Calciomercato Roma: Anche l’Arsenal di Wenger su Mexes

Rassegna Stampa – Il Romanista – Non solo il City, Philippe Mexes piace molto al calcio inglese. Dopo l’interesse dei “Citizens” ovvero l’altro Manchester, quello di Roberto Mancini, arrivano voci secondo le quali anche Arsene Wenger avrebbe messo gli occhi sul francese più romano che ci sia. Per il momento sono solo indiscrezioni dei giornali britannici, perché alla Roma non è ancora arrivata nessuna offerta ufficiale. In ogni caso quello dei gunners sarebbe un interesse non del tutto nuovo. Perché già qualche tempo fa quelli dell’Arsenal avevano preso in considerazione l’ipotesi di portare Philippe all’Emirates Stadium. Non si andò oltre l’ipotesi perché Phil e la Roma erano in corsa per lo scudetto e perché la dirigenza dei gunners non aveva a disposizione una cifra adeguata a proporre il trasferimento. Ora però la questione potrebbe essere sostanzialmente differente, e non solo perché l’ex Auxerre ha perso una maglia tra gli undici di partenza a favore di Burdisso. All’Arsenal, infatti, questa estate potrebbero avere per la prima volta da un po’ di anni a questa parte un discreto gruzzolo da investire sul mercato.

Quanto? Una cifra attorno ai 30 milioni di sterline. Abbastanza per cambiare un po’ le strategie del club che da tempo fa di necessità virtù investendo su giovani di prospettiva. Questa estate invece vorrebbero andare sul sicuro, ed è per questo che stanno cercando giocatori già fatti come Joe Cole. E non mancherebbero i soldi per provare a prendere Mexes. Come? Secondo quanto rivela il sito fansfc.com riportando quanto scritto dal Sunday Mirror, anche a costo di fare un testa a testa con lo sceicco Mansour che sarebbe pronto a mettere sul piatto 18 milioni di euro per accontentare Roberto Mancini e portarlo al Manchester City. Si profila dunque un’asta per Philippe? Se così fosse, la situazione andrebbe a tutto vantaggio della Roma che vedrebbe lievitare il prezzo del cartellino del giocatore, che andrà in scadenza di contratto il prossimo anno. A Trigoria, però, l’intenzione è un’altra.

LEGGI ANCHE  Guedes è un obiettivo concreto per la Roma di Mourinho

Gian Paolo Montali ha ribadito: «non abbiamo intenzione di vendere i nostri giocatori più importanti». Il riferimento era in particolare a Mirko Vucinic, anche se la sua affermazione può valere anche per Phil. Con il quale si dovrebbe discutere il prolungamento del contratto durante il ritiro di Riscone. Solo qualora non si dovesse trovare un accordo, la Roma potrebbe pensare a cederlo per non rischiare di arrivare tra 12 mesi a scadenza. Soprattutto se davvero dovesse arrivare una concreta offerta tra i 15 e i 20 milioni. Il giocatore vuole restare, le lacrime dopo Roma-Sampdoria sono lì a ricordare sempre il suo attaccamento alla squadra e alla città. Ma al tempo stesso, a 28 anni, vorrebbe giocare con una certa continuità. E nel caso in cui dovessero venire a crearsi le condizioni per una sua partenza, è logico pensare che lui sceglierebbe l’Arsenal. Per tanti motivi. Intanto perché il Manchester City, nonostante i tanti soldi a disposizione, non è una società di grande fascino e storia
calcistica. E poi Manchester non è Roma. A quel punto meglio Londra, anche perché all’Arsenal c’è un altro francese: Arsene Wenger.

17 pensieri su “Calciomercato Roma: Anche l’Arsenal di Wenger su Mexes

  1. 50 + drogba + lampard ?hahahahahahahahahahahahahahahhaahahhhahahahahahahahaahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahhahahahahahahaahahahahahahahahahahhahahahahahaha.. Comunque regà senza mexes stavamo rischiando di vincere lo scudetto. Io direi che la cosa ideale è di cederlo e riscattare nicolas.. Perchè lasciarlo a 0 la stagione prossima? Si è parlato di rinnovo? NO! A questo punto direi di cederlo.. Così ci compriamo anche qualcun’altro anche famoso e già cazzuto senza aver problemi con gli euri

  2. ma nessuno pensa che mexes voglia giocare e che tenere uno come lui in panca sia un lusso che la roma nn possa permettersi , e che lui un’ altra stagione a vdere giocare nn la voglia fare , poi se nn rinnova e va via a parametro zero fra un anno nessuno pianga

  3. Io dico che Mexes dovrebbe essere tenuto, dovrebbe starci una società più solida e crearsi una squadra forte, per ora cosi non è e se Mexes con questa società non vuole rinnovare, tocca venderlo…..
    Ma se parte, entrano 16-18 milioni che, aggiunti agli altri 14 delle cessioni di Baptista, Doni e Cicinho (senza Brighi), arriveremmo a 30 milioni che con la cessione di Brighi arriverebbero a 38 senza contare che entrando nella Champions dovremmo avere un Budget. Anche senza contare il Budget, 38 milioni sono più che abbondanti per ricreare una rosa di giovani talenti e di esperti calciatori.
    Ma verranno reinvestiti quei soldi? La maggior parte è d’obbligo visto che molti reparti saranno scoperti, ma bisogna anche vedere chi verrà comprato, quindi per me andrebbero bene:
    Pereyra (3 Milioni), Burdisso (8 M), Sorrentino (4 M),
    “Metà” Thiago Neves (7 M), Belhadj (6 M), Ebouè (8 M) Tot= 36 M
    Basterebbero, ma questa è la migliore delle ipotesi, perciò senza illusioni, potremmo vedere solo Mexes partire e qualche scarto da prendere, bhoooooooooooooooo?!?!?!

