Matarrese ad alta voce: “I romanisti devono andare a Catania”

Ai margini di una riunione che si sta svolgendo negli uffici della Lega di Milano, Antonio Matarrese è intervenuto sulla decisione dell’Osservatorio di impedire la trasferta dei tifosi romanisti a Catania. «Auspichiamo, non dico pretendiamo, che in entrambe le città succeda la stessa cosa, ha detto il presidente della Lega, perchè vogliamo che i tifosi abbiano le stesse opportunità». O tutti in trasferta, o tutti a casa, questo è il senso dell’intervento di Matarrese.

Ma perchè Matarrese ce deve difende? Ma la ASRoma non può alzare la voce per noi, o solo noi per loro? Semo sempre li soliti..

LEGGI ANCHE  Mourinho insiste per Cristiano Ronaldo alla Roma: affare quasi impossibile

7 pensieri su “Matarrese ad alta voce: “I romanisti devono andare a Catania”

  1. e noi andiamo lo stesso!!!! e sapete se l’inter dovesse perdere con tifosi al fianco e noi vincessimo a catania come godiamoo!!! Prendiamo questo torto come uno stimolo DAJE ROMA

  2. aga inanzitutto FORZA ROMA!!!
    Poi volevo kiedervi se sapete se ce un roma club a milano dove fan vedere la partita e festeggiare sto scudo
    x favore!!!!!!!!!!!1
    daje ROMA dajeeeeee

  3. finalmente qualcuno che dice qualcosa di sensato….

    non sanno che altro invetasse pe faje vince lo scudetto!!!

    per chi può farlo: andate a catania e tifate per tutti noi!

  4. come faccio a trovare sti ca*** de biglietti???? nn ci sono ne su listicket ne su ticketone
    nn sono di roma…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.