La Roma è messa bene, investimenti importanti

Un fatto è assolutamente rimarchevole: la as Roma ha chiuso con i partners principali un buon accordo, Wind e Kappa consentiranno alla società giallorossa di ottenere un ottimo gruzzolo per un bel po di anni. Se ai due sponsor si aggiungono i diritti sky e il tesoro legato alla Champions, la Roma è messa davvero bene. La società giallorossa valuta la cessione di un pezzo importante, Vucinic e Mexes sono le stelle che hanno un grande mercato ma lì il veto di Ranieri e della dirigenza è fortissimo. Baptista, Doni, Brighi e Motta sono invece le pedine dalle quali ottenere il massimo con la loro vendita. 30 milioni per reinvestire e ad avere altro denaro per condurre una stagione senza problemi di sorta. La grande annata della as Roma ha influito e di molto sui contratti di sponsorizzazione che adesso consentiranno alla società giallorossa di potere pensare ad un investimento importante per il futuro. Non è da escludere che Pradè possa portare un paio di calciatori giovani e rampanti di livello internazionale, la liquidità lo consente e la Roma vuole sfruttare il momento propizio per mettere in organico talenti di sicuro avvenire. Dopo gli acquisti a parametro zero, Pradè si getta a capofitto sul mercato di valore, cedere quei quattro ed arricchire la rosa messa a disposizione di Claudio Ranieri con altri acquisti per far diventare questa Roma davvero stellare. Il sorriso dalle parti di Trigoria è di casa, l’entusiasmo è ancora ben contenuto ma le certezze sulle quali si basa il futuro della as Roma iniziano a soddisfare anche i più scettici dei romanisti.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

21 pensieri su “La Roma è messa bene, investimenti importanti

  1. intanto devono trovare acquirenti…..disposti….è normale che la Roma nn può fare saldi.ì,perchè ha bisogno sempre e solo di liquidita per compare…anzi non li ha mai fatti…Moratti ha pagato Mancini 13mln?Matteo ,lo so che sei ottimista, ma forse guardi troppi film….scherzo  

    🙁 Antipatica che non sei altra…!
    Comunque, queste sono le richieste della Roma… :mrgreen:

  2. La Roma chiede:4-5 Doni.8-9 (e oltre) Brighi9-10 Baptista (offerta del Tottenham = 8 milioni)Motta 3,5.Mezzo Guberti 4,5, mezzo Andreolli 3,5.Finiti i tempi dei saldi.  (Quota Commento)

    intanto devono trovare acquirenti…..disposti….è normale che la Roma nn può fare saldi.ì,perchè ha bisogno sempre e solo di liquidita per compare…anzi non li ha mai fatti…Moratti ha pagato Mancini 13mln?Matteo ,lo so che sei ottimista, ma forse guardi troppi film….scherzo

  3. capisco l’entusiasmo dell’estensore dell’editoriale riguardo alla felice conclusione delle trattative per i rinnovi delle 2 principali sponsorizzazioni.Quello che non mi convince affatto dell’articolo è l’eventuale ricavo di soldi che si avrebbe dalla venita di Motta Baptista Cicinho e Doni.Probabilmente G.F. Bonanno è più che ottimista nel valutare il valore di mercato dei già citati giocatori.Penso e credo che una maggiore prudenza e un pò di buon senso non guastano mai quando si scrive!Fermo restando che la società si sta muovendo bene con le risorse a sua disposizione attendo fiducioso i nuovi eventuali sviluppi della campagna trasferimenti,che rigurdano la nostra amata Roma!

  4. Matteo ho letto le valutazioni che farebbe la Roma sui giocatori che ha in vendita ma forse chiede un pò troppo..a mio avviso le valutazioni reali sono
    Doni 4-5
    Brighi 5
    Baptista 8 (se fa bene al mondiale anche 10)
    Motta 3,5
    Guberti 2,5 (metà cartellino)
    Andreolli 2,5 (metà cartellino)

    io poi ti aggiungo anche
    Cicinho 4
    Cerci 4
    Curci 2,5 (metà cartellino)
    Rosi 2,5 (metà cartellino)
    Loria 2
    Barusso 1,5

    Totale 45 milioni di euro da reinvestire sul mercato (sempre se li riescono a vendere tutti)

    P.S Matteo Vitale ma percaso sei anche su Facebook??

  5. PAROLE PAROLE PAROLE… PAROLE PAROLE PAROLE…SOLTANTO PAROLE…..
    Basta io sono scettico(anzi non credo per niente a quello che dite e secondo me nemmeno voi…..
    non ho fiducia in questa presidenza specialmente nel suo potere economico……
    per fare investimenti di questo tipo(giovani campioncini internazionali) ci vorrebbe una societa con i soldi e non con i buffi e 1000 vincoli……
    purtroppo e quello che penso comunque:
    FORZA ROMA ALE FORZA ROMA ALE ROMA ALE ROMA ALE ROMA ALE!!!!

