisti dovrebbero cambiare mestiere che è meglio più di aprire bocca e dar fiato, come si dice.A tutti quelli che si dicono tifosi e poi stanno lì solo a criticare nemmeno sapendo come sono andate le cose posso dare un consiglio cambiate squadra!

  13. La smentita di un nuovo interessamento di soros ha confermato quanto pensavo in maniera ufficiale…l’interessamento c’era stato confermato dal soros found… rosella sensi con la bufala araba ha fatto irritare e saltare la trattativa …confermando quanto temevo…questi vogliono restare alla roma finche’ le risana italpetroli… e forse anche piu’ tempo… siamo messi male schiavi di una donna avida ed ingorda

  14. Una considerazione ulteriore… visto che non si comprano campioni…visto che il teggo ingaggi basso volutamente fa scappare i campioni dalla roma ne li avvicina… visto che la roma e’ in attivo… ancora non e’ chiaro che i sensi si stanno facendo bene i cavoli loro sanando italpetroli? e’ giusto che una tifoseria cosi appassionata debba tribolare e pazientare per i comodacci loro? io dico NO! oggi domani e sempre finche’ ci saranno certi profittatori!

  15. Mi sembra che IVAN abbia commentato in modo perfetto, soprattutto nel punto 5). Aggiungo che la presidenza di una società di calcio importante come la ROMA permette anche (o forse) un certo grado di consenso politico (inteso in senso ampio) e quindi appeal (in termini di business, credit policy,ecc..). Forse allora cedendo la A.S: ROMA gli attuali proprietari temono di perdere non solo una società di calcio alla quale sono affezionati ed alla quale hanno dato molto, ma anche indubbi (legittimi) vantaggi.
    Appurato ciò diciamo che siamo legati alle sorti di Italpetroli e quindi staremo in piedi fin quando le banche non vorranno chiudere il rubinetto.

  16. Quindi alla fine della fiera avevo ampiamente ragione io…altro che vendita in dirittura d’arrivo o addirittura già concusa…
    La verità è:
    1) I Sensi NON vogliono vendere
    2) Non ci sono compratori
    ma..
    3) I sensi sono indebitati e quindi…
    4) Il prezzo della Roma è fuori mercato: per poco più del 60% della Roma, senza marchio e senza Trigoria i soldi che vogliono i Sensi sono oggettivamente troppi.
    5) Parte degli utili della Roma servono a pagare gli INTERESSI del debito di Italpetroli.

  17. e te pareva… insomma è finito il sogno perchè a forza di tirare la corda questa si è spezzata; infatti chi troppo vuole nulla stringe… meno male che mi hanno aiutato i proverbi perchè per il momento sono senza parole, abbattuto e preoccupato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.