Esclusiva F-R.com. Renga: “Mercato Roma? 9. Successori della Sensi? Solo affaristi”

Il nostro articolista Matteo Vitale ha realizzato un’importante intervista, in esclusiva per Forza-Roma.com, ad uno dei giornalisti più importanti del panorama del giornalismo sportivo italiano: Roberto Renga. Il giornalista, tifoso giallorosso di vecchia data, ha rilasciato ad M.V. le seguenti dichiarazioni:
Signor Renga, lei come giudica il mercato della Roma? E se dovesse darle un voto?

Voto alto al mercato. Due acquisti a zero lire, il ritorno di Rosi, l’arrivo di Castellini, l’acquisto di Burdissone e Burdissino e infine il regalo di Borriello. A Pradé ho dato nove: il ragazzo ha idee.

Tra Totti, Vucinic, Menez, Adriano, Borriello, Okaka e Julio Baptista la Roma ha uno dei migliori attacchi d’Europa…come pensa che potranno essere usati? Li vedremo mai insieme?
In altri paesi quattro attaccanti convivono, qui da noi tutto diventa complicato. Ranieri non é un offensivista. Ci farà questo regalo quando non rischierà.

Qualche parolina sulla famiglia Sensi?
I Sensi, come i Viola, hanno fatto moltissimo per la Roma, in situazioni ambientali diverse. Franco sensi si é svenato per vincere lo scudetto, Rosella ha mandato avanti la baracca nel modo migliore: risultati senza soldi. Sempre amore, comunque. Bravissima nello scegliersi i collaboratori, a parte uno.

E sul successore? Ha qualche idea o presentimento? Come vede gli acquirenti?

Successori? Non sto vedendo innamorati, ma solo affaristi. O personaggi obbligati dalle banche.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

17 pensieri su “Esclusiva F-R.com. Renga: “Mercato Roma? 9. Successori della Sensi? Solo affaristi”

  1. I Sensiani, come Renga, non fanno fede…Basta dire che la Famiglia sensi si sono indebitati a causa della Roma!Falso e i trofei esposti in bacheca ne sono la conferma vivente…diciamo più gli investimenti sbagliati….per una buona volta, vogliamo dire la verità?o vogliamo raccontarci ancora favole?Perchè nn dicono che sta famiglia da anni ce magna con la Roma?

    1. seeeeee mo si sono arricchiti con la Roma,ma fammi il piacere dai,se non investivano nella Roma stavano molto meglio,li si puo attaccare su tante cose, ma non sul fatto di mangiare con la Roma

    2. cosa vuol dire i trofei in bacheca???la Roma ogni anno lotta per vincere….da 10 anni….negli ultimi 10 anni 8 secondi posti…batistuta,montella,cassano,pelizzoli, samuel ecc ecc… chi segue il sito da tempo ormai ha capito che sei in malafede e un’ invidiosa…ti rode che qualcuno guadagni certe cifre…per rendere l’ idea vi dico solo che attaccò il capitano quando ha rinnovato il contratto…senza sapere,la beota che l’ ha rinnovato pure a cifre più basse del precedente…ma io dico non potevi tifà napoli?

      1. poi mi domando una cosa,si critica la Sensi perche si fa il suo stipendio,ma perche tutti gli altri presidenti della serie A lavorano gratis??????
        E ovvio che ogni presidente a il suo stipendio,ogni carica a il suo stipendio,non ci vedo nulla di strano,poi che si dica che ci magna dopo tutto quello che hanno perso,be questo mi fa veramente ridere,e non ditte che non e vero,posso elencare l’impero dei Sensi prima e dopo l’acquisto del asroma tutti possono verificarlo,basta usare google e fare una ricerca.Le critiche possono essere altre(poca chiarezze e comunicazione ,sbagli in campagna acquisti,contratti giocatori non gestiti al meglio,ecc ecc)queste possono essere a mio avviso critiche costruttive dove si puo ragionare,in ultimo molti dovrebbero chiedere scusa a questa famiglia per le favole Soros e Fioranelli(dove sono ora che la roma e in vendita?????)si si erano i Sensi che non volevano vendere perche preferivano farsi levare tutto dalla banca per i debiti,usate la vostra testa per ragionare per favore,non quella dei giornali che si sono arricchiti con questi articoli.(e un discorso in generale per tanti denigratori che lo fanno solo per il gusto di farlo)

