Bruno Conti: “Con Montali c’è stato qualche problema”


Rassegna Stampa – Gazzetta dello Sport – Bruno Conti a tutto campo. In un’intervista a Rivista Romanista, il d.t. giallorosso ha svelato: «Con Montali c’è stato qualche problema, ma ora è tutto più chiaro: lui si occupa di merchandising, marketing ed organizzazione, mentre l’area tecnica è di competenza mia e di Pradè. Spalletti mi ha deluso: ha ceduto nel momento di difficoltà. Fino al giorno prima delle dimissioni, non aveva manifestato l’idea di andarsene, ma forse si confidava solo con Daniele Baldini. Ranieri invece è uno tosto, non si arrende mai. Con Adriano ci siamo rinforzati e a chi ironizza sul mio stipendio dico che con la Roma ci ho sempre rimesso. Il settore giovanile? Volevo affidare la Primavera a Stramaccioni, proponendo a De Rossi di fare l’osservatore in prima squadra e un ruolo nel settore giovanile, ma lui vuole restare in panchina un altro anno».

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.