Cassetti alla Roma per un altro anno


Anche Marco Cassetti ha ricevuto la benedizione da parte di Claudio Ranieri e la as Roma ha prolungato il suo rapporto il laterale fino a giugno 2011.
Marco Cassetti dopo il prolungamento ha dichiarato:
“Sono felice, e per questo ringrazio la Società , di aver la possibilità di continuare il mio rapporto con la Roma . Al rientro dalle vacanze ritroverò i compagni con i quali ho diviso momenti bellissimi nella scorsa stagione e sono sicuro che anche nella prossima avremo la possibilità di continuare.
Prima dell’inizio del Campionato ci troveremo nuovamente di fronte l’Inter, con la quale abbiamo dato vita ad un campionato esaltante, per la sfida di SuperCoppa e io, insieme ai miei compagni, dovremo farci trovare pronti.
Mi auguro di ripagare la fiducia che la Società ha dimostrato nei miei confronti.”


LEGGI ANCHE  Il punto sulle cessioni della Roma: da monitorare non solo Kluivert

7 commenti su “Cassetti alla Roma per un altro anno”

  1. e basi per un terzino le ins

    secondo me motta è un buon giocatore e va tenuto. è vero, ha fatto qualche errore, ma rispetto a 2 anni fa è migliorato (anche in fase difensiva). Venderlo per poi cercarne un altro è inutile. anche perchè verosimilmente la roma non avrò soldi per permettersi un terzino con i fiocchi.

    Rispondi
  2. Concordo con Jeremy Menez…bene il rinnovo, ma tra un anno ??? Siamo di nuovo punto e a capo…Cassetti ha i suoi anni, allora perchè vendere Motta ??? Teniamo Motta titolare e Cassetti in panchina.

    Rispondi
  3. ragazzi ne compreremo un’altro di terzino spero quando cassetti lascierà la roma.
    motta meglio darlo via perche è una grandissima pippa. un terzino destro che ha 23 anni e che non sa fare le diagonali meglio venderlo eh, le diagonali sono le basi per un terzino le insegnano ai pulcini

    Rispondi

Lascia un commento