Calciomercato Roma: Tesoretto Brighi

Rassegna Stampa – Il Messaggero – La priorità è Nicolas Burdisso. E la novità è che prossima settimana potrebbe essere quella buona per cominciare a capire se la Roma riuscirà a portare a casa anche l’argentino, oltre a Adriano e Fabio Simplicio. Fernando Hidalgo, l’agente del centrale, ieri ha confidato: «Ho parlato con Oriali e la prossima settimana sarò in Italia e incontrerò i dirigenti nerazzurri per Nicolas». Hidalgo, forte del contratto di quattro anni già concordato con la Roma, ribadirà ai dirigenti dell’Inter che il suo assistito non ne vuole sapere di tornare a Milano. E, di fatto, in quel momento comincerà la trattativa tra le due società, con la Roma disposta a sborsare al massimo 5 mln di euro per il cartellino del giocatore. Una trattativa che non si annuncia facile, ma la Roma ha dalla sua la ferma determinazione di Burdisso. E, si sa, nel calcio ormai conta solo la volontà dei giocatori. Sull’asse Roma-Genova-Torino, intanto, si fa profilando una trattativa molto intricata che chiama in causa quattro società, Juventus, Samp, Genoa e ovviamente Roma. Il club bianconero, su indicazione di Luigi Del Neri, vuole portare a Torino il doriano Palombo e per sostituirlo ha pensato al romanista Brighi, 24 presenze e 4 gol nell’ultimo campionato. E la Roma non avrebbe difficoltà a intavolare una trattativa con la Sampdoria. Tesoretto Brighi, insomma. Solo che sul mediano si è mosso da tempo anche il Genoa e, quindi, nelle prossime settimane potrebbe andare in scena un vero e proprio derby della Lanterna per il centrocampista riminese. A quel punto, la Roma potrebbe scegliere: o approfittare della situazione per trarne un vantaggio economico oppure tecnico, specie con il Genoa, visto che a Claudio Ranieri piace, e pure parechio, Sculli. Così come piacciono pure Mesto e (soprattutto) Papastathopoulos, che costa tanto/troppo. In tema di comproprietà, la Roma molto probabilmente rinnoverà con il Siena quelle per Curci e Rosi mentre riguardo a Motta, che è in compartecipazione con l’Udinese, si tenterà di imbastire un discorso legato a un giocatore friulani, Isla, che ha un mare di estimatori a Trigoria. De Rossi, al sito della Fifa, sulle voci legate al Real Madrid ha dichiarato: «La Roma è la mia vita, non riesco proprio a vedermi con un’altra maglia». Punto e basta.

LEGGI ANCHE  Tutti gli ultimi aggiornamenti su Cristiano Ronaldo alla Roma ad inizio luglio

13 pensieri su “Calciomercato Roma: Tesoretto Brighi

  1. ma poi a ke servono 2 punte????Okaka ad agosto fa 21 anni e se tra 2 anni nn troverà ankora spazio nella Roma andrà via ma stavolta a titolo definitivo e x 2 milioni al max e noi Sculli ce lo terremo almeno fino a 33 anni quindi sn 4 anni e Adriano tra 4 anni avrà 32 anni e Totti 37 e in attakko ki metti???Scardina avrà 21 anni e anke se ha già segnato in Europa League nn puoi riskiare cosi tanto e metterlo titolare e poi cm punta d riserva ki metti???nn so ke strategia stiamo usando ma se continuiamo cosi faremo la fine del Milan

  2. Simplicio può fare tutti i ruoli del centrocampo  (Quota Commento)

    si certo ttt i giocatori possono fare ttt i ruoli ma giokano bn sl nel loro adesso stiamo gonfiando ogni giocatore xké Simplicio nn è inkontrista e se va via Brighi abbiamo sl Perrotta e se una partita t mankano sia Pizarro/De Rossi ke Perrotta poi i palloni li rekupero io???

  3. Prendiamo Pereya (2M) e vendiamo Brighi (8M o una buona contropartita) e stiamo apposto…A centrocampo avremo il sostituto di Pizarro, e un Simplicio che prenderà il ruolo di Brighi…  

    ma che centra simplicio con brighi , l’ultimo è un incontrista il solo dopo de rossi che abbiamo

  4. Prendiamo Pereya (2M) e vendiamo Brighi (8M o una buona contropartita) e stiamo apposto…A centrocampo avremo il sostituto di Pizarro, e un Simplicio che prenderà il ruolo di Brighi…

  5. se dai via Juan per tenerti Burdisso, il conguaglio potrà essere di qualsiasi entità, ma non toglierebbe mai che è un’oparazione da tossi-ci!

  6. prezzo giusto se fosse stato nostro.
    dato che i nostri giocatori sono valutati sempre meno rispetto a quelli degli altri.
    per burtisso minimo dobbiamo dargli 8 milioni. e loso sicuramente ci chiedono juan  

    allora se lo possono riprendere come burdisso se ne sono altri al mondo , ora è diventato il miglior centrale del mondo ?

  7. prezzo giusto se fosse stato nostro.
    dato che i nostri giocatori sono valutati sempre meno rispetto a quelli degli altri.
    per burtisso minimo dobbiamo dargli 8 milioni. e loso sicuramente ci chiedono juan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.