  6. Redazione la domanda è…..ma i soldi vengono realmente reinvestiti nel mercato????? a me non sembra…….Vedi Aquilani

  7. VOGLIO PEREYRA E MBOKANI !!! Peccato che non si parli più del terzino algerino: ieri ha giocato molto bene.

  8. La Roma chiede:4-5 Doni.8-9 (e oltre) Brighi9-10 Baptista (offerta del Tottenham = 8 milioni)Motta 3,5.Mezzo Guberti 4,5, mezzo Andreolli 3,5.Finiti i tempi dei saldi.  (Quota Commento)

    ❗ Finiti i tempi dei Saldi ❗

  9. Male che vada, Doni 4.5, Brighi 6.5, Baptista 6, Motta si tiene.
    minimo sono 17 milioni e non meno. 2 milioni neanche uno a fine carriera vale cosi poco…se va bene 22 si fanno, certo poi dipende dalle offerte, ma comunque Doni non è da buttare, neanche Brighi visto che un anno e qualche mese fa proprio Brighi ha fatto 2 gol al Chelsea e siamo arrivati primi nel girone di Champions…

    1. La Roma chiede:
      4-5 Doni.
      8-9 (e oltre) Brighi
      9-10 Baptista (offerta del Tottenham = 8 milioni)
      Motta 3,5.
      Mezzo Guberti 4,5, mezzo Andreolli 3,5.
      Finiti i tempi dei saldi.

  10. Completamente d’accordo con mirkos… 30 milioni per Baptista, Doni, Brighi e Motta!!?? seeeeh! se ne ricaviamo 12 possiamo ritenerci contenti.

  11. Baptista, così com’è 3/4 milioni, Doni dopo l’annata appena conclusa 2/3 milioni. Entrambi se fanno un buon mondiale (se giocano…) potrebbero aumentare un po’. Brighi 2/3 milioni. Mezzo Motta 2/3 milioni.Totale da un minimo di 9 ad un massimo di 15 milioni.Naturalmente prima bisogna trovare tutti gli acquirenti.Queste le somme reali di cui si può parlare. Incassi da sponsor e diritti tv, da sempre servono a pagare il monte ingaggi.C’è spazio per 1 colpo di mercato (Burdisso?) ed un paio di acquisti di secondo piano. A meno di non sacrificare Mexes… ma spero proprio di no!Forza Roma sempre   (Quota Commento)

    E’ QUESTA LA VERITA’!

  12. ma perché la cessione di Cicinho non viene mai contabilizzata in questi articoli?
    già sappiamo che non ci faremo un bocco???

  13. Baptista, così com’è 3/4 milioni, Doni dopo l’annata appena conclusa 2/3 milioni. Entrambi se fanno un buon mondiale (se giocano…) potrebbero aumentare un po’. Brighi 2/3 milioni. Mezzo Motta 2/3 milioni.
    Totale da un minimo di 9 ad un massimo di 15 milioni.
    Naturalmente prima bisogna trovare tutti gli acquirenti.
    Queste le somme reali di cui si può parlare. Incassi da sponsor e diritti tv, da sempre servono a pagare il monte ingaggi.
    C’è spazio per 1 colpo di mercato (Burdisso?) ed un paio di acquisti di secondo piano. A meno di non sacrificare Mexes… ma spero proprio di no!
    Forza Roma sempre ❗

  14. quello che nn capisco è come fa una squadra che attualmente nn ha i soldi per prendere burdisso a fare un investimento importante : 1) 30 milioni per doni, baptista e brighi sono un’utopia; 2) i soldi dagli sponsor devono essere conteggiati anno per anno, quindi per esempio l’anno prossimo la roma potrà contare su 5,1 milioni dalla Wind e nn su tutti; 3) i soldi dei diritti televisivi servono per le spese di gestione e nn per il mercato…almeno questo risulta dai precedenti bilanci della società; 4) e veniamo ai soldi della champions…qui nn tutti sanno che i soldi di cui si parla sono i soldi che la roma stima di poter conseguire nell’annata champions e cioè cn la previsione di arrivare agli ottavi o ai quarti…questo significa che parte di quei soldi, nn sono utilizzabili immediatamente…e per una società che nn può contrarre debiti come la roma, sorge un problema di liquidità…
    Tirando le somme la roma nn ha i soldi per fare un investimento importante ( intendo dai 15 milioni)….nn voglio fare il guastafeste della situazione, ma la realtà purtroppo è questa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.