«Ora siamo più forti!»

Rassegna Stampa – Il Romanista – Marco Borriello è un giocatore della Roma. L’ultimo giorno di mercato ha riservato un finale col botto con l’arrivo dal Milan del giocatore perfetto per completare l’attacco giallorosso. La formula è quella del prestito gratuito con obbligo di riscatto tra 12 mesi. Costo del cartellino 10 milioni da pagare a partire dalla stagione 2011/2012 in tre annualità rispettivamente 3.4, 3.3 e 3.3 milioni. Col calciatore è stato, invece, sottoscritto un contratto che prevede il riconoscimento di 4,5 milioni di euro lordi, per la stagione sportiva 2010/2011. Per le seguenti 4 stagioni (cioè fino al 2014/2015) Borriello riceverà 5,4 milioni di euro lordi. Un’operazione lampo. Un’idea, come spiegato da Daniele Pradè, nata domenica sera dopo che Borriello aveva lasciato capire di voler cambiare aria. Quanto basta per spingere Rosella Sensi a tentare il colpaccio. A trasferimento concluso, il presidente ha manifestato ai suoi collaboratori tutta la sua gioia, confessando di aver preso Borriello, un giocatore che voleva da tempo, per fare una Roma ancora più forte.

«E’ un giocatore importante. Siamo contenti – ha spiegato Bruno Conti al nostro giornale -. L’intervento del presidente è stato importante ».

Anche Daniele Pradè, ai microfoni di Roma Channel, ha confermato l’importanza dell’intervento di Rosella Sensi per il buon esito dell’operazione:

«Noi siamo un gruppo che strategicamente lavora sempre insieme. In sintonia con l’allenatore, con Bruno Conti, con Montali e con la dottoressa Mazzoleni. Però questa è un’operazione voluta fortemente dal presidente che l’ha portata avanti. E’ stata veramente determinata. L’idea è nata domenica notte, dopo le dichiarazioni di Borriello alla fine della partita, quando ha detto che con l’arrivo di Ibrahimovic qualcosa sarebbe cambiato del suo futuro. Da lì è nato tutto. Lei (il presidente, ndr) è stata un vulcano, tutto lunedì ha lavorato su questa situazione. Ci ha lavorato lunedì e poi martedì. Io sinceramente la vedevo molto difficile».

«Cosa lo ha spinto a venire? Quello che lo ha convinto è stata Roma – ha spiegato il ds giallorosso – E’ quello che noi stiamo vivendo, è quello che esprime la nostra squadra. E’ il sorriso, è il sole, è la città. E’ la professionalità che ci sta portando grandi sosddisfazioni. La nostra è una squadra completa in tutti i reparti. Abbiamo deciso di tenere Doni, abbiamo tre portieri di altissimo livello. Abbiamo una difesa fortissima. Abbiamo fatto degli investimenti anche sui giovani riportando dentro Rosi, tenendo Okaka, prendendo Burdisso (Guillermo, ndr) che è un classe ’88. Siamo contenti di tutto quello che abbiamo fatto in questo mercato».

Il colpo più bello?

«Non voglio scegliere tra uno e l’altro. Dico solo che siamo fiduciosi del fatto che il sacrificio e la passione che ci mettiamo ci ripagheranno con degli ottimi risultati».

LEGGI ANCHE  Arsenal forte su Abraham: tante pretendenti in Premier League

16 pensieri su “«Ora siamo più forti!»

  1. JULIO SERGIO

    ROSI JUAN BURDISSO RIISE

    DEROSSI PIZARRO PERROTTA
    MENEZ
    TOTTI BORRIELLO

    PIU’ EQUILIBRATO CON TREQUARTISTA.
    POI VUCINIC SE SI DA UNA SVEGLIATA ESTERNO AL POSTO DI MENEZ

    E QUANDO TORNA ADRIANO LO SQUADRONE ECCOLO QUA’

      1. e infatti se venisse un esterno forte e un portiere staremo no apposto de piu 😀

  2. concordo con CORSARO NERO soffiare 2 giocatori alla juve è una sensazione bellissima, ci rifacciamo in parte dei torti subiti dalla rubentus, dai giocatori che prima erano nostri vedi ferrara e paulo sosa e poi presi dalla rubentus.
    con borriello totti vucinic, non scordiamoci di menez e non scordiamoci di adriano, xke gia sento radio e siti che parlano di adriano partita persa con lui. io invece credo che quando si rimetterà dall’infortunio adriano tornerà a buoni livelli e cosi possiamo puntare veramente a sto benedetto scudetto, xke di arrivare secondo sinceramente mi so stufato….
    DAJE ROMA

    1. si adesso adriano ancor di più deve cacciare le palle!!!! questa cosa gli può essere di stimolo per riprendersi quando prima e quando anche lui sarà in forma, secondo me verso marzo se tutto va bene, potremmo puntare su un finale di campionato e di champions con un attacco fortissimo

  3. E lasciatemi dire che soffiare due calciatori alla Juventus (Burdisso e Borriello) è una soddisfazione che non ha prezzo!

    1. che goduria infinita ma ce da dire che e grazie anche alla volonta dei giocatori che sn qui da noi vedi barrista che nn se ne vole annà ➡

  4. SOno al settimo cielo davvero!
    E’ quello che ci voleva, anche in queste prime partite si è visto come il gioco ci sia ma manca chi la butta dentro, chi gioca in area!
    EChi lo ha seguito avrà visto come l’anno scorso riuscisse a far gol e pure a creare gli spazi per gli inserimenti dei compagni!

    Credo che ora Pradé lavorerà per piazzare in gennaio i numerosi esuberi che abbiamo! Sarà dura per Ranieri allenare un gruppo tanto numeroso! Speriamo ben

    FORZA ROMA! e grazie Rosella bisogna dirlo!

  5. BENVENUTO MARCO! FINALMENTE UN GIOCATORE DI OTTIMO LIVELLO DEGNO DELLA ROMA!

    Ieri ho seguito in trepidazione per tutta la giornata le vicende di mercato intorno a Borriello e non vedevo l’ora che arrivasse la benedetta ufficialità… troppe volte ci hanno sfilato giocatori da sotto il naso quando era cosa fatta… stavolta no! Dobbiamo ringraziare la banca che ha avallato l’operazione, e questo mi fa pensare che ci sia un compratore alle porte… ma ora, quello che voglio è solo GODERMI QUESTO NUOVO ACQUISTO.

    MARCO BORRIELLO, FINALMENTE IL BOMBER DI RAZZA DA 15-20 GOAL A CAMPIONATO. NOSTRO PER I PROSSIMI 4 ANNI. ANCORA CI DEVO CREDERE!!!!

    L’unica cosa che mi spiace è che, se fino all’anno scorso eravamo solo noi l’anti-Inter, da quest’anno c’è anche il Milan, inevitabilmente con Boateng, Ibra e Robinho… sarà veramente tosta, ma ci proveremo!

    FORZA ROMA!

  6. effettivamente borriello è ciò che serviva. con adriano fuori e in atesa del vero vucinic, borriello può tornare molto utile! speriamo bene per tutto. se poi dovesse arrivare una nuova dirigenza 8con i sodini magari) spero in un completamento della squadra a gennaio (terzino dx, sx, e almeno un’ala! (a me piacerebbero nasri e lulinha!).

    ciao ciao e forza roma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.