    SI SI TUTTO VERO XO RICORDATEVI CHE SE UNICREIT SA CHE LA SENSI HA QUASI 40 MLN A DISPOSIZIONE …….DIRA SICURAMENTE ALMENO 5 O 10 DEVI DARLI A ME !!!! …..POI SENZA PARLARE DEL FATTO CHE DEVI TROVARE 1 COME MEXES XKE QUEST’ANNO SONO 3 FRONTI….E INFINE DEVI VEDERE SEMPRE SE PUOI PORTARE IN PORTO TUTTI QUEI GIOCATORI SU CITATI…..SECONDO ME IL MERCATO SI DEVE FARE SOLO CON I SOLDI DELLA BESTIA ,DI DONI BRIGHI E ALTRE SCARAMUCCE MEXES VA TENUTOOOOOO !!!

  4. Io dico che Mexes dovrebbe essere tenuto, dovrebbe starci una società più solida e crearsi una squadra forte, per ora cosi non è e se Mexes con questa società non vuole rinnovare, tocca venderlo….. 😥
    Ma se parte, entrano 16-18 milioni che, aggiunti agli altri 14 delle cessioni di Baptista, Doni e Cicinho (senza Brighi), arriveremmo a 30 milioni che con la cessione di Brighi arriverebbero a 38 senza contare che entrando nella Champions dovremmo avere un Budget. Anche senza contare il Budget, 38 milioni sono più che abbondanti per ricreare una rosa di giovani talenti e di esperti calciatori.
    Ma verranno reinvestiti quei soldi? La maggior parte è d’obbligo visto che molti reparti saranno scoperti, ma bisogna anche vedere chi verrà comprato, quindi per me andrebbero bene:
    Pereyra (3 Milioni), Burdisso (8 M), Sorrentino (4 M),
    “Metà” Thiago Neves (7 M), Belhadj (6 M), Ebouè (8 M) Tot= 36 M

    Basterebbero, ma questa è la migliore delle ipotesi, perciò senza illusioni, potremmo vedere solo Mexes partire e qualche scarto da prendere, bhoooooooooooooooo?!?!?!

  5. ho letto 50 milioni x mirko più drogba e lampard da parte del chelsea speriamo sia vero…ancelotti stima moltissimo il giocatore

  6. VENDIAmOLO A MEXES KE CAZZO SE NE FREGA p0rca m4donNa dai dIo c4ne COME SE FA A NN VENDELO A STO COJONEEEEE MEJO QUEL NEGR0 DE JUAN KE NE DITE?

  7. che palle con mexes questo va venduto per il semplice motivo che quando gioca partite importanti fa sempre del casino , è il momento di venderlo per farci soldi meglio lui che un altro

  8. Solo una domanda:Qualcuno è in grado di spiegarmi perchè acquistare e spendere soldi per Burdisso,quando si ha gia’ in casa,tutto pagato,Mexes????

  9. vendere mexes come ho espresso giorni fa sarebbe un suicidio, xke poterebbe nelal roma quanto 15 milioni (secondo me anche di meno) e farebbe rimanere scoperto il ruolo di terzo centrale di difesa.
    già ci manca il quartro xke andreolli per me andrà via poi chi va a giocare come riserva di juan e burdisso? sicuramente la roma comprerebbe un terzo centrale non ai livelli di mexes. quindi preferisco tenermelo perchè a questa roma servono 4/5 rinforzi di livello pari o leggermente inferiori alla prima squadra per partire di fianco all’inter nelal prossima stagione

  10. qualcuno per caso ha pagato la quota associativa per “MYROMA” l’associazione sull’azionariato popolare per l’as roma? io la sottoscrivo in settimana…

  11. NON VENDEREI MAI MEXES.ok ha fatto una stagione non ai suoi livelli pero’ tutto il mondo sa ke e’ forte.quindi mi dico,ke cavolo vendo a fare mexes per prendere ki?????????eboue’ ke non hai mai giocato in italia e si deve ambientare col gruppo!!!non vorrei ke questa zozzella lo vende per poi non comprare come ha fatto con aquilani.BISOGNA UN VICE RISE UN VICE TADDEI UN VICE CASSETTI.MEXES NON LO SI DEVER VENDERE E BASTA,POKI GIOKANO SULL’ANTICIPO E SULLA FORZE FISICA COME FA LUI HA 28 ANNI.ranieri lascia stare phil.speriamo ke non venda motta e cerci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.