    3. carissima froma,
      qualche volta il veleno fa perdere il contatto con la realtà.
      Ho contestato anche io l’attuale proprietà ma mi sono sempre limitato a criticare le capacità gestionali della dirigenza piuttosto che entrare nella sfera proprietaria che di sicuro non riguarda nessun tifoso (a meno che il tifoso non sia al contempo azionista e quindi proprietario anch’esso).
      Mi permetto di ricordarti che la famiglia Sensi oltre ad essere la PROPRIETARIA della Roma ha anche avuto vari ruoli operativi nella gestione della società. Di conseguenza si sono attribuiti stipendi che sono andati a remunerare la loro attività lavorativa. Sulla congruità dello stipendio, non credo tu possa esprimere un giudizio comppiuto visto che dubito che tu abbia potuto prendere visione degli stipendi di altri dirigenti delle squadre di Serie A e B e effettuare un opportuna comparazione (a meno che non pubblichino i bilanci come è costretta a fare una società quotata).
      Ti ricordo infine che basterebbe un pò di lucidità per realizzare che quelli che c’hanno “magnato” di più sulla pelle della nostra Roma sono quelli che facevano finta di comprare la società, mentre sotto sotto si arricchivano attraverso la speculazione finanziaria sul titolo borsistico.
      Un saluto affettuoso da un tifoso che spera come te che arrivi qualcuno di meglio ma che teme il peggio.

    4. @froma: sei della lazie vè? no per forza così deve essere perchè le stai sparando grosse, ya sei infiltrato ammettilo! 😆
      Guarda che fra un po’ passa la moda di sparare a zero sulla società, ora di moda va la critica sulla prossima proprietà rimpiangendo la Sensi! Aggiornati!
      (la devo buttà per forza sullo scherzo, un commento simile non merita una risposta seria)

  2. lo stadio ti sere per fare i soldi…visto che tra pochi anni le società patranno spendere solo quello che guadagnano(come del resto tutte le società)in inghilterra le squadre principali guadagnano più di 200 mil l’ anno dallo stadio…

  3. Domanda: Siete sicuri che pe vince ce vonno solo i soldi…? Pensate veramente che se invece di aver preso “Solo” 2 prestiti l’anno scorso avessimo speso quanto hanno speso Juve e Milan non perdevamo con La Sampdoria…? Se avessimo speso miliardi non espellevano Mexes a Milano nel 2007…non facevamo 2-2 a Venezia nel 2002…non perdevamo col Lecce e ce davano bono er gol de Turone..???

  4. noi potemo avecce pure lo stadio ma è necessario vince se no chi se compra le magliette? Si nun vinci nun sei nessuno e pè vince tocca spenne, pe spenne ce vonno quatrini e tutta na rota

  5. Il calcio è cambiato! Sembra quasi che l’acquisto di Borriello abbia offuscato le menti di tanta gente che fino a due settimane fa andava in giro a manifestare contro l’ex Proprietà. Oggi, purtroppo, solo con il cuore non si vince e chi vuole fare affari con la nostra AS Roma sa benissimo che non potrà mai farne senza renderla competitiva e vincente. Quindi ben vengano gli “Affaristi”! La Roma deve VINCERE!

  6. mi sa che la rimpiangeremo comunque vada, chiunque arrivi, non è pessimismo, ma come dice fabry65 “il tempo dei presidenti-tifosi è finito”. E’ vero purtroppo non ci possiamo fare molto, dite la verità, voi avreste fatto quello che hanno fatto i sensi nei loro panni? Credete davvero che avreste potuto fare di meglio? La Roma è stata sempre gestita con il cuore da questa famiglia.. ci pentiremo delle critiche, e in futuro ci scuseremo tutti.

  7. Ormai è finito il tempo dei Presidenti-Tifosi…anche perchè se no se devono fà prima la “Tessera del tifoso”…siamo in mano alla Banca…vediamo che succede…

  8. Dopo aver letto stò articolo stò incomincià a tremà
    Noi non li vogliamo l’affaristi che devono ripulì i soldi sporchi e rifasse una verginità, noi volemo gente che ama col core la maggica…..mamma mia che strizza! Dovessimo rimpiange stà gestione? 😯

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.