La Sensi carica : “Vinceremo ancora”

Rassegna Stampa – CdS – Sono passati due anni esatti dalla scomparsa di Franco Sensi, che se ne è andato il 17 agosto del 2008 dopo una lunga malattia, ma che è rimasto nel cuore dei tifosi romanisti per la sua passione e per lo scudetto del 2001. A due anni dalla morte dell’ex presidente della Roma, la figlia maggiore Rosella Sensi, che ne ha raccolto l’eredità, gli ha dedicato una lettera sul sito ufficiale del club giallorosso:

ECCO LA LETTERA:

«Il 17 agosto per me e per la mia famiglia sarà per sempre un giorno di dolore ma soprattutto di indelebili ricordi di gioia, nel ricordo di un padre e marito speciale e di un Presidente che ha saputo realizzare una fantastica opera nel calcio portando alla città di Roma e ai suoi colori prestigio e rispetto. Proprio per questo, nel giorno dell’anniversario della scomparsa del Presidente invito tutti i romanisti – alla vigilia del via ufficiale della nuova stagione – a stringersi intorno alla nostra squadra.

Sabato inizierà ufficialmente la stagione : un anno molto importante da affrontare con la massima compattezza e con la determinazione che in passato hanno permesso alla Roma di farsi apprezzare sia in campo nazionale che in quello internazionale. Lo scorso anno la nostra squadra è riuscita a realizzare una rimonta straordinaria, guidata dal lavoro di Ranieri e di un grande gruppo di calciatori e dalla professionalità indiscussa di Dirigenti che hanno fatto squadra e proposto le soluzioni idonee a favorire il lavoro giorno dopo giorno.

Oggi, guardando a San Siro , al Campionato e Champions League, bisogna fornire le stesse risposte, moltiplicando l’impegno e dimostrando la capacità di superare le insidie che nel calcio giungono da tutte le parti. La Roma è forte e competitiva, ma dovrà fare i conti con una concorrenza sempre più motivata , fatta anche di nuovi avversari che cercheranno di portare equilibrio e novità al vertice del campionato. Sarà decisivo il clima che circonderà il lavoro dei nostri giocatori e per questo chiedo ai mezzi di comunicazione – che cercheremo di corrispondere – e ai nostri tifosi di fare, come hanno sempre fatto, la loro parte. Per la Roma rispondo come sempre in prima persona. La nostra sarà ancora una squadra vincente in campo e fuori. Del resto è la politica che Franco Sensi ha saputo trasmettere a tutti noi: nel lavoro non ci sono mezzi termini, chi non contribuisce alla causa, si esclude da solo».

Un pensiero su “La Sensi carica : “Vinceremo ancora”

  1. Uniti sotto i nostri meravigliosi colori,uniti x la nostra magica Roma.Uniti nel ricordo di un presidente che solo nel nominarlo mi si arrossano gli occhi,e mi si accappona la pelle,e spero che uniti sabato possiamo alzare al cielo quella coppa,e gridare x te presidente.Sempre è solo forza Roma… 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.