Ranking Fifa, l’Italia crolla all’11esimo posto

Il pessimo mondiale italiano si è fatto sentire pesantemente sul Ranking Fifa. Il flop degli azzurri ci porta all’11esimo posto della gratuatoria Fifa, guidata ovviamente dalle Furie rosse spagnole, e superati anche da Uruguay (6°) Egitto (9°) e Cile (10°).
Ecco la Top Ten aggiornata, dove l’Italia non è evidentemente compresa.

1 – Spagna 1883 (+1)
2 – Olanda 1659 (+2)
3 – Brasile 1536 (-2)
4 – Germania 1464 (+2)
5 – Argentina 1289 (+2)
6 – Uruguay 1152 (+10)
7 – Inghilterra 1125 (+1)
8 – Portogallo 1062 (-5)
9 – Egitto 1053 (+3)
10 – Cile 988 (+8)

5 pensieri su “Ranking Fifa, l’Italia crolla all’11esimo posto

  1. Carraro, sempreverde Petrucci, Matarrese, Abete, Nizzola. I volti ed i nomi sono sempre i soliti da 30 anni. Il calcio italiano e’ fallimentare, perche’ la societa’ italiana in generale e’ fallimentare. Nell’atletica agli ultimi mondiali non abbiamo preso una medaglia!. Stesso concetto. Se riusciamo ad eliminare sti tizi (non parlo fisicamente, ovviamente) togliamo il tappo e ritorniamo a vivere.
    Lippi secondo me ha scelto personalmente. Ma e’ un mascalzone ed un inetto fortunato. Come dice Zeman: la differenza tra Donadoni e Lippi e’ che uno ha perso a i rigori ed uno ha vinto. In realta’ Donadoni e’ una brava ed onesta persona. Lui no!

  2. E ci credo che crolliamo nel Ranking!
    Questa Italia necessita di una rifondazione, e in questo confido nelle abilità di Prandelli!  

    sempre se gli danno il via libera a farlo….perchè a mio modestissimo parere nella gestione lippi la federazione ha fatto i 23 convocati per il mondiale e anche la formazioen titolare…

  3. E ci credo che crolliamo nel Ranking!
    Questa Italia necessita di una rifondazione, e in questo confido nelle abilità di Prandelli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.